BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni Serie A/ Tutti gli schieramenti: Roma-Empoli, Torino-Milan e non solo (8a giornata, 17-18 ottobre 2015)

Pubblicazione:sabato 17 ottobre 2015 - Ultimo aggiornamento:sabato 17 ottobre 2015, 14.53

Stevan Jovetic, attaccante Inter (Infophoto) Stevan Jovetic, attaccante Inter (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI SERIE A TUTTI GLI SCHIERAMENTI: INTER-JUVENTUS, NAPOLI-FIORENTINA E NON SOLO (8A GIORNATA, 17-18 OTTOBRE 2015) - Probabili formazioni Serie A: continua ad avere dubbi Rudi Garcia riguardo il terzino destro che potrebbe portare ad alcuni cambiamenti. Perché salgono le quotazioni di Florenzi come possibile terzino e l'inserimento in attacco di Iago Falque che tanto bene sta facendo in questo inizio di stagione. Se invece dovesse essere confermato Maicon il terzino della Nazionale di Conte scalerebbe in attacco con Falque in panchina. Nell'Empoli invece dovrebbe giocare sia Krunic come trequartista che Paredes come mezz'ala nel modulo di Giampaolo. Nel match delle 20.45 tra Torino e Milan potrebbero esserci delle novità nello scacchiere rossonero con Mihajlovic pronto a schierare il 4-3-3 con Luiz Adriano centrale d'attacco e Cerci-Bonaventura ai lati, panchina per Bacca. In difesa invece dovrebbe essere Alex a prendere il posto di Zapata accanto a Romagnoli con Mexes in panchina.

PROBABILI FORMAZIONI SERIE A TUTTI GLI SCHIERAMENTI: INTER-JUVENTUS, NAPOLI-FIORENTINA E NON SOLO (8A GIORNATA, 17-18 OTTOBRE 2015) - Probabili formazioni Serie A: inizierà questa sera l’ottava giornata del campionato di Serie A 2015-2016. Si comincia alle 18.00 con la sfida dello stadio Olimpico di Roma, per chiudersi poi domani sera, con la gara di cartello di questo turno, il Derby d’Italia delle 20.45 fra l’Inter e Juventus, sfida di scena a San Siro. Andiamo a vedere brevemente le ultime novità sulle probabili formazioni che scenderanno in campo nelle prossime ore, partendo ovviamente con l’anticipo dei giallorossi. In dubbio la presenza di Edin Dzeko, che è stato regolarmente convocato da Rudi Garcia ma che non ha ancora smaltito al 100% l’infortunio; per questa ragione dovrebbe partire dalla panchina, lasciando spazio a Gervinho, Salah e Florenzi. Attenzione alla difesa, dove potrebbe giocare la coppia Rudiger-Manolas con De Rossi quindi a centrocampo. In casa Empoli, ancora assente Saponara per squalifica, al suo posto giocherà il talento dell’est Europa Krunic, positivo nella precedente gara contro il Sassuolo. (Clicca qui per le probabili formazioni di Roma-Empoli). Torino-Milan delle ore 20.45 di oggi sarà l’altro anticipo di questo sabato. In casa Milan, niente da fare per Balotelli, infortunato, e attenzione alla novità Cerci nel tridente d’attacco al fianco di Bacca e Bonaventura. De Sciglio in panchina, mentre in difesa si dovrebbe vedere dal primo minuto Alex. Nel Torino Ventura punta tutto sulla coppia gol Quagliarella-Maxi Lopez, quest’ultimo, grande ex dell’incontro. (Clicca qui per le probabili formazioni di Torino-Milan). Bologna-Palermo sarà la prima gara di domani, l’anticipo delle ore 12.30. Mister Delio Rossi punta nuovamente su Mattia Destro nonostante l’ex Roma non abbia ancora gonfiato la rete da quando è sbarcato in Emilia. Out Acquafresca per infortunio. In casa Palermo, invece, Iachini proverà a sfondare la retroguardia rossoblu con la coppia di attaccanti formata da Franco Vazquez e Gilardino, con Rispoli e Lazaar sugli esterni nel 3-5-2. (Clicca qui per le probabili formazioni di Bologna-Palermo). Napoli-Fiorentina è un altro big match dell’ottava giornata, gara di scena domani pomeriggio alle ore 15.00 in quel del San Paolo. Sarri può contare su tutti i giocatori in rosa, non essendovi infortunati né squalificati. Confermato quindi il classico 11 con Higuain, Callejon ed Insigne tridente d’attacco, e Jorginho in cabina di regia. In difesa, spazio a Koulibaly-Albiol coppia di centrali. Anche in casa Viola non ci dovrebbero essere grandi novità, con la capolista che si schiererà con un 3-4-2-1 con Kalinic prima punta, e Ilicic a Borja Valero a supporto. Recupera capitan Pasqual ma andrà in panchina. (Clicca qui per le probabili formazioni di Napoli-Fiorentina). Proseguiamo con Atalanta-Carpi, di scena domani pomeriggio a Bergamo. Reja punta su Pinilla e manda in panchina Denis, con il cileno che stazionerà nel cuore dell’attacco, al fianco di Gomez e Moralez. Out Paletta per squalifica, al suo posto ci sarà Cherubin, fiancheggiato da Toloi. Nel Carpi, mister Sannino sceglie la coppia gol formata da Matos e Borriello, con Lasagna e Mbakogu che si accomoderanno inizialmente in panchina. (Clicca qui per le probabili formazioni di Atalanta-Carpi). Verona-Udinese si giocherà domani alle 15.00 in quel dello stadio Bentegodi. Ancora out Toni e Romulo, con Mandorlini che punta su un 4-3-3 con Pazzini punta centrale spalleggiato da Siligardi e Gomez. Nell’Udinese, invece, ancora assenti Zapata, Kone ed Heurtaux. Di Natale sarà il terminale offensivo del 3-5-1-1 con Fernandes a supporto; solo panchina per Thereau. (Clicca qui per le probabili formazioni di Verona-Udinese). Genoa-Chievo sarà la sfida del Marassi di domani pomeriggio. Tutti a disposizione di Gasperini tranne lo squalificato Pandev e l’infortunato Ansaldi. Ipotizzabile un classico 3-4-3 con Pavoletti prima punta affiancato dal numero 10 Perotti e da Capel. A centrocampo, linea mediana formata da Dzemaili e Tino Costa. Nessuna novità in casa Chievo, dove Maran proporrà la spumeggiante squadra delle ultime uscite con Birsa trequartista alle spalle della coppia formata da Paloschi e Meggiorini. (Clicca qui per le probabili formazioni di Genoa-Chievo). Frosinone-Sampdoria si incontreranno domani pomeriggio al Matusa, alle ore 15.00. Tutti a rapporto in casa frusinate dove non vi sono infortunati né squalificati: spazio ad un 4-4-2 classico con Ciofani-Castillo coppia d’attacco, quest’ultimo preferito a Dionisi. Nella Sampdoria, mister Zenga dovrà rinunciare allo squalificato Fernando: a centrocampo, cabina di regia affidata a capitan Palombo, con Soriano e Barreto i due interni. In attacco vi sono Muriel ed Eder, mentre alle loro spalle Correa è in vantaggio su Carbonero. Ancora panchina per Cassano. (Clicca qui per le probabili formazioni di Frosinone-Sampdoria). Sassuolo-Lazio si giocherà al Mapei Stadium domani pomeriggio. Mister Di Francesco sembrerebbe intenzionato a schierare dal primo minuto Sergio Floccari, con Floro Flores e Berardi sugli esterni, mentre Defrel e Sansone dovrebbero accomodarsi in panchina. Solita lunga lista di assenti in casa Lazio dove Pioli dovrà rinunciare, fra gli altri, a Biglia e Parolo. A centrocampo spazio ad Onazi-Cataldi sulla linea mediana, con la linea di trequartisti formata da Candreva, Milinkovic-Salic e Felipe Anderson, dietro al numero 11 Miroslav Klose. (Clicca qui per le probabili formazioni di Sassuolo-Lazio). L’ottava giornata del campionato di Serie A si chiuderà alle ore 20.45 con il big match del Meazza. Mancini sembra intenzionato a schierare dal primo minuto Jovetic, che pare abbia superato gli acciacchi degli ultimi giorni. Kondogbia partirà dalla panchina, mentre in difesa tornerà la classica coppia formata da Miranda e Murillo. Nella Juventus, Mandzukic e Zaza in panca, con Dybala e Morata in campo dal primo minuto. Anche Hernanes dovrebbe accomodarsi in panca, mentre Marchisio agirà in cabina di regia spalleggiato dai due interni Khedira e Pogba. (Clicca qui per le probabili formazioni di Inter-Juventus).



© Riproduzione Riservata.