BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Risultati Primavera/ Le partite e le classifiche aggiornate del campionato. Entella e Cagliari ok (oggi sabato 17 ottobre, 5^giornata)

Risultati Primavera: le partite e le classifiche aggiornate del campionato giovanile. Sabato 17 ottobre 2015 sono in programma le partite valide per la 5^giornata dei gironi A, B, e C

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Completate le partite delle ore 15, in primo piano dobbiamo mettere l'Entella che continua ad impressionare, vince il derby ligure sul campo del Genoa e resta al comando a punteggio pieno della classifica del girone A, dove vincono anche Juventus e Fiorentina. Nel girone B, dopo la vittoria dell'Inter, spicca il successo del Verona sul campo dell'Atalanta, ma soprattutto continua la marcia del Cagliari capolista, che batte anche il Brescia. Infine nel girone C in primo piano il pareggio della Lazio a Latina e la netta vittoria del Lanciano. 

Con la vittoria dell'Inter sul Cesena per 3-1 si sono chiusi tutti gli anticipi della quinta giornata del campionato Primavera. Adesso arriva la gran parte delle partite, che iniziano appunto alle ore 15.00 con l'unica eccezione di Bari-Ascoli, che chiuderà il programma alle ore 16.00. Adesso però stanno per cominciare ben 12 partite: tutti in campo!

Alle ore 13.00 è iniziata una sfida valevole per il campionato Primavera 2015-2016. Per il Girone A fischio di inizio per la gara lombarda fra i padroni di casa dell’Inter e gli ospiti romagnoli del Cesena. La partita è attualmente sul risultato di 1 a 0 in favore dei nerazzurri, gol arrivato al settimo minuto di gioco e firmato Rapaic. E’ invece terminata poco fa la sfida fra l’Empoli e il Napoli (Girone C), con la vittoria netta dei toscani per tre reti a zero, gol siglati da Tchanturia (doppietta) e Picchi. Alle 11.00, giocate Crotone-Pescara (5-1 per i calabresi), e Salernitana-Udinese (3 a 2 per i campani).

Dopo i due anticipi di ieri pomeriggio che hanno visto vittoriosi Torino e Roma, il sabato della quinta giornata del Campionato Primavera comincia alle ore 11.00 con altre due partite: Salernitana-Udinese nel girone B e Crotone-Pescara nel girone C, nel quale alle ore 11.30 si giocherà anche Empoli-Napoli. Ricordiamo che in seguito ci sarà Inter-Cesena alle ore 13.00 per esigenze televisive, le altre partite alle 15 salvo Bari-Ascoli che avrà inizio alle 16 e chiuderà la giornata, a parte i due posticipi di domani.

Dopo la pausa per le nazionali torna anche il campionato Primavera 2015-2016: ieri si giocati due anticipi e oggi, sabato 17 ottobre, proseguirà la 5^giornata dei gironi A, B e C. Di seguito una rapida panoramica delle partite in programma a cominciare dal Girone A.

Grande attesa per il derby ligure tra Genoa e Virtus Entella: la formazione di Chiavari sta sorprendendo tutti e per ora comanda a punteggio pieno, il Genoa si trova invece a metà classifica ma giocherà in casa ed avrà l'occasione di avvicinarsi alla vetta. Spettatrice molto interessata sarà un'altra squadra della Liguria e finora sempre vincente, lo Spezia che se la vedrà tra le mura amiche con il Sassuolo. La terza ed ultima squadra del girone ancora senza sconfitte è la Fiorentina ed anche in questo caso ci va di mezzo una rappresentante ligure ovvero la Sampdoria, che affronterà i viola in trasferta. Impegno esterno anche per la Juventus allenata da Fabio Grosso, nel derby piemontese con la Pro Vercelli. Il Torino campione d'Italia in carica ha ricevuto ieri il Livorno, mentre il Trapani, ancora a quota zero, sarà di scena in Emilia contro il Carpi.

Girone B: anche in questo raggruppamento c'è una squadra dal percorso sinora immacolato. E' il Cagliari che ha vinto tutte le quattro giornate precedenti e nella quinta riceverà il Brescia, per il momento collocato a metà classifica. Imbattuta anche l'Atalanta che giocherà in casa contro l'Hellas Verona, in quella che si può considerare la sfida più interessante del quinto turno. Quanto alle milanesi il Milan sarà di scena sull'insidioso campo del Chievo, l'Inter invece riceverà il Cesena.

Girone C: due squadre al comando, sono la solita Roma di Alberto De Rossi e la Ternana, che ieri si sono affrontate per l'anticipo delle ore 15.00. L'Empoli segue al terzo posto ma con solo 1 punto in meno e spererà nel pareggio al 'Bernardini' per operare il sorpasso in vetta, sempre che riesca a battere in casa il Napoli. L'altra formazione capitolina ovvero la Lazio sarà protagonista del derby laziale contro il Latina, mentre il Crotone affronterà il fanalino di coda Pescara. Non resta che cedere la parola ai campi, altre emozioni sono in arrivo dal Campionato Primavera 2015-2016.