BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Trapani-Pescara (risultato finale 0-3) info streaming video e tv: sconfitta netta per i siciliani (Serie B 2015, oggi 17 ottobre)

Pubblicazione:sabato 17 ottobre 2015 - Ultimo aggiornamento:sabato 17 ottobre 2015, 17.02

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA TRAPANI-PESCARA (0-3): INFO STREAMING VIDEO E TV (OGGI 17 OTTOBRE 2015, SERIE B 8^ GIORNATA) Trapani-Pescara: i siciliani ci provano fino alla fine, nel match valido per l'ottava giornata del campionato di Serie B ma non riescono a ridurre lo svantaggio ed escono sconfitti per 0-3 dal Polisportivo Provinciale. Gli abruzzesi, grazie alla vittoria, si portano ad un solo punto dai siciliani, allontandosi ulteriormente dalla zona calda della classifica. I siciliani restano nelle zone alte della classifica a 13 punti, grazie ai concomitanti risultati negativi delle squadre coinvolte nella zona play-off. CLICCA QUI PER LA DIRETTA RISULTATI DELLA SERIE B E LA CLASSIFICA

DIRETTA TRAPANI-PESCARA (0-3): INFO STREAMING VIDEO E TV (OGGI 17 OTTOBRE 2015, SERIE B 8^ GIORNATA) Trapani-Pescara: nonostante il risultato ormai compromesso, i padroni di casa continuano ad attaccare, nel match valido per l'ottava giornata del campionato di Serie B 2015-2016. Al 63' i siciliani reclamano un calcio di rigore per un presunto fallo di mano in area di un calciatore abruzzese, su colpo di testa di Eramo. Al 72' padroni di casa pericolosi con Ciaramitaro, sugli sviluppi di un calcio di rigore. All'80 altra punizione pericolosa di Scozzarella deviata dalla barriera, palla fuori di poco. I siciliani stanno tentando di segnare il gol della bandiera, sostenuti dal tifo incessante del Polisportivo Provinciale. 

DIRETTA TRAPANI-PESCARA (0-3): INFO STREAMING VIDEO E TV (OGGI 17 OTTOBRE 2015, SERIE B 8^ GIORNATA) Trapani-Pescara: gli abruzzesi dilagano nel match del Polisportivo Provinciale, valido per l'ottava giornata del campionato di serie B. Al 60' il punteggio è sullo 0-3, grazie ai gol segnati da Lapadula, Benali e da Caprari. Al 53' il prodotto del vivaio romanista, autore dell'assist sul gol di Benali, batte per la terza volta Nicolas, da posizione ravvicinata, sfruttando l'ennesima disattenzione della difesa siciliana. Cosmi effettua due cambi al 53': in campo Basso e Montalto, al posto di Rizzato e Basso, ed è costretto, 4 minuti dopo, alla terza sostituzione a causa dell'infortunio di Sparacello, sostituito da Coronado. Al 61' punizione di Scozzarella a scavalcare la barriera e palla fuori di poco. Altri tre cartellini gialli nella ripresa (dopo i 5 della prima frazione di gioco) per Barillà, Mandragora e Fiorillo (perdita di tempo).  

DIRETTA TRAPANI-PESCARA (0-2): INFO STREAMING VIDEO E TV (OGGI 17 OTTOBRE 2015, SERIE B 8^ GIORNATA) Trapani-Pescara: si è concluso con il punteggio di 0-2 per gli ospiti il match valevole per l'ottava giornata del campionato di Serie B 2015-2016. Padroni di casa all'attacco, alla ricerca del gol che riaprirebbe il match, sfiorato in diverse occasioni: al 31' Perticone si rende pericoloso sugli sviluppi di un calcio piazzato ma l'attento Fiorillo riesce a bloccare. Scozzarella ci prova dalla distanza per due volte ma i suoi tentativi non impensieriscono Fiorillo. Al 38' grande occasione per Citro, ben servito da Rizzato, ma il suo colpo di testa, da posizione favorevole, termina a lato. Il Pescara conduce per 2-0 al Polisportivo Provinciale al termine della prima frazione, in cui si segnalano anche i 5 cartellini gialli estratti dall'arbitro Ripa (Perticone, Sparacello, Eramo e Scozzarella per i padroni di casa, Campagnaro per gli ospiti. 

DIRETTA TRAPANI-PESCARA (0-2): INFO STREAMING VIDEO E TV (OGGI 17 OTTOBRE 2015, SERIE B 8^ GIORNATA) Trapani-Pescara: reazione veemente dei padroni di casa nel match valido per l'ottava giornata del campionato di Serie B 2015-2016. Al 15' Sparacello riesce ad anticipare i diretti avversari e a colpire di testa, su un colpo di testa di Rizzato ma la sfera finisce fuori di poco. Al 20' ci prova Eramo, servito da Citro ma Fiorillo, attento, respinge. Non è senz'altro una giornata fortunata per i siciliani che stanno attaccando ma al 28' subiscono il gol del raddoppio ospite con Benali, servito da un cross perfetto di Caprari dalla fascia sinistra. Al 35' il Pescara conduce per 0-2 allo stadio Polisportivo Provinciale, padroni di casa ancora all'attacco ma inevitabilmente gli spazi per il contropiede degli abruzzesi aumentano. 

DIRETTA TRAPANI-PESCARA (0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV (OGGI 17 OTTOBRE 2015, SERIE B 8^ GIORNATA) Trapani-Pescara: al Polisportivo Provinciale è iniziato il match valido per l'ottava giornata di serie B. Le due squadre sono divise da 5 punti in classifica: i padroni di casa (6 punti) occupano la terz'ultima posizione in classifica, a soli 3 punti dalla capolista Cagliari mentre gli ospiti sono undicesimi in graduatoria con 9 punti e un margine di appena 3 punti sulla zona retrocessione. Buon inizio dei padroni di casa che si rendono pericolosi con Citro che calcia dal limite dell'area di sinistra ma viene fermato in corner da Fiorillo. Alla prima occasione utile gli ospiti vanno in vantaggio con Lapadula che da distanza ravvicinata batte Nicolas. All'11 primo cartellino giallo del match per Perticone: il difensore siciliano, diffidato, salterà il prossimo turno per squalifica. 

DIRETTA TRAPANI-PESCARA (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (OGGI 17 OTTOBRE 2015, SERIE B 8^ GIORNATA) - Trapani-Pescara: sta per iniziare il match del Polisportivo Provinciale valido per l'ottava giornata del campionato di Serie B 2015-2016. Ecco le formazioni ufficiali scelte dai due tecnici. TRAPANI (4-3-1-2): Nicolas; Perticone, Pagliarulo, Scognamiglio, Rizzato; Ciaramitaro, Scozzarella, Barillà; Eramo; Citro, Sparacello. A disposizione: Fulignati, Accardi, Basso, Cavagna, Coronado, De Vita, Montalto, Pastore, Raffaello. Allenatore Cosmi. PESCARA (4-3-1-2): Fiorillo; Fiamozzi, Campagnaro, Zuparic, Crescenzi; Selasi, Mandragora, Verre; Benali; Caprari, Lapadula. A disposizione: Aresti, Bruno, Bulevardi, Cappelluzzo, Cocco, Forte, Mitrita, Torreira, Valoti. Allenatore Oddo. Arbitra il match il signor Ripa della sezione di Nocera Inferiore. 

DIRETTA TRAPANI-PESCARA: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLA PARTITA (OGGI 17 OTTOBRE 2015, SERIE B 8^ GIORNATA) - Il Trapani di Serse Cosmi ospita al Provinciale il Pescara di Massimo Oddo. Analizziamo quella che sarà la chiave tattica del match. I padroni di casa si schierano in campo con il solito 4-3-1-2 mentre gli ospiti giocano di solito con il 4-3-3. La squadra di casa punta forte sulla rapidità degli interni di centrocampo. Scozzarella e Ciaramitaro sono due calciatori esperti che in questa categoria fanno la differenza. Gli attaccanti di Serse Cosmi stano facendo la differenza, Citro e Torregrossa sono due punte dall'alto tasso tecnico. Dall'altra parte invece c'è grande ordine in mezzo al campo dove sta esplodendo la favola di Mandragora e c'è a regalare equilibrio l'esperto Memushaj. Attenzione a come l'attacco di Oddo punti ad aprire il gioco sulle corsie esterne. 

DIRETTA TRAPANI-PESCARA: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLA PARTITA (OGGI 17 OTTOBRE 2015, SERIE B 8^ GIORNATA) - A poche ore dall'inizio di Trapani-Pescara andiamo a leggere qualche dichiarazione da parte dei due allenatori in vista di questa partita di Serie B. Serse Cosmi si è complimentato con i suoi per la gestione del match contro la Salernitana, ma ha riportato l'ambiente con i piedi per terra ricordando come l'obiettivo del Trapani sia ancora la salvezza, e farsi ingolosire dalla classifica attuale potrebbe essere un errore micidiale per la formazione siciliana. Secondo Massimo Oddo è stata invece l'ingenuità nei momenti chiave della partita a tradire il Pescara ad Ascoli, con gli abruzzesi che secondo il loro tecnico hanno avuto meno fame di vittoria in confronto ad un Ascoli capace al contrario di produrre sul campo una straordinaria reazione.

DIRETTA TRAPANI-PESCARA: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLA PARTITA (OGGI 17 OTTOBRE 2015, SERIE B 8^ GIORNATA) - Alle ore 15 si gioca Trapani-Pescara che sarà diretta dall'arbitro Ripa e valida per l'ottava giornata del campionato di Serie B 2015-2016. Per i siciliani altro esame importante contro un Pescara scottato dalla pesante sconfitta di Ascoli nell'ultimo turno di campionato. Passando in vantaggio a metà del secondo tempo grazie ad una rete realizzata dal solito, implacabile Gianluca Lapadula, gli abruzzesi pensavano di aver ipotecato una preziosa vittoria esterna. La reazione dei marchigiani è stata invece veemente, con le reti realizzate da Perez, Giorgi e Petagna che hanno completamente ribaltato il risultato.

Il Trapani si è reso invece protagonista di una prestazione di grande concretezza sul campo della Salernitana, realizzando un gol con Citro dopo pochissimi minuti nel primo tempo, e mantenendo fino alla fine il vantaggio, scampando anche il pericolo del pareggio ad inizio ripresa con un rigore sprecato da Gabionetta. Trapani ora ad una sola lunghezza dal gruppo delle seconde in classifica e a -3 dal Cagliari capolista: un nuovo risultato utile contro il Pescara manderebbe definitivamente in orbita i ragazzi di Serse Cosmi.

Queste le probabili formazioni che sabato pomeriggio si affronteranno al 'Provinciale'. Trapani in campo con Nicolas tra i pali, Fazio sull'out difensivo di destra e Rizzato sull'out difensivo di sinistra, con Perticone e Scognamiglio al centro della difesa.

Ciaramitaro, Scozzarella e Barillà porteranno corsa e sostanza alla linea mediana proteggendo l'azione del trequartista brasiliano Coronado, che a sua volta si muoverà alle spalle della coppia d'attacco composta da Citro e Torregrossa. Nel Pescara davanti all'estremo difensore Fiorillo, linea difensiva a quattro con Fiamozzi, Fornasier, il croato Zuparic e Crescenzi schierati da desta a sinistra. A centrocampo conferma in cabina di regia per il libico Benali al fianco di Selasi e Bruno, mentre Caprari si muoverà in posizione di trequartista alle spalle del bomber Lapadula e di Cocco, che invece non sta garantendo le medie realizzative prodotte nella passata stagione con la maglia del Vicenza. 

Le due formazioni si affronteranno con moduli speculari. 4-3-1-2 sia per il Trapani di Serse Cosmi, sia per il Pescara di Massimo Oddo, che stanno però portando frutti molto diversi per le due squadre nelle ultime partite. In casa il Trapani si trasforma in una vera e propria macchina da gol, ma in trasferta la formazione siciliana sa giocare anche un ottimo calcio difensivo, come si è potuto vedere in casa della Salernitana. Nonostante un attaccante come Lapadula che si sta affermando tra i migliori in assoluto del campionato cadetto, il Pescara resta invece bloccato più indietro in classifica proprio a causa di un rendimento della difesa non all'altezza delle aspettative. Che erano grandi pensando che la formazione abruzzese l'anno scorso è arrivata in pratica a un legno dalla promozione in Serie A, nella finalissima play off contro il Bologna.

Per il match di sabato i bookmaker che hanno stilato le quote vedono il Trapani favorito con Sisal Matchpoint che offre ad una quota di 2.40 l'affermazione interna degli uomini di Serse Cosmi. Eurobet propone ad una quota di 3.10 il pareggio, mentre Snai offre ad una quota di 3.30 il successo esterno della squadra di Oddo.

Trapani-Pescara sarà trasmessa in diretta tv e in esclusiva televisiva sui canali di Sky Calcio, con la piattaforma satellitare che offrirà la visione della sfida ai suoi abbonati anche in diretta streaming video via internet, per tutti coloro che si collegheranno tramite personal computer, oppure tramite tablet o smartphone, al sito skygo.sky.it per attivare, senza costi aggiuntivi, l'applicazione Sky Go.  CLICCA QUI PER LA DIRETTA RISULTATI DELLA SERIE B E LA CLASSIFICA



© Riproduzione Riservata.