BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Sassuolo-Lazio (2-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 8^ giornata)

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

LE PAGELLE DEL SASSUOLO

Consigli 6 - Nessun intervento memorabile da parte dell'estremo difensore del Sassuolo, se non altro non si rende protagonista di papere o altri errori goffi.

Vrsaljko 6,5 - Bravo a chiudere in fallo laterale o in calcio d'angolo gli avversari, interviene sempre in anticipo e spesso costringe al fallo gli attaccanti della Lazio.

Acerbi 6,5 - Non si fa intimorire da Candreva e lo contrasta alla perfezione su quasi tutti i palloni.

Cannavaro 6,5 - È lui a procurarsi il rigore dell'1-0 e si rende autore di altri interventi difensivi spesso decisivi.

Peluso 6 - Anche lui si impegna a sporcare i palloni dei giocatori della Lazio, nel primo tempo si scontra comicamente con Missiroli ma a parte questo dettaglio in campo non demerita.

Missiroli 7 - Mette il sigillo sulla vittoria segnando il gol del 2 a 0 che di fatto ha regalato i tre punti al Sassuolo.

Magnanelli 6,5 - Altra prova autorevole da parte del capitano del Sassuolo, che in campo fa valere tutto il suo carisma e trascina la squadra al successo.

Biondini 5,5 - Forse il peggiore del Sassuolo in campo, non si ricordano giocate memorabili o interventi strappa applausi da parte sua.

Laribi 6 - Prende il posto di Biondini e appena entra in campo si rende subito pericoloso con alcune incursioni nell'area di rigore della Lazio.

D. Berardi 7 - Torna dall'infortunio e segna subito il rigore dell'1 a 0. Molto attivo durante la fase offensiva, ha qualche altra occasione per gonfiare di nuovo la rete, senza riuscirci.

Terranova SV - Se non altro accumula qualche minuto sulle gambe.

N. Sansone 6,5 - Meno incisivo di Berardi, fa comunque il suo dovere in attacco contribuendo alla vittoria del Sassuolo.

Falcinelli 6,5 - Sfortunato nel colpire la traversa che sul 2 a 0 avrebbe chiuso ogni discorso. Dovrebbe essere più freddo sotto porta e più preciso nel tiro.

Defrel 6 - Entra a 20 minuti dalla fine al posto di Falcinelli, bravo a guadagnarsi qualche calcio d'angolo e a far salire i suoi.

All. Eusebio Di Francesco 6,5 - Decide di dare fiducia al rientrante Berardi sin dal primo minuto e il centravanti lo ripaga segnando al settimo del primo tempo. Può contare su un impianto ormai solido e collaudato.