BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Sassuolo-Lazio (2-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 8^ giornata)

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Marchetti 5,5 - Incolpevole sui due gol, di lui però non si ricordano parate straordinarie in grado di salvare il risultato.

Basta 5,5 - Qualche buon intervento e qualche incursione sulla fascia, non abbastanza per guadagnarsi la sufficienza.

Mauricio 5,5 - Si fa sempre sorprendere sulle ripartenze del Sassuolo, per il resto qualche buona chiusura ma niente di trascendentale

Gentiletti 5 - Troppi passaggi sbagliati, soprattutto in fase difensiva. Il trio d'attacco del Sassuolo gli dà parecchio filo da torcere.

Lulic 5 - Provoca il rigore (dubbio) dell'1 a 0 e scivola spesso in campo, perdendo diversi palloni e concedendo così varie ripartenze agli avversari.

Onazi 4,5 - Troppo brutto per essere vero, non indovina un passaggio e in certi frangenti sembra un giocatore del Sassuolo che ha sbagliato casacca, per quanti danni ha rischiato di causare alla Lazio.

Keita B. 6,5 - Nella ripresa prende il posto di Onazi cercando di dare una marcia in più alla Lazio, e in effetti è suo l'assist di tacco col quale la Lazio accorcia le distanze. Con la sua velocità semina spesso la difesa del Sassuolo, ma concludendo quasi nulla.

Cataldi 4,5 - Si fa espellere nel finale per un fallo ingenuo ed evitabile, ma nell'arco dei 90 minuti lui e Onazi fanno rimpiangere amaramente Biglia. Ne deve ancora mangiare di terra per diventare un giocatore di livello.

Candreva 6,5 - Il migliore dei suoi, molto propositivo in fase offensiva arriva spesso al tiro e si muove moltissimo sulle fasce, alimentando l'azione. Kishna SV - Un quarto d'ora di partita per lui, che rileva Candreva, ma le sue ultime prestazioni lo stanno nettamente ridimensionando dopo l'ottimo esordio col Bologna.

Milinkovic-Savic 5,5 - Tanta buona volontà per lui ma precisione zero: colpisce la traversa, va più volte al tiro senza mai inquadrare la porta e quando all'ultimo minuto si ritrova il pallone del 2-2 calcia malissimo.

Felipe Anderson 6 - Impalpabile nel primo tempo, si sveglia nella ripresa segnando il gol del 2 a 1 che riapre la partita

Klose 5,5 - Rientrava dopo oltre due mesi di stop, ogni tanto gli arriva qualche pallone ma viene sempre anticipato dalla difesa avversaria. Deve ancora trovare la forma ideale.

Matri SV - Entra nella ripresa prendendo il posto di Klose, ma senza lasciare il segno sul match.

All. Stefano Pioli 5,5 - Quando devi fare a meno di De Vrij, Biglia e Parolo è difficile assemblare una squadra competitiva, oggi a tradirlo in particolare è Onazi che non ne combina una giusta in campo, anche Gentiletti, Lulic, Cataldi e Klose giocano al di sotto dei loro standard. Nella ripresa fa entrare Keita, Kishna e Matri per cambiare le carte in tavola, senza riuscirci.

(Stefano Belli)

© Riproduzione Riservata.