BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pronostici Serie A/ Le partite dell'ottava giornata di campionato: anticipi, previsioni rispettate (domenica 18 ottobre 2015)

Pronostici Serie A: le partite dell'ottava giornata di campionato. Domenica 18 ottobre 2015 sono in programma otto sfide, dal Bologna-Palermo delle ore 12:30 fino al posticipo Inter-Juventus

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Pronostici rispettati per quanto riguarda i due anticipi dell'ottava giornata del campionato di Serie A 2015-2016. Avevamo puntato sul segno 1 per Roma-Empoli e i giallorossi con un secondo tempo d'autore hanno vinto la partita segnando tre gol nel giro di pochi minuti, accelerando improvvisamente e battendo un buon Empoli che fino alla rete di Pjanic avevano forse giocato meglio. Anche in serata le cose sono andate come ipotizzato: un pareggio con reti, esattamente quanto accaduto in Torino-Milan con i rossoneri che si sono portati in vantaggio con Carlos Bacca (al primo pallone toccato dal colombiano) ma hanno subito gol per l'ottava volta in otto partite e così grazie a Daniele Baselli il Torino è riuscito a portare a casa un punto importante.

Dopo i due anticipi del sabato domenica 18 ottobre 2015 si completa l'ottava giornata del campionato di Serie A 2015-2016. In campo sedici squadre a cominciare dalle ore 12:30, quando allo stadio dall'Ara di Bologna i rossoblù padroni di casa affronteranno il Palermo. Nel pomeriggio alle ore 15:00 Atalanta-Carpi, Frosinone-Sampdoria, Genoa-Chievo, Napoli-Fiorentina, Sassuolo-Lazio ed Hellas Verona-Udinese, a chiudere il posticipo di lusso tra Inter e Juventus. Di seguito i pronostici per le partite dell'8^giornata di Serie A.

Entrambe le squadre non stanno attraversando un buon momento, con i rosanero che si sono letteralmente fermati dopo il buon inizio di campionato, e gli uomini di Delio Rossi in ultima posizione a quota 3 in classifica. Per lui e per Iachini c’è il rischio esonero, anche se Zamparini, presidente rosanero, non ha per ora messo il tecnico sotto osservazione, anche se si attende la conquista dei tre punti, mentre il risultato più probabile appare il pareggio.

Dopo aver ottenuto il suo primo successo con il nuovo allenatore Sannino, il Carpi si reca a Bergamo per affrontare l’Atalanta. Raja attende questa gara per conquistare 3 punti che farebbero bene ad una classifica che comunque è già buona con gli 11 punti conquistati sinora. Nelle file dei bergamaschi mancherà Paletta per squalifica. Il Carpi cerca la continuità dopo la vittoria dello scorso turno, ma il pronostico dell’incontro di Bergamo è per la squadra di casa.

La Sampdoria di Zenga arriva sul terreno del Frosinone, con i ciociari che puntano ad ottenere una nuova vittoria casalinga che li risolleverebbe molto rispetto ai 4 punti ed alla penultima posizione attuale. L’allenatore di casa, Stellone, dovrebbe avere a disposizione tutta la sua rosa, compreso il bulgaro Tonev, rientrato dagli impegni con la sua nazionale. La Sampdoria dal canto suo Ha Fernando squalificato ed anche Palombo e Correa con piccoli problemi, per cui le decisioni di Zenga riguardo alla formazione arriveranno solo alla vigilia della gara. Pronostico favorevole ai blucerchiati.

L’altra formazione genovese, il Genoa, è invece impegnata a Marassi, dove scende il Chievo. Gasperini, dopo i molti infortuni delle prime giornate di campionato torna ad avere a disposizione quasi tutta la rosa, con esclusione di Pandev, colpito da squalifica. Nelle file del Chievo, che con i suoi 12 punti precede attualmente il Genoa di 5 lunghezze, verrà data fiducia alla squadra impegnata nell’ultimo turno, con il possibile inserimento di Mpoku. Pronostico favorevole per il Genoa.

Il match clou del pomeriggio, sia per la somma dei punti in classifica delle due squadre che per il loro attuale stato di forma, è senza dubbio quello del San Paolo, dove si affrontano la capolista Fiorentina ed un Napoli in netta risalita dopo un inizio incerto. Sei i punti che dividono le due squadre in classifica e pronostico che si orienta su un pareggio, ma per ottenerlo la Fiorentina dovrà confermare la sua forza difensiva contro un attacco atomico che può schierare Higuain, Insigne, Mertens e Gabbiadini.

Al Mapei Stadium di Reggio Emilia va in scena la sfida tra Sassuolo e Lazio. Di Francesco non sa se potrà recuperare in pieno Berardi, mentre non sarà sicuramente disponibile Floccari. La Lazio si trova a dover fare i conti con diversi uomini infortunati negli incontri delle nazionali, cosa della quale si è lamentato anche il presidente Lotito. Pioli quindi sarà senza Biglia e Parolo. Pronostico della gara indirizzato verso il pareggio.

Derby del triveneto tra Hellas Verona ed Udinese, che si affrontano al Bentegodi. La pausa ha fatto bene al Verona con Mandorli che ha potuto recuperare sia Gomez che Pazzini, mentre è ancora indisponibile Toni. Anche l’Udinese ritrova Fernandes e Colantuono dovrebbe metterlo subito nell’undici iniziale. In attacco ancora presente Di Natale. Pronostico per una vittoria del Verona.

Il posticipo delle 20.45 della domenica è l’altro match clou della serie A, la sfida che viene etichettata come "Derby d’Italia", tra Inter e Juventus, in programma a San Siro. Un incontro nel quale l’Inter vuole prendersi ufficialmente il ruolo di candidata numero 1 allo scudetto, ma che non sarà semplice visto il ritrovato entusiasmo della formazione di Allegri. I bianconeri sperano di poter schierare sia Pogba che Morata dopo gli impegni con le loro nazionali, ed anche mancini vuole mandare in campo Jovetic, che in passato ha già castigato i bianconeri. Pronostico difficile, data la forza delle contendenti, ma le maggiori probabilità sono per un pareggio.

© Riproduzione Riservata.