BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Crotone-Salernitana: quote e ultime novità. Gli assenti (oggi 2 ottobre 2015, 6a giornata Serie B)

Probabili formazioni Crotone-Salernitana: quote e ultime novità. (oggi 2 ottobre 2015, 6a giornata Serie B). La sesta giornata del campionato di Serie B si aprirà con la sfida dello Scida

Crotone (Infophoto) Crotone (Infophoto)

Diamo uno sguardo ai giocatori che dovranno rinunciare alla partita di questa sera. Come già annunciato, il Crotone non avrà a disposizione Tounkara, mentre segnaliamo che Modesto è ancora in dubbio a causa di una botta. Sta peggio la Salernitana, che deve rinunciare allo squalificato Trevisan e agli infortunati Rossi, Eusepi e Colombo, per il quale si annuncia uno stop di quattro settimane. La buona notizia è però che il grande ex Gabionetta ha superato i problemi fisici dei giorni scorsi e sarà regolarmente in campo.

Inizierà questa sera la sesta giornata del campionato di Serie B 2015-2016. Alle ore 20.30, per l’anticipo del venerdì, di scena la sfida dello stadio Ezio Scida fra i padroni di casa del Crotone e gli ospiti della Salernitana. La compagine calabrese allenata da Ivan Juric ha iniziato la stagione in corso con 10 punti conquistati in cinque giornate per una media perfetta di due punti a match. Positiva l’ultima giornata, con il successo del Crotone per due reti a zero sul campo della Pro Vercelli. La Salernitana ha invece ottenuto fino ad oggi 8 punti dopo due vittorie, due pareggi e una sconfitta. Sabato scorso ha battuto la Ternana in casa per due a uno. Di seguito le ultime news sulle probabili formazioni Crotone Salernitana.

Per la sfida in programma questa sera, l’agenzia di scommesse Sani vede il Crotone favorito, con la quota 1 data a 2.40. Il segno 2 è invece quotato 3.20 mentre il pareggio, il segno X, pagherebbe 3.00 volte la posta giocata.

Per la sfida interna contro la Salernitana, l’allenatore del Crotone Juric, dovrà rinunciare a Mamadou Tounkara, che in questi giorni si sta allenando a parte, e di Francesco Modesto, quest’ultimo infortunatosi a livello muscolare durante la vittoria contro la Pro Vercelli di sabato scorso. I calabresi dovrebbero scendere in campo sostanzialmente con l’11 di una settimana fa. Spazio quindi ad un 3-4-3 con Cordaz a curare la porta, retroguardia a tre formata da Claiton pilastro centrale, con Yao Guy e Ferrari i due interni difensivi. A centrocampo, cabina di regia affidata ai quattro piedi di Salzano e Capezzi, mentre Zampano e Martella avranno il compito di allargare il gioco sulle due corsie. Infine il tridente d’attacco, con Budimir punta centrale, Ricci esterno di destra e Stoian a sinistra.

Per la trasferta di Crotone l’allenatore della Salernitana, Torrente, dovrà fare a meno dello squalificato Trevisan, fermato dal Giudice Sportivo dopo la gara contro la Ternana, e dell’infortunato Nalini. La compagine campana dovrebbe disporsi in campo con un offensivo 4-3-3 con Terraciano a curare la porta, dietro ad una difesa a quattro formato da Lanzaro e Tuia coppia di centrali, con Colombo e Franco rispettivamente terzino di destra e di sinistra. A centrocampo, chiavi del gioco affidate al numero 4 Pestrin, con il supporto dei due interni che saranno Bovo e Moro. Infine il tridente d’attacco con il capocannoniere della Serie B, Gabbioneta, schierato sull’out di destra, Troianello sulla fascia mancina ed Eusepi in mezzo.