BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video/ Legia Varsavia-Napoli (risultato finale 0-2): gol e highlights della partita. Guardalinee donna incoraggiata (Europa League, 1 ottobre 2015)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Maurizio Sarri (Infophoto)  Maurizio Sarri (Infophoto)

VIDEO LEGIA VARSAVIA-NAPOLI (RISULTATO FINALE 0-2): GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA. GUARDALINEE DONNA INCORAGGIATA (EUROPA LEAGUE, 1 OTTOBRE 2015) – Video Legia Varsavia-Napoli: prima dell'ingresso in campo le due formazioni e i cinque arbitri in campo hanno aspettato nel sottopassaggio il via libera. Il guardalinee donna Chrysoula Kourompylia è stata incoraggiata dai colleghi che prima del match hanno parlato un po' con il guardalinee che in Europa League abbiamo già visto in Torino-Athletic Bilbao. Un bel gesto da parte dei colleghi che avrà sicuramente fatto piacere alla Kourompylia che ha effettuato un buon match.

CLICCA QUI PER IL VIDEO LEGIA VARSAVIA-NAPOLI (RISULTATO FINALE 0-2): GUARDALINEE DONNA INCORAGGIATA

VIDEO LEGIA VARSAVIA-NAPOLI (RISULTATO FINALE 0-2): GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA. IL GOLAZO DI HIGUAIN (EUROPA LEAGUE, 1 OTTOBRE 2015) – Video Legia Varsavia-Napoli: bel successo del Napoli che a Varsavia, contro i padroni di casa del Legia, ottiene i tre punti battendo gli avversari con il risultato di due reti a zero in proprio favore. Una vittoria che permette ai partenopei di mantenere la vetta del proprio girone in Europa League con 6 punti, a punteggio pieno dopo le prime due giornate. Fra i protagonisti assoluti del match c’è Gonzalo Higuain, che ieri ha realizzato un gol davvero spettacolare. Lanciato in contropiede, dopo un bel duetto con Ghoulam, l’ex attaccante del Real Madrid si è portato al limite dell’area avversaria ed ha poi fatto partire un gran tiro a giro che si è insaccato sotto l’incrocio: il risultato è stato eccezionale. Di seguito il video con la magica rete del Pipita. 

VIDEO LEGIA VARSAVIA-NAPOLI (RISULTATO FINALE 0-2): GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE SECONDA GIORNATA GIRONE D, 1 OTTOBRE 2015) - Lo 0-2 finale con il Napoli ha liquidato la pratica Legia Varsavia non rende giustizia all'ottima prestazione di cui si è reso protagonista l'undici di Sarri, stasera assolutamente padrona del campo e che avrebbe meritato di vincere con un risultato ancora più largo.

STATISTICHE - Il Napoli ha fatto il 59% di possesso palla contro il 41% della formazione polacca, a dimostrazione di come i biancoazzurri hanno avuto il pallino del gioco per gran parte del match. La superiorità degli ospiti emerge ancora più chiaramente dal numero di tiri in porta (18 a 8 per il Napoli), tiri fuori (13 a 4 per i partenopei) e calci d'angolo (7 a 4 per la compagine di Sarri). Nel Napoli, a tirare più volte nello specchio della porta sono stati Allan, Mertens e Gabbiadini con tre tentativi a testa. Gabbiadini, inoltre, è stato il calciatore attaccato più volte dagli avversari, con 4 falli subiti.

DICHIARAZIONI - José Callejon (Sky Sport): "Non potevamo iniziare meglio, con 6 punti nelle prime 2 partite, e ora dobbiamo continuare così. Questa vittoria ci dà fiducia in vista della partita di domenica contro il Milan. Sapevamo che nel primo quarto d'ora i giocatori del Legia ci avrebbero messi in difficoltà con la loro aggressività, ma siamo riusciti a tenere duro e a uscire alla distanza".

Maurizio Sarri (Sky Sport): "Fa piacere aver ottenuto la prima vittoria in trasferta, ma soprattutto sono contento di aver visto una squadra che non ha perso la propria fisionomia. L'unica pecca è stata quella di non aver chiuso prima la partita. Il turnover è stata una scelta obbligata, almeno tre giocatori erano acciaccati e non me la sono sentita di rischiarli, ma mi hanno fatto molto piacere le prestazioni dei giocatori che finora hanno avuto poco spazio in campo. Nel primo tempo abbiamo mosso la palla un po' lentamente, in questa maniera i nostri avversari non si sono stancati troppo a rincorrerci. Nella ripresa, invece, premendo il piede sull'acceleratore, li abbiamo messi in difficoltà. Adesso dobbiamo pensare solo alla prossima partita di campionato contro il Milan, importantissima per capire quale sarà la nostra reale dimensione".

Mirko Valdifiori (Sky Sport): "Sono contento di aver racimolato il mio primo gettone di presenza in Europa, sono soddisfatto di quanto ho combinato stasera in campo, ma ora dobbiamo pensare ad andare avanti nel nostro cammino. Ringrazio i compagni che mi hanno aiutato ad affrontare un momento non particolarmente positivo, ora spero di tornare a esprimersi su livelli sempre più buoni". (Stefano Belli)

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI LEGIA VARSAVIA-NAPOLI (RISULTATO FINALE 0-2): GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE SECONDA GIORNATA GIRONE D, 1 OTTOBRE 2015) - da www.uefa.com


  PAG. SUCC. >