BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Dinamo Zagabria-Olympiacos (risultato finale 0-1): info streaming video e tv. Decide Ideye Brown (Champions League 2015, oggi 20 ottobre)

Pubblicazione:martedì 20 ottobre 2015 - Ultimo aggiornamento:martedì 20 ottobre 2015, 22.48

Eduardo, 33 anni, portoghese, portiere della Dinamo Zagabria ed ex Genoa (INFOPHOTO) Eduardo, 33 anni, portoghese, portiere della Dinamo Zagabria ed ex Genoa (INFOPHOTO)

DIRETTA DINAMO ZAGABRIA-OLYMPIACOS (RISULTATO FINALE 0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE (OGGI 20 OTTOBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE G) - Niente da fare per la Dinamo Zagabria: l'Olympiacos espugna il campo dei croati grazie al gol realizzato da Ideye Brown al 79' minuto. Quattro ammonizioni nell'arco della partita: Taravel e Soudani tra i padroni di casa, Elabdellaoui e Siovas per gli ospiti. Nell'altra sfida del gruppo F l'Arsenal ha battuto il Bayern Monaco per 2-0, questa quindi la classifica del girone: Bayern Monaco 6 punti, Olympiacos 6, Dinamo Zagabria 3, Arsenal 3. Giochi ancora aperti per tutte le posizioni, mercoledì 4 novembre le partite della quarta giornata: Bayern Monaco-Arsenal, Olympiacos-Dinamo Zagabria. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI E LA CLASSIFICA DEI GIRONI DI CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016

DIRETTA DINAMO ZAGABRIA-OLYMPIACOS (0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 20 OTTOBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE G) - Altro legno colto dalla Dinamo Zagabria, arriva al 77' minuto. Cross basso dal lato destro, nel cuore dell'area greca Rog arriva alla conclusione che viene sporcata da Botia, la palla rimbalza letalmente sul palo esterno e finisce in calcio d'angolo. Poco dopo e precisamente al 79' arriva il gol che sblocca il risultato: bel lancio di Siovan che imbecca lo scatto di Ideye Brown, il nigeriano prosegue la progressione sin dentro l'area e da posizione molto defilata trova il pertugio tra palo e portiere. Terzo gol stagionale per l'attaccante classe 1988 che riscatta il precedente errore sottoporta.

DIRETTA DINAMO ZAGABRIA-OLYMPIACOS (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 20 OTTOBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE G) - Un'occasionissima per parte nei primi minuti del secondo tempo. Al 52' un pallone vagante nell'area dell'Olympiacos finisce nella zona di Antolic che spara con il destro a colpo sicuro ma si vede respingere il tiro dal palo. Al 53' invece sono i greci a rendersi pericolosissimi: passaggio di Elabdellaoui che lancia Pardo sulla verticale destra, cross basso del colombiano e sul secondo palo Ideye Brown colpisce male col sinistro spendendo la palla fuori a porta praticamente vuota. Al 57' si fa ancora vivo l'Olympiacos: Fortounis converge bene dalla sinistra ma la sua conclusione da fuori area si alza e termina sopra la traversa. Al 61' sostituzione nella Dinamo Zagabria: esce Armin Hodzic, entra Marco Pjaca.

DIRETTA DINAMO ZAGABRIA-OLYMPIACOS (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 20 OTTOBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE G) - Il primo tempo tra Dinamo Zagabria ed Olympiacos è terminato sul risultato di 0-0. Non molte emozioni nel corso della prima frazione, dopo un avvio vivace la partita si è fatta più spigolosa ed agonistica anche se sono sempre i padroni di casa ad agitare maggiormente le acque. Da segnalare l'ammonizione comminata dall'arbitro Tagliavento al Taravel: al 41' il difensore della Dinamo ha fermato con le cattive il greco Fortounis.

DIRETTA DINAMO ZAGABRIA-OLYMPIACOS (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 20 OTTOBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE G) - Nella prima fetta di partita la Dinamo Zagabria prova a fare la partita attaccando con maggiore costanza. La difesa dell'Olympiacos però non concede varchi ed anzi la squadra greca ha abbozzato un paio di ripartenze in velocità, senza esiti significativi. Match quindi equilibrato in attesa dell'episodio che lo inclini da una parte o dall'altra.

DIRETTA DINAMO ZAGABRIA-OLYMPIACOS (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 20 OTTOBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE G) - Sta per cominciare Dinamo Zagabria-Olympiacos, partita valida per la terza giornata del girone G di Champions League. Le due squadre hanno 3 punti in classifica avendo entrambe battuto l’Arsenal, e ora vogliono una vittoria per blindare ancor più il loro terzo posto in classifica. Andiamo allora a dare uno sguardo alle formazioni ufficiali della partita, calcio d’inizio alle ore 20:45. DINAMO ZAGABRIA (4-3-3): 34 Eudardo; 77 Matel, 13 Gonçalo Santos, 87 Taravel, 19 Pivaric; 10 Paulo Machado, 8 Antolic, 30 Rog; 2 Soudani, 15 Ar. Hodzic, 11 Fernandes. In panchina: 1 Jezina, 26 Benkovic, 3 Musa, 4 Sovsic, 24 Coric, 9 Henriquez, 20 Pjaca. Allenatore: Zoran Mamic OLYMPIACOS (4-2-3-1): 16 Roberto; 14 Elabdellaoui, 23 Siovas, 3 Botia, 26 Masuaku; 5 Milivojevic, 11 Kasami; 90 Pardo, 7 Fortounis, 92 Sebà; 99 Ideye. In panchina: 37 Kapino, 6 Da Costa, 30 Leandro Salino, 10 A. Dominguez, 15 Laci, 9 Finnbogason, 77 Hernani. Allenatore: Marco Silva

DIRETTA DINAMO ZAGABRIA-OLYMPIACOS: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 20 OTTOBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE F) - Dinamo Zagabria-Olympiacos è una partita che si è già giocata in passato, in partite ufficiali; per la precisione in Serbia (o Jugoslavia) è andata in scena in due occasioni. La prima, nel primo turno della Coppa UEFA 1977-1978: la Dinamo Zagabria che aveva perso 3-1 all’andata ribaltò il risultato vincendo 5-1 grazie ai gol messi a segno da Cerin (doppietta), Senzen, Zajec (su rigore) e Bonic. Poi, nel settembre 1998, le due squadre si affrontarono come questa sera nel girone di Champions League. In Grecia altra vittoria dell’Olympiacos firmata Alexandris-Gogic, a Zagabria la Dinamo non andò oltre il pareggio per 1-1 con Giannakopoulos che rispose al gol messo a segno nel primo tempo da Jelicic. 

DIRETTA DINAMO ZAGABRIA-OLYMPIACOS: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI MARTEDI' 20 OTTOBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE F) -Dinamo Zagabria e Olympiakos per il Gruppo F: la partita è in programma alle 20:45 e sarà diretta dall'arbitro italiano Paolo Tagliavento assistito dai guardalinee Alessandro Giallatini e Matteo Passeri, dal quarto uomo Riccardo Di Fiore e dagli addizionali di porta Paolo Valeri e Daniele Doveri.

Un girone dall'andamento sorprendente. Se il Bayern Monaco viaggia a vele spiegate com'era prevedibile, era decisamente più difficile attendersi le enormi difficoltà dell'Arsenal, di cui sia i croati della Dinamo sia i greci dell'Olympiakos possono approfittare. Lo Zagabria è attualmente prima nel suo campionato, anche se la distanza dalle due pretendenti più vicine è davvero ridotta (1 e 2 punti rispettivamente). In Champions League è stata invece protagonista di un ottimo inizio, sconfiggendo nella prima giornata l'Arsenal con il risultato di 2-1. L'entusiasmo non è però stato sufficiente per resistere al ciclone Bayern, che a Monaco si è imposto con un secco 5-0.

Situazione simile anche per l'Olympiakos, primo nel campionato greco con il vantaggio piuttosto rassicurante di 6 punti. Anche per gli ellenici è arrivata in Champions League una sconfitta contro il Bayern Monaco, in questo caso all'esordio di metà settembre. La squadra ha saputo comunque reagire, imponendosi addirittura per 3-2 all'Emirates Stadium. 

In attesa di scontrarsi, le due compagini sono dunque a pari punti nel gruppo F di Champions League: una vittoria consentirebbe di affrontare le partite successive con un maggior margine di tranquillità. La Dinamo Zagabria accoglie l'Olympiakos contando soprattutto sul suo reparto offensivo, che finora non ha deluso nè in campionato nè in coppa. I pericoli maggiori potrebbero arrivare dai "gemelli del gol" cileni Junior Fernandes e Angelo Henriquez, capaci di coniugare fisico, tecnica e fiuto sotto porta. Attenzione anche a possibili soluzioni alternative, come il gioiellino bosniaco Hodzic (una rete in questa stagione di Champions, ma in patria viaggia con una media di un gol a partita) ed il polivalente Soudani el Arbi. A centrocampo attenzione invece a Machado, duttile mediano che non disdegna anche la zona offensiva. Sarà fondamentale supplire con l'entusiasmo alla netta differenza di esperienza europea che divide i croati dagli ellenici.

L'Olympiakos annovera infatti un cospicuo numero di partecipazioni alla massima competizione calcistica europea, ed è spesso una vera e propria mina vagante. Nonostante perda solitamente parte del suo potenziale giocando fuori casa, è proprio in trasferta che ha ottenuto recentemente la vittoria contro l'Arsenal, un risultato che darà senz'altro morale alla compagine allenata dal portoghese Marco Silva. Non manca un buon gruppo di giocatori in grado di fare la differenza. A centrocampo sarà imprescindibile l'ex interista ed eroe del Triplete 2010 Esteban Cambiasso, che dopo la sua avventura in nerazzurro sta vivendo una seconda giovinezza: l'anno scorso in Premier League con il Leicester ed oggi nel Pireo. Sulla trequarti potrebbero risultare fondamentali anche l'esperienza e l'estro del 34enne Alejandro Dominguez, assieme alle capacità sotto porta di Ideye Brown, Pardo e della stella islandese Finnbogason. Atteso anche Fortounis, ancora a secco finora in Europa ma che in Grecia ha segnato 7 gol in altrettante partite giocando da trequartista o seconda punta. Tra i titolari anche Botia, difensore centrale roccioso e con il vizio del gol e all'ex Palermo Kasami, che darà il suo contributo nel chiudere la porta agli avversari e far ripartire l'azione.

PROBABILE FORMAZIONE DINAMO ZAGABRIA (4-2-3-1): Eduardo, Pivaric, Taravel, Benkovic (Sigali), Ademi (Antolic), Machado, Soudani, Fernandes, Henriquez, Pjaca (Hodzic). PROBABILE FORMAZIONE OLYMPIAKOS (4-3-1-2): Jimenez, Elabdellaoui, Botia, Siovas (Da Costa), Masuaku, Kasami, Cambiasso, Seba, Dominguez (Fortounis), Ideye, Pardo. Partita piuttosto equilibrata secondo i principali bookmaker. Interessanti le quote per la vittoria di ciascuna delle due, 2.75 per la Dinamo Zagabria e 2.65 per l'Olympiakos su Eurobet. Qualche scomettitore potrebbe farsi ingolosire anche dalla quota per il segno X, 3.30 secondo Bwin.

La partita di Champions League tra Dinamo Zagabria ed Olympiacos sarà trasmessa in diretta tv da Mediaset Premium sul canale Premium Calcio 3, il numero 384. Gli abbonati potranno seguire il match in diretta streaming video tramite l'applicazione Premium Play, disponibile per pc tablet e smartphone. Il sito ufficiale www.uefa.com metterà a disposizione una pagina azione per azione della sfida. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI E LA CLASSIFICA DEI GIRONI DI CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016



© Riproduzione Riservata.