BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Arsenal-Bayern Monaco: quote, le ultime novità (oggi 21 ottobre 2015, Champions League girone F)

Probabili formazioni Arsenal-Bayern Monaco: quote, le ultime novità (oggi 21 ottobre 2015, Champions League girone F). A Londra la sfida fra i Gunners e i bavaresi

Pep Guardiola, allenatore Bayern Monaco (Infophoto) Pep Guardiola, allenatore Bayern Monaco (Infophoto)

Grande spettacolo in programma questa sera. Alle ore 20.45, in diretta dall’Emirates Stadium di Londra, i padroni di casa dell’Arsenal ospiteranno il Bayern Monaco per la terza giornata del Girone F della Champions League 2015-2016. Una gara decisamente delicata per la compagine londinese allenata da Arsene Wenger, che fino ad oggi non è ancora riuscita a conquistare un punto, avendo perso le precedenti due gare contro Dinamo Zagabria e Olympiacos. L’Arsenal cerca quindi la vittoria, approfittando del fatto di giocarsela in casa, ma non sarà affatto semplice per gli inglesi avere la meglio sui tedeschi del Bayern Monaco, primi nel girone a quota 6 punti, e fenomenali in campionato con nove vittorie nelle prime nove uscite stagionali.

Secondo le quote fornite dall’agenzia di scommesse italiana, Snai, il Bayern Monaco è la squadra favorita nel match, con il segno 2, la vittoria dei tedeschi, quotato 1.95, mentre la vittoria dei Gunners pagherebbe 3,65 volte la puntata. Il pareggio, infine, è dato anch’esso a 3.65.

Per la delicatissima sfida di questa sera, l’allenatore dell’Arsenal, Arsene Wenger, dovrà fare a meno di quattro giocatori infortunati, precisamente di Ospina, Wilshere, Welbeck e Rosicky. Ipotizzabile un 4-2-3-1 con Cech come al solito in porta, retroguardia a quattro composta da Bellerin e Monreal rispettivamente terzino di destra e di sinistra, con in mezzo la coppia di difensori centrali formata da Mertesacker e Koscielny. A centrocampo, linea mediana affidata al duo Coquelin, Cazorla. Infine l’attacco, dove Theo Walcott sarà la prima punta più avanzata, spalleggiato dal trio di trequartisti/esterni formato da Ozil, Sanchez e Ramsey. Nessuno squalificato in casa Gunners.

Per la trasferta a Londra, solita prestigiosa lista di assenti in casa Bayern Monaco. Pep Guardiola non potrà infatti contare su Gotze, Ribery e Robben, oltre all’ex Roma, Benatia, a Badstuber e infine a Rode. I bavaresi dovrebbero disporsi in campo con un 4-1-4-1, con il solito Neuer a curare la porta, retroguardia disposta a quattro con Alaba terzino di destra e Rafinha sul versante mancino, mentre Boateng e Javi Martinez completeranno la difesa. A centrocampo, cabina di regia per l’ex Real Madrid e Liverpool, Xabi Alonso, che avrà il pallino del gioco, mentre più avanzati Thiago Alcantara e Muller, con Lahm e Douglas Costa a fare su e già per le due fasce. Infine il terminale offensivo che sarà lo scatenato Robert Lewandoswki, reduce da un periodo di forma a dir poco sensazionale. Nessuno squalificato in casa Bayern.