BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Milan-Inter: orario diretta tv, le notizie. I talenti da scoprire (Trofeo Berlusconi 2015, oggi 21 ottobre)

Pubblicazione:martedì 20 ottobre 2015 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 21 ottobre 2015, 17.24

Foto Infophoto Foto Infophoto

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI MILAN-INTER (TROFEO BERLUSCONI 21 OTTOBRE 2015)

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI MILAN-INTER AL 21 OTTOBRE 2015

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-INTER: ORARIO DIRETTA TV, LE NOTIZIE. TANTI TALENTI IN CAMPO (TROFEO BERLUSCONI 2015, OGGI 21 OTTOBRE) - Probabili formazioni Milan-Inter: nella serata di domani, a partire dalle ore 18.00, si terrà il Trofeo Berlusconi, classica amichevole di San Siro giunta alla sua 24esima edizione. Per la gara di domani i due allenatori, Mihajlovic e Mancini, concederanno spazio a coloro che sono scesi in campo poco in campionato. Si vedranno quindi all’opera diversi interessanti talenti, a cominciare dal terzino destro del Milan, Calabria, che l’ex tecnico della Sampdoria ha utilizzato anche in Serie A. Altro gioiello in erba sarà José Mauri, acquistato dal Parma in estate e fino ad oggi praticamente mai utilizzato. In attacco agirà invece Suso, a ridosso delle due punte. Situazione simile in casa Inter, dove Mancini schiererà dal primo minuto i due interessanti talenti Gnoukouri e Manaj, rispettivamente a centrocampo e in attacco. CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN-INTER (TROFEO BERLUSCONI 2015, MERCOLEDì 21 OTTOBRE)

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-INTER: ORARIO DIRETTA TV, LE NOTIZIE (TROFEO BERLUSCONI 2015, MERCOLEDì 21 OTTOBRE) - Milan-Inter per il Trofeo Luigi Berlusconi 2015 si gioca alle ore 18 di mercoledì pomeriggio presso lo stadio Giuseppe Meazza in San Siro; dedicato a Expo 2013, anche in questa occasione (come un anno fa) si gioca in autunno inoltrato per un calendario delle amichevoli estive che ha reso impossibile il consueto appuntamento di agosto. Il derby di Milano al Berlusconi torna dopo 23 anni: nel 1992 l’unico precedente con la vittoria del Milan per 1-0 (gol di Papin). Andiamo allora a vedere le probabili formazioni di Milan-Inter. 

PROBABILI FORMAZIONI MILAN - Sinisa Mihajlovic darà spazio a chi finora ha visto meno il campo; c’è una partita di campionato da preparare ma ovviamente questo impegno servirà anche per dare ritmo ai panchinari e constatarne il rendimento per le prossime gare ufficiali. In porta vedremo dunque Abbiati, linea difensiva nella quale Calabria sarà proposto a destra con De Sciglio o Antonelli a sinistra, al centro invece vanno a giocare Rodrigo Ely e Mexès. A centrocampo chi ha bisogno di mettere minuti nelle gambe è senza dubbio De Jong, terminato in panchina a favore di Montolivo; sarà dunque lui il perno centrale davanti alla difesa con José Mauri a fare l’interno e Poli, anche lui possibile rientro nella formazione titolare (si è visto sabato sera) che agirà dal centrodestra. In attacco sono in ribasso le quotazioni di Luiz Adriano, ma per fargli ritrovare la via del gol l’unico modo è quello di farlo giocare: dunque il brasiliano sarà probabilmente in campo dal primo minuto, affiancato da Cerci e con Suso che dovrebbe essere il favorito per giocare alle loro spalle. Possibile il rientro di Mario Balotelli, che nel caso potrebbe giocare dal primo minuto o più probabilmente accomodarsi in panchina.

PROBABILI FORMAZIONI INTER - Anche Roberto Mancini ha già fatto sapere che manderà in campo i giocatori che fino a questo momento non hanno avuto spazio; questo significa che l’Inter del Berlusconi sarà profondamente modificata rispetto alla formazione titolare. A cominciare dalla porta che sarà affidata a Carrizo, per continuare con una difesa che prevede Nagatomo e Montoya (o D'Ambrosio) sulle due corsie mentre in mezzo agiranno Juan Jesus, che torna nella sua naturale posizione di centrale, e Ranocchia. A centrocampo si potrebbe rivedere titolare Kondogbia, che ha saltato la sfida alla Juventus; con lui campo per il giovane Gnoukouri mentre nel ruolo di terzo centrocampista è possibile che Mancini si affidi a Brozovic, che nonostante il ruolo da titolare che ha avuto nell’ultima partita ha perso minutaggio a favore di Guarin. In attacco riposo per Jovetic ancora non al meglio e Icardi; sicuri di giocare sia Palacio che Ljajic che saranno gli esterni di un tridente nel quale il ruolo di prima punta sarà affidato al giovane albanese Manaj, possibile ovviamente anche il 4-3-1-2 nel quale sarebbe Ljajic ad agire da trequartista.

MILAN-INTER: ORARIO E DOVE VEDERLA IN DIRETTA TV - Milan-Inter, Trofeo Luigi Berlusconi 2015, sarà visibile in chiaro per tutti sulle reti Mediaset, in particolare su Canale 5. 

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN-INTER (TROFEO BERLUSCONI 2015, MERCOLEDì 21 OTTOBRE)


  PAG. SUCC. >