BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Risultati Champions League/ Diretta gol livescore e classifica dei gironi. Finali! Il record di Wenger (oggi 20 ottobre 2015, terza giornata)

Risultati finali Champions League, diretta gol livescore e classifica dei gironi (oggi martedì 20 ottobre 2015, terza giornata). Pareggio pazzesco a Leverkusen, cade il Bayern Monaco

Infophoto Infophoto

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI. C’È LA ROMA IN CAMPO (OGGI MARTEDÌ 20 OTTOBRE 2015, TERZA GIORNATA) - Nei risultati di Champions League di questa sera spicca la vittoria dell'Arsenal, che si rimette in corsa per gli ottavi di finale, contro il Bayern Monaco: con questo successo Arsene Wenger centra un particolare record. Il tecnico alsaziano dei Gunners infatti diventa il primo allenatore a battere il Barcellona e il Bayern Monaco allenati da Pep Guardiola; vista la competitività di queste due formazioni, non una cosa che possa riuscire tutti i giorni. La vittoria contro il Barcellona era arrivata nell'andata degli ottavi dell'edizione 2010-2011: 2-1 all'Emirates. Purtroppo per lui i blaugrana avevano ribaltato la situazione vincendo 3-1 al Camp Nou, e a fine stagione avrebbero messo in bacheca la terza Champions League in sei anni. CLICCA QUI PER I RISULTATI DI CHAMPIONS LEAGUE, TERZA GIORNATA, E LA CLASSIFICA DEI GIRONI (OGGI MARTEDI' 20 OTTOBRE 2015)

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI. C’È LA ROMA IN CAMPO (OGGI MARTEDÌ 20 OTTOBRE 2015, TERZA GIORNATA) - Risultati finali in Champions League: partita pazza alla BayArena, finisce 4-4 con il Bayer Leverkusen che si porta sul 2-0 (doppietta di Hernandez), subisce il grande ritorno della Roma (doppio De Rossi, ennesimo capolavoro su punizione di Pjanic e sigillo di Iago Falque) ma ha la forza di rimontare in pochi minuti grazie a uno splendido gol di Kampl e alla rete di Mehmedi. Nello stesso girone vola allora il Barcellona, che ci mette un tempo per prendere le misure al Bate Borisov ma poi vince con la doppietta di Ivan Rakitic, entrato dalla panchina al posto dell’infortunato Sergi Roberto. Cade il Bayern Monaco all’Emirates: Giroud e Ozil firmano la prima vittoria dell’Arsenal in questo girone di Champions League, e rimette tutto in discussione anche perchè a Zagabria l’Olympiacos espugna il campo della Dinamo. Nel girone G prosegue la marcia del Porto, che rifila due gol al Maccabi Tel Aviv; non si rialza il Chelsea che colpisce due legni (Hazard e Willian) ma fa solo 0-0 sul campo della Dinamo Kiev, e ora si trova in difficoltà. Zenit San Pietroburgo invece sempre più convincente: i russi battono 3-1 il Lione e restano a punteggio pieno, avanza il Valencia che supera 2-1 il combattivo Gent. Le squadre impegnate questa sera torneranno in campo per la quarta giornata mercoledì 4 novembre. 

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI. C’È LA ROMA IN CAMPO (OGGI MARTEDÌ 20 OTTOBRE 2015, TERZA GIORNATA) - Intervallo sui campi della Champions League: spettacolo alla BayArena dove il Bayer Leverkusen scappa avanti di due gol con la doppietta di Javier Hernandez, ma la Roma reagisce da grande squadra e in 9 minuti trova il pareggio grazie a Daniele De Rossi, che timbra la prima doppietta europea in carriera. Nel girone E bloccato sullo 0-0 un Barcellona che domina ma non riesce a sfondare il muro difensivo del Bate Borisov (infortunato Sergi Roberto, dentro Rakitic). Reti bianche anche all’Emirates in Arsenal-Bayern Monaco, ma qui va segnalato un intervento ai limiti della fisica da parte di Manuel Neuer che non si sa come ha tolto dalla porta un colpo di testa a botta sicura di Theo Walcott. Non segna nemmeno il Chelsea che sul campo della Dinamo Kiev ha colpito un palo con Eden Hazard ma ha anche rischiato di passare in svantaggio; a San Pietroburgo Zenit avanti grazie al solito Artem Dzyuba, pareggiano Valencia e Gent con i belgi che hanno trovato il gol. Porto finora sul velluto: 2-0 al Maccabi Tel Aviv, reti di Aboubakar e Brahimi in rapida successione. 

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI. C’È LA ROMA IN CAMPO (OGGI MARTEDÌ 20 OTTOBRE 2015, TERZA GIORNATA) - Intervallo sui campi della Champions League: spettacolo alla BayArena dove il Bayer Leverkusen scappa avanti di due gol con la doppietta di Javier Hernandez, ma la Roma reagisce da grande squadra e in 9 minuti trova il pareggio grazie a Daniele De Rossi, che timbra la prima doppietta europea in carriera. Nel girone E bloccato sullo 0-0 un Barcellona che domina ma non riesce a sfondare il muro difensivo del Bate Borisov (infortunato Sergi Roberto, dentro Rakitic). Reti bianche anche all’Emirates in Arsenal-Bayern Monaco, ma qui va segnalato un intervento ai limiti della fisica da parte di Manuel Neuer che non si sa come ha tolto dalla porta un colpo di testa a botta sicura di Theo Walcott. Non segna nemmeno il Chelsea che sul campo della Dinamo Kiev ha colpito un palo con Eden Hazard ma ha anche rischiato di passare in svantaggio; a San Pietroburgo Zenit avanti grazie al solito Artem Dzyuba, pareggiano Valencia e Gent con i belgi che hanno trovato il gol. Porto finora sul velluto: 2-0 al Maccabi Tel Aviv, reti di Aboubakar e Brahimi in rapida successione. 

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI. C’È LA ROMA IN CAMPO (OGGI MARTEDÌ 20 OTTOBRE 2015, TERZA GIORNATA) - Risultati Champions League, squadre in campo per la terza giornata della fase a gironi: occhi puntati naturalmente sulla Roma ma sono tanti i motivi di interesse per questo turno serale. Il Chelsea di José Mourinho si riprenderà dalla crisi? Il Porto saprà approfittare della situazione? L'Arsenal riuscirà finalmente a imporre le sue qualità contro un avversario come il Bayern Monaco che ha vinto le ultime due sfide all'Emirates? Tanta carne al fuoco, perciò non resta che metterci comodi e far parlare il campo per scoprire come andranno le otto partite di questa sera. 

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI. C’È LA ROMA IN CAMPO (OGGI MARTEDÌ 20 OTTOBRE 2015, TERZA GIORNATA) - Risultati Champions League, diretta gol livescore e classifica dei gironi: torna questa sera lo spettacolo della Champions League. A partire dalle ore 20.45 andrà in scena il primo dei due giorni validi per il terzo turno dei gironi. Focus ovviamente sulla Roma, che fra poche ore scenderà in campo alla BayArena per sfidare i padroni di casa tedeschi del Bayer Leverkusen. Una partita che sarà valevole per il Gruppo E e che vede i giallorossi costretti a vincere, evitando quindi di compromettere seriamente il cammino per gli ottavi. La Roma è reduce dalla dolorosa sconfitta contro il Bate Borisov, mentre nel primo match ha pareggiato all’Olimpico contro il Barcellona. Tre invece i punti ottenuti dai tedeschi dopo la sconfitta contro i blaugrana e la vittoria contro la squadra bielorussa. 

RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE, DIRETTA GOL LIVESCORE E CLASSIFICA DEI GIRONI (OGGI MARTEDI' 20 OTTOBRE 2015, TERZA GIORNATA) – Ritorna la Champions League, siamo alla terza giornata della massima competizione europea per club. Per la precisione, oggi scenderanno in campo i gironi E, F, G e H, dunque ecco le partite che potremo gustare questa sera, tutte con fischio d'inizio alle ore 20.45: Bate Borisov-Barcellona e Bayer Leverkusen-Roma (girone E); Arsenal-Bayern Monaco e Dinamo Zagabria-Olympiacos (girone F); Porto-Maccabi Tel Aviv e Dinamo Kiev-Chelsea (girone G); Zenit San Pietroburgo-Lione e Valencia-Gent (girone H).

Focus dunque sull'impegno dei giallorossi, che affrontano una trasferta già fondamentale per la classifica del girone E: la sconfitta contro il Bate ha complicato il cammino della Roma, che adesso ha la necessità di fare punti a Leverkusen contro quella che teoricamente dovrebbe essere la rivale per il secondo posto nel girone. Una sconfitta infatti potrebbe già avere effetti devastanti, d'altra parte un colpaccio ribalterebbe completamente le prospettive. Nell'altra partita il Bate proverà a ripetere con il Barcellona lo scherzetto riuscito ai danni della Roma, ma i catalani vogliono vincere per fare un passo avanti importante verso il primo posto. Nel girone F attenzione ai massimi livelli per Arsenal-Bayern Monaco: i tedeschi espugnando Londra eliminerebbero già di fatto i Gunners, reduci da due sconfitte consecutive, dunque gli uomini di Wenger sono all'ultima spiaggia già a metà girone. Dinamo Zagabria-Olympiacos potrebbe chiarire le gerarchie fra le due outsider: chi vince anzi potrebbe seriamente pensare alla qualificazione, visti i problemi degli inglesi. Nel girone G la serata dovrebbe essere favorevole al Porto che ospita il Maccabi Tel Aviv, anello debole del girone, mentre sarà molto importante lo scontro diretto di Kiev, con il Chelsea che va a giocare in casa della Dinamo che al momento è avanti di un punto: un passo falso complicherebbe assai la strada di José Mourinho, ma vincendo le gerarchie tornerebbero quelle attese ad inizio girone. Infine nel girone H lo Zenit cerca la terza vittoria che ipotecherebbe la qualificazione, il Valencia proverà l'allungo ospitando il Gent mentre per i belgi e il Lione (appaiati con un solo punto) queste due trasferte sono delicatissime: il rischio è di ritrovarsi a poter lottare solo per il terzo posto... CLICCA QUI PER I RISULTATI DI CHAMPIONS LEAGUE, TERZA GIORNATA, E LA CLASSIFICA DEI GIRONI (OGGI MARTEDI' 20 OTTOBRE 2015)