BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ PSG-Real Madrid (risultato finale 0-0) info streaming video e tv, cronaca e tabellino (Champions League 2015, 21 ottobre)

Diretta PSG-Real Madrid: info streaming video e tv, quote, risultato live della partita di Champions League valida per la terza giornata del girone A (oggi 21 ottobre 2015)

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

DIRETTA PSG-REAL MADRID (RISULTATO FINALE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (21 OTTOBRE 2015, GIRONE A). IL TABELLINO - Al Parco dei Principi di Parigi, le due squadre dominatrici del Gruppo A, Psg e Real Madrid, impattano 0 a 0 nel big match di Champions League in programma stasera.

Primo tempo avaro di emozioni e con poche occasioni da entrambe le parti: spagnoli subito pericolosi con Marcelo che dalla distanza prova a impensierire Trapp (che oggi prende il posto di Sirigu), ma il tiro finisce a lato. Poi sono i padroni di casa ad attaccare, guadagnando ben tre calci d'angolo di fila, senza però violare la porta difesa da Navas. Cristiano Ronaldo ci prova da calcio di punizione, ma il tiro viene ribattuto dalla barriera dell'undici di Blanc. Poco prima Ibrahimovic ha avuto una grande occasione per segnare il gol dell'1 a 0, ma l'arbitro ha fermato il gioco per una sospetta posizione di fuorigioco da parte del centravanti svedese.

Nella ripresa i ritmi di gioco sono più alti: la prima occasione è appannaggio del PSG, con Ibrahimovic che serve Cavani, il centravanti argentino manca il bersaglio grosso di pochissimo, pericolo scampato per il Real che ha rischiato seriamente di subire il gol dell'1 a 0. Cristiano Ronaldo si conquista un interessante calcio di punizione per un fallo di Verratti nei suoi confronti, il numero 7 del Real Madrid manca però lo specchio della porta per colpa di una deviazione di Ibrahimovic. Errore difensivo del Real con Marcelo che regala pallone a Cavani che libera il tiro ma viene murato da Sergio Ramos. Ma arriva sui piedi di Cristiano Ronaldo la palla gol più nitida di tutto il match: CR7 scarica il destro ma manca l'incrocio dei pali di un nonnulla. Nonostante la ghiotta occasione, il Real in questa fase della partita accusa il pressing del PSG, e nel finale sono i padroni di casa ad attaccare con più convinzione, mentre i Blancos (orfani di Bale, Benzema e James Rodriguez) si accontentano del pareggio e si preoccupano di perdere tempo prima del triplice fischio di Rizzoli.

In virtù di questo risultato e della vittoria del Malmoe sullo Shakhtar, la classifica del Gruppo A è la seguente: Psg 7, Real Madrid 7, Malmoe 3, Shakhtar Donesk 0. Appuntamento al 3 novembre per la rivincita! (Stefano Belli) CLICCA QUI PER IL TABELLINO DI PSG-REAL MADRID 0-0

DIRETTA PSG-REAL MADRID (RISULTATO FINALE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (OGGI 21 OTTOBRE 2015, GIRONE A) - Arriva il triplice fischio dell'arbitro Rizzoli che decreta la fine del big match tra PSG e Real Madrid: il risultato finale al termine dei 90 minuti di gioco è di 0-0. Nel finale se c'è una squadra che prova a vincere la partita è senz'altro il PSG, mentre il Real Madrid, indebolito dalle tante assenze di peso (Benzema, Bale e James Rodriguez su tutti), resta sulle gambe e accusa la stanchezza di giocare un match importante con una formazione rimaneggiata. Nonostante i tentativi di attacco, l'undici di Blanc non riesce però a sfondare sebbene nel recupero si avvicini dalle parti di Navas senza però concludere a rete. In virtù di questo risultato, la classifica del Girone A è la seguente: Psg 7, Real Madrid 7, Malmoe 3, Shakhtar Donesk 0.  CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI PSG-REAL MADRID: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016 E LA CLASSIFICA

DIRETTA PSG-REAL MADRID (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (OGGI 21 OTTOBRE 2015, GIRONE A) - Quando siamo giunti al trentacinquesimo del secondo tempo, con ancora dieci minuti - più recupero - da disputare, PSG e Real Madrid sono ancora inchiodate sullo 0 a 0. Partita più vivace nella ripresa ma ancora nessun gol ed entrambe le porte ancora inviolate; arriva sui piedi di Cristiano Ronaldo la palla gol più nitida di tutto il match: CR7 scarica il destro ma non riesce a trovare il secondo palo di un niente. Nonostante la ghiotta occasione, il Real in questa fase della partita accusa il pressing del PSG, stabilmente nella metà campo avversaria ma che non riesce ad arrivare spesso al tiro per il muro dei Blancos.  

DIRETTA PSG-REAL MADRID (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (OGGI 21 OTTOBRE 2015, GIRONE A) - Al ventesimo del secondo tempo non si sblocca il punteggio del match tra PSG e Real Madrid, ancora ferme sullo 0 a 0. Cristiano Ronaldo si conquista un interessante calcio di punizione per un fallo di Verratti nei suoi confronti, il numero 7 del Real Madrid manca però lo specchio della porta per colpa di una deviazione di Ibrahimovic. Poco dopo è Vazquez a provarci ma viene chiuso in corner. Marcelo regala pallone a Cavani che libera il tiro ma viene murato da Sergio Ramos. Poi è Ibrahimovic, sempre su punizione, a cercare il gol, ma anche lui trova un muro. Ritmi più alti rispetto alla prima frazione di gioco, ma i ventidue in campo continuano a commettere diversi errori che spezzano le azioni.  

DIRETTA PSG-REAL MADRID (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (OGGI 21 OTTOBRE 2015, GIRONE A) - Al Parco dei Principi di Parigi è iniziata la ripresa del match di Champions League tra PSG e Real Madrid, al quinto minuto del secondo tempo il risultato rimane fermo sullo 0 a 0. La prima occasione del secondo tempo è appannaggio del PSG, con Ibrahimovic che serve Cavani, il centravanti argentino manca il bersaglio grosso di pochissimo, pericolo scampato per il Real che ha rischiato seriamente di subire il gol dell'1 a 0.  

DIRETTA PSG-REAL MADRID (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (OGGI 21 OTTOBRE 2015, GIRONE A) - Quando siamo giunti al trentacinquesimo minuto del primo tempo, non si sblocca il punteggio dell'incontro tra PSG e Real Madrid, sempre ferme sullo 0 a 0. La partita sta deludendo le aspettative di chi voleva assistere a un match spettacolare, nessuna delle due squadre in campo riesce a creare vere occasioni da gol, l'unico a provarci è Cristiano Ronaldo che di testa costringe Trapp a deviare il pallone in calcio d'angolo. Ogni tanto anche il PSG si porta in avanti, ma senza arginare il muro alzato dai difensori del Real Madrid.  

DIRETTA PSG-REAL MADRID (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (OGGI 21 OTTOBRE 2015, GIRONE A) - Al ventesimo minuto del primo tempo non cambia il punteggio di PSG-Real Madrid, con le due formazioni ancora ferme sullo 0 a 0. Cristiano Ronaldo ci prova da calcio di punizione, ma il tiro viene ribattuto dalla barriera dell'undici di Blanc. Poco prima Ibrahimovic ha avuto una grande occasione per segnare il gol dell'1 a 0, ma l'arbitro ha fermato il gioco per una sospetta posizione di fuorigioco da parte del centravanti svedese. Partita equilibrata che molto probabilmente verrà sbloccata da qualche giocata individuale, nessuna delle due squadre riesce a guadagnare metri sull'altra.  

DIRETTA PSG-REAL MADRID (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (OGGI 21 OTTOBRE 2015, GIRONE A) - E' iniziata al Parco dei Principi di Parigi l'incontro di Champions League tra PSG e Real Madrid: al quinto minuto del primo tempo il punteggio è di 0 a 0. Spagnoli subito pericolosi con Marcelo che dalla distanza prova a impensierire Trapp (che oggi prende il posto di Sirigu), ma il tiro finisce a lato. Poi sono i padroni di casa ad attaccare, guadagnando ben tre calci d'angolo di fila, senza però violare la porta difesa da Navas.  

DIRETTA PSG-REAL MADRID (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 21 OTTOBRE 2015, GIRONE A). LE FORMAZIONI UFFICIALI - Grande partita al Parco dei Principi: PSG-Real Madrid sta per cominciare, andiamo subito a vedere quali sono le formazioni ufficiali della partita. Grande ex Angel Di Maria, ma in campo c’è tantissimo talento: come andrà a finire? Lo scopriremo presto, intanto gli schieramenti decisi dai due allenatori. PSG (4-3-3): 16 Trapp; 19 Aurier, 5 Marquinhos, 2 Thiago Silva, 17 Maxwell; 6 Verratti, 8 Thiago Motta, 14 Matuidi; 11 Di Maria, 10 Ibrahimovic, 9 Cavani. In panchina: 30 Sirigu, 23 Van der Wiel, 30 Kurzawa, 7 Lucas, 25 Rabiot, 27 Pastore, 22 Lavezzi. Allenatore: Laurent Blanc REAL MADRID (4-4-2): 1 Keylor Navas; 23 Danilo, 4 Sergio Ramos, 2 Varane, 12 Marcelo; 18 Lucas Vazquez, 14 Casemiro, 8 Kroos, 22 Isco; 20 Jesé Rodriguez, 7 Cristiano Ronaldo. In panchina: 13 Casilla, 6 Nacho, 16 Kovacic, 19 Modric, 21 Cheryshev, 28 M. Llorente, 29 Mayoral. Allenatore: Rafael Benitez 

DIRETTA PSG-REAL MADRID: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 21 OTTOBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - PSG-Real Madrid sarà diretta dal nostro Nicola Rizzoli. Non c’è bisogno di presentarlo: basti dire che ha messo insieme 93 partite internazionali e che nella sua carriera ha arbitrato la finale di Champions League 2013 (Bayern Monaco-Borussia Dortmund) e quella dei Mondiali 2014 (Germania-Argentina), oltre alla semifinale Barcellona-Bayern Monaco dello scorso anno. Le sue medie in campo internazionale: 0,29 rigori concessi con 4 ammonizioni a partita e 0,12 espulsioni. Con il PSG ci sono due precedenti: l’anno scorso nel 3-2 contro il Barcellona (fase a gironi) e nell’edizione precedente di Champions League, sempre nei gironi, il 3-0 contro il Benfica. Dunque, terzo incontro su tre al Parco dei Principi. Quattro invece le precedenti direzioni con il Real Madrid: tre vittorie e un pareggio, quello interno contro il Lione, mentre le tre affermazioni sono tutte esterne (un buon segno?): Tottenham (0-1), Lione (0-2) e Liverpool (0-3). 

DIRETTA PSG-REAL MADRID: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 21 OTTOBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - PSG-Real Madrid è una partita nobile nel calcio europeo, ma si è giocata soltanto in quattro occasioni nella storia. Questo soprattutto perchè il Paris Saint Germain ha avuto solo un paio di grandi periodi e ha vissuto invece anni bui e di mediocrità, riprendendosi solo nelle ultime stagioni con l’arrivo degli sceicchi. Ad ogni modo le due partite disputate in Francia hanno avuto esiti diversi: nell’andata dei quarti di Coppa UEFA 1992-1993 il PSG si era preso una grande vittoria per 4-1, grazie ai gol di Weah, Ginola, Valdo e Kombouaré (per il Real Madrid rete di Zamorano); nei quarti di Coppa delle Coppe della stagione seguente invece era finita pari, 1-1 con le reti di Raymundo per il PSG e Butragueno per le merengues. Era stata sempre la squadra francese a qualificarsi, in virtù della vittoria dell’andata (gol di George Weah). L’unica vittoria del Real Madrid è dunque avvenuta nel marzo 1993, 3-1 con le reti di Butragueno, Zamorano e Michel su rigore (Ginola per il PSG). 

DIRETTA PSG-REAL MADRID: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 21 OTTOBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE B) - Paris Saint Germain-Real Madrid è il big match del girone A di Champions League. Sia l'allenatore del Paris Saint Germain Laurent Blanc, sia l'allenatore del Real Madrid Rafa Benitez stanno puntando decisi su un 4-3-3 in grado di esaltare la grande qualità dei solisti a disposizione delle due squadre. Il modulo col tridente è ormai un punto fermo per il PSG anche e soprattutto alla luce delle rapidissime ali sulle quali la formazione transalpina può fare affidamento, in particolare dopo l'arrivo di Di Maria. Benitez invece mantiene il 4-2-3-1 come modulo di riferimento, ma con il 4-3-3 in proiezione offensiva è riuscito a migliorare sensibilmente il rendimento di Cristiano Ronaldo e di tutti gli elementi offensivi. 

DIRETTA PSG-REAL MADRID: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 21 OTTOBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE A) - Paris Saint Germain-Real Madrid si gioca alle ore 20:45 ed è diretta dal nostro arbitro Nicola Rizzoli. Sfida di altissimo livello al 'Parco dei Principi' di Parigi. Si affronteranno infatti i padroni di casa del Paris Saint Germain e il Real Madrid. Un match tra due attuali big del calcio europeo che rappresenterà, nell'interezza del doppio confronto, un vero e proprio spareggio per il primo posto.

Questo perché sia i transalpini sia gli spagnoli hanno già vinto i rispettivi match contro gli ucraini dello Shakhtar Donetsk e gli svedesi del Malmoe nelle prime due giornate. Per il Paris Saint Germain allenato da Laurent Blanc, la stagione è iniziata con un segnale ben preciso: la formazione della Capitale infatti proseguirà senza ombra di dubbio la sua fase di dominio in Francia, sempre più lanciata al primo posto della classifica dopo la vittoria in casa del Bastia, con cinque punti di vantaggio sulla coppia di outsider al secondo posto formata da Angers e Caen.

Il Real Madrid ha battuto nettamente in casa il Levante nell'ultimo impegno di campionato disputato, ma si trova in una situazione molto più incerta nella lotta al vertice della Liga, primo in classifica in coabitazione con Barcellona e Celta Vigo (vincente anche in casa dell'ex prima della classe Villarreal) a quota diciotto punti.

Queste le probabili formazioni che si troveranno di fronte nel faccia a faccia del 'Parco dei Principi'. Paris Saint Germain in campo con Trapp tra i pali, Aurier in posizione di terzino destro e Maxwell in posizione di terzino destro, con la coppia centrale della Nazionale brasiliana come sempre in difesa, composta da David Luiz e Thiago Silva. Verratti, Thiago Motta e Matuidi formeranno una cerniera di centrocampo che sta portando un apporto eccezionale di quantità e qualità alla manovra della squadra nelle ultime partite, mentre il tridente offensivo sarà composto da Zlatan Ibrahimovic, Angel Di Maria e Cavani. 

Uno schieramento in grado di fare l'invidia del mondo intero, ma di fronte ci sarà un Real Madrid che non ha ovviamente nulla da invidiare a nessuno sul piano dei singoli. Merengues in campo con Keynor Navas tra i pali, Carvajal in posizione di terzino destro e Arbeloa in posizione di terzino sinistro, con il francese Varane e Nacho che giocheranno come difensori centrali. A centrocampo Casemiro, il tedesco Toni Kroos e Isco, col tridente offensivo con Karim Benzema centravanti, Cristiano Ronaldo e l'ex interista Kovacic schierati titolari.

Il passaggio agli ottavi di finale di Champions League non sembra in discussione per nessuna delle due squadra, ma ottenere il primo posto garantirebbe una iniezione di fiducia notevolissima e lancerebbe un segnale alle altre pretendenti per la vittoria finale nella competizione. In questo il Paris Saint Germain potrebbe avere il vantaggio dei nervi distesi vista la situazione maggiormente vantaggiosa in campionato, ma tutto potrà succedere considerando l'enorme esperienza internazionale che gli interpreti della squadra di Benitez possono vantare, con Cristiano Ronaldo fresco di sorpasso per gol realizzati con la maglia del Real.

Le principali agenzie di scommesse vedono il match Psg-Real Madrid in grande equilibrio, con i padroni di casa leggermente favoriti dalle quote. Vittoria francese quotata 2.65 da Sisal Matchpoint, con Betfair che propone ad una quota di 2.90 l'eventuale affermazione esterna degli spagnoli. Quota di 3.50 offerta per il pareggio da William Hill. Paris Saint Germain-Real Madrid sarà trasmessa in esclusiva in diretta tv sul canale del digitale terrestre pay tv Premium Calcio 2; significa che tutti gli abbonati avranno a disposizione anche la diretta streaming video, semplicemente attivando l'applicazione Premium Play, che non richiede costi aggiuntivi, su PC, tablet e smartphone. In più i possessori di digitale terrestre potranno avvalersi anche della diretta tv sul canale Mediaset Italia 2, in chiaro e senza costi aggiuntivi. Ricordiamo inoltre gli aggiornamenti e le informazioni utili che arriveranno attraverso il sito ufficiale della UEFA, all'indirizzo www.uefa.com e nella sezione specificamente dedicata alla Champions League. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI PSG-REAL MADRID: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA RISULTATI CHAMPIONS LEAGUE 2015-2016 E LA CLASSIFICA