BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Juventus-Borussia Monchengladbach (0-0): i voti della partita (Champions League, girone D)

Claudio Marchisio (sinistra), 29 anni e Lars Stindl, 27 (dall'account Twitter ufficiale @ChampionsLeague) Claudio Marchisio (sinistra), 29 anni e Lars Stindl, 27 (dall'account Twitter ufficiale @ChampionsLeague)

Borussia Monchengladbach

SOMMER 6,5: Viene messo in difficoltà da Pogba con le sue conclusioni da fuori area, ma si fa sempre trovare pronto e concentrato.

CHRISTENSEN 7: Dalle sue parti non si passa in alcun modo. Prestazione da incorniciare.

ALVARO DOMINGUEZ 5: Nel primo tempo perde un pallone sanguinoso ed è costretto a stendere Morata fallosamente da ultimo uomo, ma viene sanzionato soltanto con un ammonizione. Nella ripresa contrasta fallosamente Mandzukic in area, ma viene graziato ancora dall’arbitro.

KORB 6: Gioca una prestazione sufficiente e riesce a contenere Alex Sandro dalle sue parti.

WENDT 6: Nel primo tempo è uno dei migliori in campo. Nella ripresa cala un po’.

DAHOUD 6: Gioca con personalità e sicurezza in mezzo al campo e non sbaglia praticamente nulla.

DALL’87’ NORDTVEIT: S.V.

XHAKA 7: Martello del centrocampo di Schubert. Prezioso in fase difensiva grazie alla sua grinta e determinazione. Sempre preciso quando c’è da smistare il pallone verso i suoi compagni.

TRAORE’ 6: Sfrutta la sua velocità, ma si vede a tratti e non si rende mai veramente pericoloso.

DALL’82’ HAHN: S.V.

KORB 5,5: Si sacrifica molto in fase difensiva e la sua prestazione ne risente.

RAFFAEL 5,5: Molto attivo in varie zone di campo, ma non spaventa mai davvero la difesa bianconera.

DAL 74’ HAZARD: S.V.

STINDL 5: Bonucci lo tiene a cuccia per tutta la gara con una marcatura asfissiante.

All.SCHUBERT 7: La sua squadra imposta un ottima gara difensiva e concede pochissimo alla Juve. Punto importante soprattutto per il morale.

 

(Paolo Zaza)

© Riproduzione Riservata.