BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Fiorentina-Lech Poznan: orario diretta tv, le notizie. Rossi titolare (giovedì 22 ottobre 2015, Europa League girone I)

Probabili formazioni Fiorentina-Lech Poznan: orario diretta tv, le notizie (giovedì 22 ottobre 2015, Europa League girone I). Domani sera, alle ore 19.00, in campo la Fiorentina di Sousa

Ilicic, esterno Fiorentina (Infophoto)Ilicic, esterno Fiorentina (Infophoto)

La Fiorentina capolista della Serie A tornerà in campo domani sera. Alle ore 19.00, fra le mura domestiche dell’Artemio Franchi, di scena il match contro i polacchi del Lech Poznan, gara rientrante nel programma del terzo turno dei gironi di Europa League 2015-2016, precisamente il Gruppo I. Per la sfida in oggetto il tecnico della Viola, Paulo Sousa, sembrerebbe intenzionato a schierare dal primo minuto Giuseppe Rossi. Per il Pepito si tratterebbe del secondo match da titolare in Coppa dopo la sfida di due settimane fa contro il Belenenses, in cui lo stesso numero 22 è andato tra l’altro a segno.

Alle ore 19.00 di domani sera, in diretta dallo stadio Artemio Franchi di Firenze, di scena la sfida fra i padroni di casa della Fiorentina e gli ospiti del Lech Poznan, gara valevole per il terzo turno dei gironi di Europa League 2015-2016, precisamente il Gruppo I. La Viola ha ottenuto sin qui tre punti nella competizione, dopo aver perso la gara di esordio contro gli svizzeri del Basilea, per poi rifarsi due settimane fa in Portogallo contro il Belenenses. Uno solo il punto invece sin qui conquistato dai polacchi, reduci dalla sconfitta in terra elvetica contro i Basilei e dal pareggio all’esordio con il Belenenses. La Viola ha quindi la possibilità di portarsi a quota sei punti in classifica, approfittando della modestia dell’avversario, ma nulla sarà da lasciare al caso. Di seguito le news sulle probabili formazioni Fiorentina Lech Poznan.

Per la partita di domani sera il tecnico della Fiorentina, Paulo Sousa, dovrà fare a meno di due soli giocatori e precisamente gli infortunati Gilberto e Bakic. Ipotizzabile un moderato turnover viste anche le eccellenti condizioni atletiche della rosa toscana. Spazio ad un 3-4-2-1 con il portiere di coppa, Sepe, a curare la porta, davanti ad una difesa a tre che dovrebbe essere composta dal pilastro centrale Roncaglia con l’aggiunta dei due interni, Tomovic e Gonzalo Rodriguez. A centrocampo linea di mediani-registi formata dalla coppia Mati Fernandez, Vecino, anche se Mario Suarez scalpita per un posto da titolare. Sugli esterni, invece, dovrebbero giocare Blaszczykowski e Marcos Alonso. Infine l’attacco, con il terminale offensivo che dovrebbe essere Babacar, mentre alle sue spalle potrebbero agire Giuseppe Rossi e Josip Ilicic.

Buone nuove in casa Lech Poznan visto che per la trasferta dell’Artemio Franchi di Firenze, l’allenatore Urban non dovrà rinunciare ad alcun giocatore, non registrando infortunati né squalificati. Per la gara di domani i polacchi potrebbero disporsi in campo con un 4-2-3-1, con il numero uno Buric a curare la propria porta. In difesa, Ceesay sarà il terzino destro con Douglas sul versante sinistro, mentre in mezzo agirà la coppia Arajuuri-Kaminski, quest’ultimo in gol nell’ultimo turno di campionato. A centrocampo toccherà a Linetty e Traika fare da filtro alla difesa, mentre in attacco ci sarà la prima punta Hamalainen, spalleggiato dal trio formato da Lovrencsics, Gajos e infine Pawloski.

La partita fra Fiorentina e Lech Poznan sarà visibile in diretta tv a partire dalle ore 19.00 in esclusiva su Sky Sport, solo quindi per gli abbonati alla tv satellitare.