BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Juventus-Borussia Monchengladbach: quote, le ultime novità. I protagonisti (Champions League 2015, oggi 21 ottobre)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-BORUSSIA MONCHENGLADBACH: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (MERCOLEDì 21 OTTOBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D). I PROTAGONISTI - Andando a scavare nelle probabili formazioni di Juventus-Borussia Monchengladbach abbiamo individuato due protagonisti attesi per questa sera, uno per squadra. Per la Juventus diciamo Andrea Barzagli: il suo rendimento anche come terzino destro è stato fondamentale sabato sera a San Siro, il difensore toscano attraversa un grande stato di forma e il suo contributo è decisivo per le sorti di una difesa che nelle prime uscite stagionali è parsa molto meno solida rispetto agli ultimi anni. Nel Borussia Monchengladbach segnaliamo Raffael Caetano de Araujo, semplicemente noto come Raffael: 30 anni, è un attaccante centrale che sa muoversi anche lungo tutto il fronte d’attacco. Grande esperienza in Bundesliga (ha giocato anche con lo Schalke 04), quest’anno ha segnato 3 gol e distribuito 5 assist. CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI JUVENTUS-BORUSSIA MONCHENGLADBACH, LE ULTIME NOVITA’ (MERCOLEDì 21 OTTOBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D)

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-BORUSSIA MONCHENGLADBACH: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (MERCOLEDì 21 OTTOBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D). I BALLOTTAGGI - Ballottaggi ancora aperti nelle probabili formazioni di Juventus-Borussia Monchengladbach: se la squadra tedesca è pressochè fatta (Stindl, Drmic e Johnson si giocano due posti nel settore offensivo), la Juventus pensa ancora a un possibile cambio di modulo con il passaggio al 3-5-2. Nei fatti cambierebbe poco, se non che Barzagli giocherebbe centrale con Bonucci e Chiellini lasciando a Cuadrado il compito di presidiare la fascia, mentre davanti tornerebbe utile Dybala nel ruolo di punta al fianco di uno tra Mandzukic e Morata. Con il 4-3-3 argentino e spagnolo si giocano un posto come esterno sinistro del tridente offensivo, mentre Zaza entra in competizione con Mandzukic, ancora non al 100%, per la posizione di attaccante centrale. Sembra invece tutto ok per Gigi Buffon, in caso contrario è pronto Neto che farebbe così il suo esordio in Champions League.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-BORUSSIA MONCHENGLADBACH: QUOTE, LE ULTIME NOVITÀ. DYBALA IN PANCHINA (OGGI 21 OTTOBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D) - Alle ore 20.45 di questa sera, la Juventus affronterà fra le mura domestiche dello Stadium, i tedeschi del Borussia Monchengladbach, terzo appuntamento con il Girone D della Champions League 2015-2016. Massimiliano Allegri dovrebbe gettare nella mischia dal primo minuto l’attaccante Mario Mandzukic, e di conseguenza uno fra Paulo Dybala e Alvaro Morata dovrà accomodarsi in panchina. Favorito sembrerebbe essere l’attaccante spagnolo ex Real Madrid, che dovrebbe completare così il tridente d’attacco al fianco del nazionale colombiano Juan Cuadrado. Solamente panchina quindi per il giovane attaccante della nazionale argentina, così come per Simone Zaza, nonostante quest’ultimo abbia segnato nello scorso match contro il Siviglia.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-BORUSSIA MONCHENGLADBACH: QUOTE, LE ULTIME NOVITÀ. SI SCALDA MANDZUKIC (OGGI 21 OTTOBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D) - Juventus-Borussia Monchengladbach dovrebbe vedere in campo dal primo minuto Mario Mandzukic, sbarcato a Torino durante il calciomercato della scorsa estate. Per il nazionale croato, che ha un lungo passato nella Bundesliga tedesca, la sfida contro il 'Gladbach è quasi una sorta di derby: 3 vittorie in carriera, con annesso anche un gol, quello del 9 agosto del 2013 quando vestiva ancora la casacca del Bayern Monaco. L'ex Atletico scenerà in campo dal primo minuto al fianco di Morata.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-BORUSSIA MONCHENGLADBACH: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (MERCOLEDì 21 OTTOBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D) - Si gioca alle ore 20:45 di questa sera Juventus-Borussia Monchengladbach, partita valida per la terza giornata del girone D di Champions League 2015-2016. Testa-coda con la Juventus a punteggio pieno e a caccia di una vittoria che metta quasi al sicuro la qualificazione agli ottavi, mentre il Borussia ha perso entrambe le partite e dunque deve iniziare a racimolare punti per non rimanere tagliata fuori. Arbitra la partita lo scozzese Craig Thomson; diamo allora uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Juventus-Borussia Monchengladbach

JUVENTUS-BORUSSIA MONCHENGLADBACH PRONOSTICO E QUOTE - Le quote Snai per Juventus-Borussia Monchengladbach, valida per la terza giornata del girone D di Champions League 2015-2016, ci forniscono le seguenti informazioni: vittoria Juventus (segno 1) a 1,45; pareggio (segno X) a 4,00; vittoria Borussia Monchengladbach (segno 2) a 8,00.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS - Gigi Buffon ha ancora qualche problema fisico dopo la partita contro l’Inter, ma c’è ottimismo sulle sue condizioni: il portiere della Nazionale dovrebbe essere regolarmente in campo. Con lui si dovrebbe vedere ancora la linea a quattro, con Barzagli spostato sulla destra dopo la grande prova offerta a San Siro; Lichtsteiner e Caceres sono ancora ai box ed è lui l’unica alternativa possibile visto che Padoin, altra soluzione, non è stato inserito nella lista UEFA. Bonucci e Chiellini formano la coppia centrale mentre a sinistra potrebbe essere arrivato il momento di Alex Sandro, che finora ha giocato poco. A centrocampo si va verso la conferma dei tre che hanno giocato domenica sera: Marchisio sarà il perno centrale con Khedira sul centrodestra e Pogba, che va verso il pieno recupero, dall’altra parte. Ballottaggi aperti in attacco: Cuadrado sarà sicuramente titolare, come prima punta salgono le quotazioni di Mandzukic che si era già visto contro l’Inter mentre per completare il tridente offensivo Morata resta in vantaggio su Dybala, con possibile staffetta nel corso della partita (così come tra Mandzukic, ancora non al 100%, e Zaza che scalpita per una maglia).

PROBABILI FORMAZIONI BORUSSIA MONCHENGLADBACH - Non cambia la sua formazione André Schubert, che è reduce da una grande striscia di vittorie in campionato. L’unica modifica potrebbe essere nel reparto offensivo, con Stindl - di fatto un’ala - che potrebbe prendere il posto di Johnson sulla corsia sinistra a centrocampo, facendo tornare titolare lo svizzero Drmic che giocherebbe da prima punta avendo al fianco l’esperto brasiliano Raffael. Per il resto il Gladbach deve fare a meno di due centrali di difesa, e giocherà dunque con Alvaro Dominguez in coppia con Jantschke (ma Christensen rimane in ballottaggio per un posto fino all’ultimo), sulle corsie laterali agiranno invece Korb e Wendt. Per quanto riguarda il centrocampo, la staffetta è tra Nordtveit, che è partito dalla panchina in campionato (5-1 all’Eintracht Francoforte) e il giovane Dahoud che è un classe ’96 ma sta facendo vedere grandi cose; a destra giocherà con tutta probabilità Ibrahima Traoré mentre l’altro posto di centrale sarà di capitan Granit Xhaka, che era in dubbio per la partita di sabato ma ha giocato e ha dato buone risposte (in campo per 90 minuti) e dunque sarà riproposto senza problemi anche questa sera. CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI JUVENTUS-BORUSSIA MONCHENGLADBACH, LE ULTIME NOVITA’ (MERCOLEDì 21 OTTOBRE 2015, CHAMPIONS LEAGUE GIRONE D)


  PAG. SUCC. >