BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video/ Arsenal-Bayern Monaco (risultato finale 2-0): highlights e gol della partita (Champions League 2015, girone F)

Pubblicazione:mercoledì 21 ottobre 2015

Foto Infophoto Foto Infophoto

VIDEO ARSENAL-BAYERN MONACO (RISULTATO FINALE 2-0): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (CHAMPIONS LEAGUE 2015, GIRONE F) - Impresa dell'Arsenal che tra le mura amiche dell'Emirates Stadium batte il Bayern Monaco 2 a 0, ritornando così in corsa per la qualificazione agli ottavi. Nel primo tempo parte bene la formazione tedesca, con Lewandowski che entra subito in area ma viene stoppato da Bellerin un attimo prima di caricare il destro. La prima palla gol targata Arsenal arriva sui piedi di Ozil che calcia forte ma trova la risposta di Neuer che gli nega la gioia dell'1 a 0.

Col passare dei minuti il Bayern prende le misure e guadagna metri in campo, mentre l'Arsenal arretra a causa del pressing attuato dall'undici di Guardiola. Occasione per Thiago Alcantara che trova però la parata di Cech. Dopo un momento di difficoltà, i padroni di casa rialzano la testa e vanno vicinissimi al vantaggio con Walcott che colpisce il pallone di testa a botta sicura, ma Neuer si supera con una parata straordinaria al limite dell'impossibile. Sul finire della prima frazione di gioco i Gunners rischiano grosso quando Alexis Sanchez sbaglai un tocco centrale regalando il pallone per Douglas Costa che calcia in porta, provvidenziale l'intervento di Cech. A inizio secondo tempo è sempre il Bayern a prendere l'iniziativa, ma senza creare occasioni da gol degne di nota. Dopo una fase di stanca in cui nessuna delle squadre riesce a prevalere sull'altra, arriva l'infortunio di Ramsey che costringe Wenger a sostituirlo con Oxlade-Chamberlain, il cui ingresso da nuova linfa vitale all'Arsenal. E quando sembra che la formazione tedesca possa segnare da un momento all'altro, arriva il gol del nuovo entrato Giroud, che approfittando di una brutta uscita di Neuer - e aiutandosi col braccio - gonfia la rete per l'1 a 0. Nei minuti conclusivi il Bayern tenta un assalto disperato nel tentativo di pareggiare, ma sono sempre i Gunners a passare e a chiudere la contesa con Ozil che in pieno recupero firma il defintivo 2 a 0, Neuer respinge il pallone quando questo aveva già varcato la linea di porta. In virtù di questo risultato e del successo esterno dell'Olympiakos sul campo della Dinamo Zagabria, ora la classifica del Girone F è la seguente: Bayern 6, Olympiakos 6, Arsenal 3, Dinamo Zagabria 3. (Stefano Belli)

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI ARSENAL-BAYERN MONACO (RISULTATO FINALE 2-0): HIGHLIGHTS E GOL DELLA PARTITA (CHAMPIONS LEAGUE 2015, GIRONE F) - da UEFA.com



© Riproduzione Riservata.