BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Apoel Nicosia-Asteras (risultato finale 2-1) info streaming video e tv: successo meritato (Europa League 2015, oggi 22 ottobre)

Pubblicazione:giovedì 22 ottobre 2015 - Ultimo aggiornamento:giovedì 22 ottobre 2015, 21.05

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA APOEL NICOSIA-ASTERAS (RISULTATO FINALE 2-1) INFO STREAMING VIDEO E TV: SUCCESSO MERITATO (OGGI 22 OTTOBRE 2015, EUROPA LEAGUE GIRONE K) - Diretta Apoel Nicosia-Asteras: l’arbitro ha fischiato pochi istanti fa la fine della sfida fra Apoel Nicosa e Asteras Tripolis, una gara che è terminata più tardi degli altri incontri per via dell’interruzione del primo tempo di circa quindici minuti. La sfida si è chiusa con il risultato di 2 a 1. Al 79esimo altra sostituzione per l’Apoel con Charalmbidis che entra al posto di Vieira. Pochi istanti dopo è proprio il nuovo entrato a farsi vedere dalle parti di Theodoropoulos con un tiro parato però dal portiere avversario. All’81esimo è ancora Charalmbidis a tentare il terzo gol dell’Apoel, ma ancora una volta il tentativo viene respinto. All’87esimo si fa vedere anche l’Asteras con un colpo di testa di Bertoglio che finisce però alto sopra la traversa. Non succede più niente a l’arbitro manda tutti negli spogliatoi.

DIRETTA APOEL NICOSIA-ASTERAS (RISULTATO LIVE 2-1) INFO STREAMING VIDEO E TV: APOEL VICINO AL TERZO GOL (OGGI 22 OTTOBRE 2015, EUROPA LEAGUE GIRONE K) - Diretta Apoel Nicosia-Asteras: siamo al 75esimo di gioco a Nicosia con la partita fra i padroni di casa dell’Apoel e l’Asteras Tripolis che si trova sul risultato di 2 a 1. Al 62esimo e al 63esimo doppio cambio: fuori Dimoutsos e Cavenaghi, dentro Nicolas e Piatkowski. Al 64esimo Apoel vicino al terzo gol, con un tiro da dentro l’area che finisce di poco alto: l’assist era di Vieira. Al 68esimo ci prova il Tripolis con un gran tiro di Nicolas che ci prova da posizione molto angolata, ma l’estremo difensore avversario è bravo a respingere. Al 74esimo, sostituzione per l’Asteras Tripolis: fuori Kourbelis per Lanzarote.

DIRETTA APOEL NICOSIA-ASTERAS (RISULTATO LIVE 2-1) INFO STREAMING VIDEO E TV: VANTAGGIO DI CARLAO (OGGI 22 OTTOBRE 2015, EUROPA LEAGUE GIRONE K) - Diretta Apoel Nicosia-Asteras: siamo al 60esimo minuto di gioco a Nicosia, con la partita fra l’Apoel e l’Asteras Tripolis attualmente sul risultato di 2 a 1 per l’Apoel. Al 47esimo di gioco prima azione pericolosa firmata Apoel Nicosia: bel tentativo di Stilic con un tiro da fuori area che finisce di poco a lato della porta. Al 59esimo va in vantaggio l’Apoel Nicosia, fissando il match sul risultato di due reti a uno: tocca al difensore Carlao che ribatte in rete di testa una bella palla ricevuta dal calcio d’angolo.

DIRETTA APOEL NICOSIA-ASTERAS (RISULTATO LIVE 1-1) INFO STREAMING VIDEO E TV: FINE PRIMO TEMPO (OGGI 22 OTTOBRE 2015, EUROPA LEAGUE GIRONE K) - Diretta Apoel Nicosia-Asteras: l’arbitro ha fischiato pochi istanti fa la fine della prima frazione di gioco dello stadio di Nicosia fra l’Apoel e l’Asteras, con la partita attualmente sul risultato di 1 a 1. Al 28esimo di gioco, primo giallo dell’incontro: tocca a Stilic dell’Apoel per intervento irregolare. Al 45esimo più 9 di recupero, l’Apoel trova la rete del pareggio grazie ad un calcio di rigore concesso dall’arbitro. Dagli 11 metri si presenta Cavenaghi che non sbaglia: partita di nuovo in equilibrio. All’11esimo minuto di recupero, giallo per lo stesso Cavenaghi per brutto fallo ai danni di un avversario. Nessun’altra azione pericolosa da segnalare, con il primo tempo che va così in archivio. 

DIRETTA APOEL NICOSIA-ASTERAS (RISULTATO LIVE 0-1) INFO STREAMING VIDEO E TV: GARA INTERROTTA PER 10 MINUTI (OGGI 22 OTTOBRE 2015, EUROPA LEAGUE GIRONE K) - Diretta Apoel Nicosia-Asteras: a Nicosia sono passati circa 30 minuti, con la sfida fra i padroni di casa dell’Apoel e l’Asteras sul risultato di 0 a 0. Di seguito le principali azioni del match. Al sedicesimo la partita viene interrotta momentaneamente per circa una decina di minuti per poi riprendere. Il minuto dello stop è il 16esimo e di conseguenza la sfida si protrarrà di più rispetto agli altri campi.

DIRETTA APOEL NICOSIA-ASTERAS (RISULTATO LIVE 0-1) INFO STREAMING VIDEO E TV: GOL DI LLUY (OGGI 22 OTTOBRE 2015, EUROPA LEAGUE GIRONE K) - Diretta Apoel Nicosia-Asteras: siamo al quindicesimo di gioco a Nicosia con la sfida fra l’Apoel e l’Asteras attualmente sul risultato di 0 a 1 per gli ospiti. Di seguito le principali azioni di gioco. Al quarto minuto subito un cartellino giallo: tocca a Kourbelis, dell’Asteras Tripolis, per un brutto fallo. All’ottavo minuto di gioco, vantaggio degli ospiti con Lluy, che su assist di Bertoglio non sbaglia da centro area. All’11esimo Asteras vicino al raddoppio con Bertoglio, il cui tiro da fuori area sorvola di poco la traversa. Nessun’altra azione degna di nota da segnalare.

DIRETTA APOEL NICOSIA-ASTERAS (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV: FORMAZIONI UFFICIALI, SI PARTE! (OGGI 22 OTTOBRE 2015, EUROPA LEAGUE GIRONE K) - Diretta Apoel Nicosia-Asteras: ancora qualche istante poi, a partire dalle ore 19.00 di questa sera, si giocherà in quel di Nicosia la sfida fra l’Apoel e gli ospiti dell’Asteras, gara valevole per il terzo turno dei gironi di Europa League 2015-2016. In attesa che l’arbitro dia il via al match, diamo uno sguardo alle formazioni ufficiali. APOEL (4-4-2) - Waterman; Artymatas, Joao Guilherme, Carlao, Antoniades, Vander Viera, Morais, Vinicius, Efrem, Cavenaghi, Stilic. All. Ketsbaia. ASTERAS (4-2-3-1) Theodoropoulos, Lluy, Sankaré, Alloco, Giannoulis, Iglesias, Dimoutsos, Kourbelis, Mazza, Giannou, Bertoglio.

DIRETTA APOEL NICOSIA-ASTERAS: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 22 OTTOBRE 2015, EUROPA LEAGUE GIRONE K) - L'Apoel Nicosia viene allenato dall'ex Nazionale georgiano Ketsbaia, che ha portato una filosofia estremamente offensiva nella sua squadra, schierata con un 4-2-1-3 senza timori reverenziali contro formazioni molto esperte in Europa. Una scelta coraggiosa che al momento però non ha portato punti in classifica, con l'Apoel che ha subito due sconfitte e che in caso di nuovo risultato negativo vedrebbe probabilmente già svanire le speranze di qualificazione al turno successivo. Il tecnico dell'Asteras Tripolis è il greco Vergetis che schiera la squadra con un 4-1-4-1 molto 'quadrato', con la presenza del playmaker a centrocampo che garantisce alla difesa una protezione in più estremamente importante. Un accorgimento che non ha però funzionato contro una formazione di caratura tecnica oggettivamente maggiore come lo Schalke. CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA E LA CLASSIFICA DEI GIRONI DI EUROPA LEAGUE 2015-2016

DIRETTA APOEL NICOSIA-ASTERAS: INFO STREAMING VIDEO E TV, QUOTE, RISULTATO LIVE (OGGI 22 OTTOBRE 2015, EUROPA LEAGUE GIRONE K) - Apoel Nicosia-Asteras Tripolis, partita valida per la terza giornata del girone K di Europa League 2015-2016 e in programma questa sera alle ore 19, è una sfida che mette di fronte due formazioni che si trovano già con l'acqua alla gola e avranno bisogno di un risultato pieno per sperare di restare in corsa per la qualificazione ai sedicesimi di finale. Il club cipriota e quello greco infatti hanno iniziato la loro avventura continentale raccogliendo solo un punto complessivamente.

Sono stati gli ellenici a muovere la classifica, ottenendo un pareggio all'esordio in casa contro lo Sparta Praga, per ritrovarsi poi sconfitti nettamente sul campo della formazione più temibile del raggruppamento, lo Schalke 04. L'Apoel invece è stato sconfitto sia dallo Schalke in casa, sia dallo Sparta Praga in trasferta. Al momento tedeschi e ceki sembrano in pole position per il raggiungimento dei sedicesimi di finale, ma per ribaltare la situazione questa sera, come detto, serviranno i tre punti sia ad una formazione sia ad un'altra. Chi dovesse commettere un passo falso probabilmente vedrebbe la possibilità della qualificazione sfumare definitivamente.

L'Asteras Tripoli al momento si è assestato a metà classifica, ma la squadra greca sembra lontana dagli standard di rendimento delle ultime stagioni. L'Apoel Nicosia dopo aver ottenuto exploit importanti nelle Coppe Europee, quest'anno non sembra in grado di offrire quella competitività che l'ha portato addirittura ai quarti di finale di Champions League non molte stagioni fa. 

Queste le probabili formazioni che si troveranno faccia a faccia a Nicosia giovedì: l'Apoel Nicosia scenderà in campo con l'olandese Waterman come estremo difensore, il portoghese Sergio come terzino destro e Antoniades come terzino sinistro, con Anastasiou e il brasiliano Carlao al centro della difesa. Il capitano portoghese Morais e Makrides saranno i vertici bassi di centrocampo, con Arytmatas trequartista alle spalle del tridente offensivo composto da Efrem, dal centravanti polacco Piatkowski e dal brasiliano Vander. 

L'Asteras Tripolis schiererà invece Theodoropoulos tra i pali, Zisopoulos sulla corsia difensiva di destra e Giannoulis sulla corsia difensiva di sinistra, con il romeno Goian e il senegalese Sankare difensore centrale. Il brasiliano Ederson Tormena sarà il playmaker a protezione della difesa, con Lluy esterno destro a centrocampo e Mazza (entrambi argentini) esterno sinistro). L'altro argentino Iglesias sarà al centro della linea mediana con il marocchino Hamdani, con il centravanti Giannou schierato come unica punta.  

Per l'Apoel Nicosia la sfida contro l'Asteras rappresenta dunque una sorta di ultima spiaggia per sperare ancora nella qualificazione, ma va sottolineato come al momento lo Schalke 04 ed anche gli olandesi dell'AZ Alkmaar, che pure non stanno vivendo un cammino esaltante in Eredivisie, sembrano avere qualcosa in più rispetto a ciprioti e greci. Si tratta comunque di due realtà che vivono con entusiasmo il cammino europeo, con la squadra allenata da Vergetis che in particolare sta affrontando le sue prime stagioni in assoluto sulla ribalta continentale.

La differenza di esperienza potrebbe essere alla base della scelta delle quote dei bookmaker, che vedono l'Apoel favorito, con la vittoria interna quotata 2.00 da William Hill, che propone invece a 4.20 la quota per l'eventuale affermazione esterna della formazione ellenica. Pareggio proposto invece ad una quota di 3.30 da Betfair. Vedremo chi tra Apoel Nicosia ed Asteras Tripolis la spunterà questa sera.

La sfida Apoel Nicosia-Asteras potrà essere seguita in diretta tv e in esclusiva da tutti gli abbonati di Sky, con le azioni salienti ed i gol che saranno trasmessi in tempo reale all'interno di 'Diretta Gol Europa League', sul canale 206 di Sky Super Calcio HD. Disponibile alla visione anche in streaming via internet, collegandosi al sito skygo.sky.it e attivando l'applicazione Sky Go su PC, tablet e smartphone senza costi aggiuntivi. CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA E LA CLASSIFICA DEI GIRONI DI EUROPA LEAGUE 2015-2016



© Riproduzione Riservata.