BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Sporting Lisbona-Skenderbeu (risultato finale 5-1) info streaming video e tv: una goleada prevista (Europa League 2015, oggi 22 ottobre)

Diretta Sporting Lisbona-Skenderbeu, info streaming video e tv: le quote e il risultato live della partita dell'Alvalade, valida per la terza giornata del girone H di Europa League 2015-2016

Foto InfophotoFoto Infophoto

È terminato pochi istanti fa la sfida portoghese fra lo Sporting Lisbona e lo Skenderbeu, match che si chiuso come previsto con una goleada dei padroni di casa lusitani, che hanno fissato il risultato sul 5 a 1. Al 77esimo minuto quinta rete dello Sporting, che dilaga. Questa volta tocca a Matheus Pereira che da dentro l’area fa partire un bel tiro di sinistra che trova il bersaglio. Al 90esimo, a pochi istanti dalla fine, gol bandiera degli albanesi con Jashanica, che fissa quindi il risultato finale sul 5 a 1.

L’orologio ha superato da poco il 75esimo di gioco a Lisbona, con la partita fra i padroni di casa dello Sporting e gli ospiti dello Skenderbeu sul risultato di 4 a 0. Al 61 esimo arriva il primo cambio del match: Jesus Jorge, allenatore dello Sporting, toglie Martins e fa entrare Islam Slimani. Al 64esimo Aquilani cerca la doppietta personale con un destro da fuori area indirizzato all’angolino basso a sinistra, ma il portiere è bravo a parare. Passano pochi secondi e i portoghesi triplicano: questa volta tocca a Pereira andare in gol, con un bel colpo di testa dopo assist di Jonathan Silva. Tre cambi nel giro di pochi minuti: fuori Mané per Gelson Martins, nonché Nimaga e Progni, entrambi dello Skenderbeu, per Shkembi e Latifi. Al 69esimo lo Sporting Lisbona trovando il quarto gol: tocca questa volta a Figueiredo.

Siamo al sessantesimo a Lisbona, con la gara fra lo Sporting e gli albanesi dello Skenderbeu sempre sul risultato di 2 a 0. Al 48esimo e al 49esimo doppio tentativo del numero 10 dei portoghesi, Montero: prima un tiro da fuori area di destra e poi un colpo di testa, con il portiere avversario bravo e attento in entrambe le occasioni. Al 51esimo altro cartellino per lo Skenderbeu: ammonito per fallo Progni. Al 52esimo è proprio Progni a rendersi pericoloso con un tiro di destro che finisce di poco alto sopra la traversa.

È finito pochi istanti fa il primo tempo della sfida di Lisbona fra i padroni di casa dello Sporting e gli ospiti dello Skenderbeu. La gara si trova attualmente sul risultato di 2 a 0. Al 32esimo minuto, ammonizione per i portoghesi: tocca ad Esgaio per un brutto fallo sull’avversario. Al 38esimo arriva la rete che porta in vantaggio lo Sporting Lisbona: fallo su Montero in area, con rigore assegnato ai portoghesi battuto dal nostro Alberto Aquilani che non sbaglia. Al 40esimo raddoppio dello Sporting, ancora su calcio di rigore: dal dischetto si presenta questa volta Montero, che ha subito tra l’altro il fallo; il numero 10 dei lusitani non sbaglia.

A Lisbona siamo al trentesimo minuto di gioco, con la partita fra lo Sporting e gli ospiti dello Skenderbeu attualmente sul risultato di 0 a 0. Di seguito le principali azioni del gioco. Al 16esimo è ancora Montero a provare a gonfiare la rete avversaria senza troppa fortuna, mentre al 17esimo arriva il primo giallo del match, tocca a Vangjeli dello Skenderbeu. Al 18esimo di gioco ci prova anche Mané, sempre dello Sporting, ma il suo colpo di testa su assist di Esgaio viene parato da Shehi. Al 28esimo albanesi in dieci per l’espulsione per somma di ammonizioni di Salihi.

È passato circa un quarto d’ora di gioco dal calcio di inizio della sfida fra lo Sporting Lisbona e lo Skenderbeu, gara attualmente sul risultato di 0 a 0. Di seguito le principali azioni. Al terzo minuto ci provano subito i portoghesi, con un bel tiro di Jonathan Silva da fuori area, parato ottimamente dal portiere avversario. Al quinto minuto è ancora lo Sporting a farsi vedere: bel tiro da fuori area di Montero su assist di Aquilani, ma la palla non trova il gol. Nessun’altra azione da segnalare in questo primo quarto d’ora.

In diretta da Lisbona, a partire dalle ore 19.00, di scena la sfida fra i padroni di casa portoghesi dello Sporting e gli ospiti albanesi dello Skenderbeu, Cenerentola del torneo. Prima che l’arbitro fischi il calcio di inizio, andiamo a vedere le formazioni ufficiali del match. : Rui Patricio; Silva, Ewerton, Ricardo Esgaio, Figueiredo; Andre Martins, Aquilani, Bruno Paulista, Pereira; Mané, Montero. : Shehi; Arapi, Jashanica, Osmani, Vangjeli; Progni, Nimaga, Esquerdinha, Lilaj; Salihi, Berisha.

Tra i possibili protagonisti di Sporting Lisbona-Skenderbeu dovrebbe esserci anche Alberto Aquilani, il centrocampista romano che in estate ha firmato un contratto di tre stagioni con la società portoghese. Sinora l'ex Fiorentina ha disputato 9 partite con la maglia biancoverde, realizzando il suo primo gol alla terza giornata delle Liga contro il Coimbra (vittoria 1-3 in trasferta). Mister Jorge Jesus lo ha impiegato anche in una posizione più avanzata, a sostegno dell'attaccante nel modulo 4-2-3-1 o 4-4-1-1: così è stato ad esempio nella partita di Coppa del Portogallo disputata sabato, in cui lo Sporting si è imposto agevolmente sul campo del Vilafranquense (0-4). 

Alle ore 19 si gioca Sporting Lisbona-Skenderbeu, partita diretta dall'arbitro di Malta Clayton Pisani e valida per la terza giornata del girone H di Europa League 2015-2016. La classifica del gruppo H vede in testa il Lokomotiv Mosca a punteggio pieno, secondi i turchi del Besiktas a quota 4 punti, quindi lo Sporting terzo con un punto (pareggio alla prima giornata in Turchia) e quindi gli albanesi dello Skanderbeu ancora fermi a zero punti.

In campionato la formazione portoghese è prima insieme al Porto, con 17 punti guadagnati dopo le prime 7 giornate di campionato. In panchina siede Juan Jesus, fino allo scorso anno allenatore del Benfica, e accostato nelle ultime estati anche alla panchina del Milan, prima che la dirigenza rossonera scegliesse Pippo Inzaghi.

Nell'ultima partita di campionato lo Sporting Lisbona ha travolto 5-1 il Guimaraes. A segno il bomber Slimani con una tripletta più Gutierrez e capitan Silva, entrambi con una rete. Per quanto riguarda invece la situazione in campionato degli avversari albanesi, segnaliamo che lo Skenderbeu è primo in classifica insieme al FK Partizani. Il duo di testa, dopo le prime 7 giornate, ha accumulato un vantaggio sulla terza di 6 punti. Lo Skenderbeu può vantare anche la miglior differenza reti, pari a 11 gol. 

I campioni in carica d'Albania in Europa League hanno perso entrambe le partite senza segnare nemmeno un gol, prima 2-0 contro il Lokomotiv e poi 1-0, in casa, contro il Besiktas. Riuscirà l'attacco della squadra allenata dal tecnico Mirel Josa a sbloccarsi nella gara che giocherà giovedì prossimo? Tra le fila dello Sporting Lisbona il giocatore più forte è sicuramente l'attaccante algerino Slimani. Approdato allo Sporting nell'estate del 2013, ha visto schizzare il proprio valore di mercato fino agli attuali 13 milioni di euro (fonte Transfermarkt). Come detto nel primo paragrafo, Islam Slimani è stato il protagonista indiscusso dell'ultimo match di campionato, nel quale ha siglato una fantastica doppietta ai danni del Guimaraes. 

Slimani è l'attaccante più prolifico della nuova squadra di Juan Jesus ed è anche il secondo attaccante con più reti nella Liga portoghese, alle spalle soltanto di Jonas del Benfica. Parlando di Sporting Lisbona non possiamo non citare il nome di Alberto Aquilani. L'ex centrocampista di Roma, Fiorentina e Milan sta vivendo una seconda giovinezza agli ordini di mister Jorge Jesus, con quest'ultimo che sta dando grande fiducia al centrocampista italiano, a differenza di quanto fatto con un altro azzurro avuto al Benfica, quel Bryan Cristante (ex stella del Milan Primavera) che ora è uscito definitivamente fuori dai riflettore del calcio che conta. Aquilani ha giocato 4 partite, segnando un gol, nella terza giornata di campionato, ai danni del Coimbra (3-1 il risultato finale a favore dello Sporting).

Pronostico a senso unico quello della partita di giovedì prossimo secondo le agenzie di scommesse che hanno stilato le quote, con Bwin che quota a 1.08 la vittoria dello Sporting Lisbona. Padroni di casa quindi grandi favoriti. Una vittoria giovedì garantirebbe ad Aquilani e compagni continuare a sperare nella qualificazione ai sedicesimi di finale, visto che, sempre nella giornata di giovedì, si giocherà il match Lokomotiv Mosca e Besiktas.

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Sporting Lisbona-Skenderbeu; tuttavia sul canale Sky SuperCalcio della pay tv satellitare avrete a disposizione la trasmissione Diretta Gol Europa League, che manda in onda gli highlights e i gol in tempo reale da tutti i campi collegati. Un programma che potrete seguire anche in diretta streaming video, attivando senza costi aggiuntivi l'applicazione Sky Go su PC, tablet e smartphone in assenza di un televisore. Ricordiamo anche la possibilità di essere aggiornati sulla partita attraverso il sito ufficiale dell'Europa League, attraverso il sito ufficiale www.uefa.com all'apposita sezione dedicata all'Europa League.

© Riproduzione Riservata.