BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PRONOSTICI EUROPA LEAGUE / Quote delle partite del 3° turno: lo Skenderbeu quotato a 30 (22 ottobre 2015)

Pronostici Europa League, quote delle partite del terzo turno: scopriamo le possibili scommesse e le squadre favorite per le gare di Lazio, Fiorentina e Napoli, giovedì 21 ottobre 2015

Infophoto - immagine di repertorio Infophoto - immagine di repertorio

A partire dalle ore 17.00 di questa sera, per terminare con i match delle 21.05, si giocherà la terza giornata dell’Europa League 2015-2016, fase a gironi. Diverse le partite in programma, fra cui anche quella di Lisbona fra i padroni di casa dello Sporting e gli ospiti dello Skenderbeu. Questi ultimi sono una compagine albanese che solo da qualche anno sta emergendo, e che ha vinto gli ultimi cinque campionati nazionali, ottenendo anche la qualificazione all’Europa League la scorsa estate. Le quote fornite dall’agenzia Snai per questo incontro sono quasi imbarazzanti. Il segno 1 è infatti dato a 1.07, la quota in assoluto più bassa del turno, mentre il successo degli albanesi pagherebbe addirittura 30 volte la posta in gioco, quasi come se si sfidassero due squadre di diverse categorie. Altissima anche la quota per il pareggio, il segno X, dato a 10: chissà se a Lisbona si verificherà una goleada dei padroni di casa o magari qualche sorpresa…

Questa sera si terrà il terzo turno dell’Europa League 2015-2016. In campo anche le nostre squadre italiane e precisamente la Lazio e la Fiorentina, che giocheranno alle ore 19.00, e il Napoli, che invece scenderà in campo alle 21.05. Andando ad analizzare le quote fornite dall’agenzia di scommesse Snai, si evince come le compagini del Bel Paese siano le favorite. La Lazio giocherà in casa contro il Rosenborg e la quota per l’1 è data a 1.45, contro il 6.75 per il successo dei norvegesi. Impegno casalingo anche per la Viola, che ospiterà al Franchi i polacchi del Lech Poznan: 1.35 per il segno 1, mentre il 2 paga ben 8.75 la posta giocata. Infine il Napoli, che giocherà in Danimarca contro il Midtjylland e il cui successo è dato a 1.80 contro il 4.35 assegnato all’1.

Oggi, giovedì 22 ottobre, si gioca il terzo turno della fase a gironi dell'Europa League. La prima partita è quella tra Gabala e Dortmund, con il calcio d'inizio previsto per le ore 17. Scenderanno in campo anche le nostre tre squadre italiane, Lazio Fiorentina e Napoli. Il match tra Lazio e Rosenborg avrà inizio alle ore 19. Allo stesso orario è fissato il match tra la Fiorentina e il Lech Poznan, mentre il Napoli sfiderà il Midtjylland in trasferta alle ore 21.05. 
Pronostico Gabala-Dortmund: i tedeschi si apprestano ad affrontare la trasfera azera consapevoli che 2 vittorie nel doppio confronto contro il Gabala potranno essere, verosimilmente, determinanti nel raggiungimento dell'obiettivo minimo stagionale, ovvero il superamento della fase a gironi di Europa League. Il Dortmund di quest'anno però ha le possibilità e il dovere di non doversi accontentare soltanto dei sedicesimi di finale. Le quote della partita di oggi parlano da sole, i tedeschi sono i favoriti assoluti per il successo finale, visto che il segno 2 è quotato a 1.22 su Bwin, quota identica anche sul bookmaker Eurobet. 
Pronostico Lazio-Rosenborg: i biancocelesti di Pioli hanno un'ottima chance per mantenere la prima posizione del girone battendo quest'oggi il Rosenborg. Gli avversari della squadra capitolina hanno fin qui conquistato un solo punto, pareggiando nella seconda giornata contro i francesi del Saint Etienne, battuti invece dalla Lazio nella prima giornata del gruppo. In campionato i biancocelesti sono reduci dal ko esterno sul campo del Sassuolo, una sconfitta che comunque lascia inalterate le ambizioni di Keita e compagni, dal momento che la capolista Fiorentina è distante soltanto 3 punti, mentre la zona Champions League è a soli 2 punti. La quota più allettante per gli scommettitori è quella offerta da Eurobet, che quota la vittoria della Lazio a 1.50, quota invece più bassa su Bwin 1.45. 
Pronostico Fiorentina-Lech Poznan: il doppio confronto contro il Lech potrebbe regalare ai viola la qualificazione matematica ai sedicesimi di finale di Europa League. Dopo le prime 2 giornate della fase a gironi, la Fiorentina è infatti al secondo posto alle spalle del Basilea, con 3 punti guadagnati (al secondo turno la Viola è stata battuta dagli elvetici), mentre Lech e Belenenses sono ultime a quota 1. Con tutta probabilità la Fiorentina avrà vita facile sia stasera al Franchi che in Polonia, quindi dai 6 punti guadagnati salirebbe a 9, lasciando a 1 punto il Lech. Nella stessa situazione dovrebbe ritrovarsi, tra due giornate, anche il Belenenses, che affronteranno la sfida impossibile contro il Basilea. Con 8 punti di vantaggio quando mancheranno soltanto 2 turni al termine la qualificazione sarebbe aritmetica. L'1 su Eurobet quotato a @1.36. Stessa quota su Bwin. 
Pronostico Midtjylland-Napoli: sfida al vertice nel girone D, dove il Napoli affronta in trasferta i danesi del Midtjylland. Entrambe le squadre comandano il gruppo con 6 punti conquistati nelle prime due partite. Chi vince oggi prenderà il comando della situazione, e se fosse il Napoli a farlo già al San Paolo avrebbe la possibilità di qualificarsi matematicamente per il turno successivo, ovvero i sedicesimi di finale. Sarri pare intenzionato a concedere un turno di riposo a molti titolari, in vista del posticipo di domenica sera contro il Chievo. Gabbiadini dovrebbe partire titolare, con Valdifiori in regia e Chiriches in difesa. Cambio della guardia anche in porta, con Gabriel che sostituirà Reina. La vittoria del Napoli è data su Bwin a 1.90, mentre su Eurobet a 1.85.

© Riproduzione Riservata.