BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Pescara-Pro Vercelli (1-0): i voti della partita (Serie B 2015-2016, 9^ giornata)

Pagelle Pescara-Pro Vercelli (1-0): i voti della partita di Serie B 2015-2016, anticipo della nona giornata di campionato allo stadio Adriatico (venerdì 23 ottobre 2015)

Lo stadio Adriatico di PescaraLo stadio Adriatico di Pescara

Il Pescara batte la Pro Vercelli per 1-0 grazie alla rete del subentrato Forte. Grazie a questa vittoria la squadra di Oddo si porta al terzo posto in classifica aspettando naturalmente i match di domani. Gioca bene e convince la squadra abruzzese che spreca però tante occasioni davanti alla porta. Resta il fatto che la squadra di Oddo abbia dominato la partita senza concedere nulla agli attaccanti della Pro Vercelli. Difende discretamente bene concedendo, però, troppe occasioni agli avversari che trovano il gol nel finale. Partita non difficile, sempre vicino alle azioni ma forse troppo severo negli interventi disciplinari.

Pescara e Pro Vercelli si giocano la gara valida per il primo anticipo della nona giornata di Serie B. Tutte e due le formazioni arrivano da due ottime vittorie: il Pescara ha battuto il Trapani con un netto 0-3 mentre la Pro Vercelli ha sconfitto per 2-1 il Vicenza. Buona prestazione da parte del Pescara che controlla il match. Buona la prestazione di Crescenzi (voto 6,5) che si rende pericoloso nel finale di primo tempo con una buona giocata dentro l'area di rigore. I due centrali Campagnaro (voto 6) e Zukanovic (voto 6) commettono troppi falli al limite dell'area non sfruttati da Di Roberto (voto 6) e Scaglia (voto 6). Non perfetta la prestazione di Fiamozzi (voto 5,5). Buoni anche i due centro campi delle squadre. Davanti non ci sono molte occasioni, Caprari è il più pericoloso ma anche il più nervoso in campo (voto 5,5) e Lapadula non ha ancora fatto vedere ciò di cui è capace (voto 6). Ottima prestazione da parte di Benali, dai suoi piedi passano tutte le azioni offensive della squadra di Oddo (voto 6,5). Dall'altra parte non si sono visti molto Sprocati e Marchi (voto 5,5) poco supportati dal centro campo, riescono comunque a procurarsi punizioni importanti. Molto solida la difesa della Pro Vercelli che resiste ai tentativi degli attaccanti abruzzesi (voto 6).  Gli abruzzesi controllano il gioco ma dai 20 metri non riescono a trovare la giocata giusta per sbloccare la partita. Dai suoi piedi passano tutte le azioni offensive del Pescara, è il faro della squadra. Troppo nervoso in campo e poco concreto. Argina bene gli avversari ma manca di fantasia in attacco, non riesce a concludere verso la porta se non da calcio da fermo. Bene in fase difensiva e uno dei più pericolosi nelle azioni offensive. Si vede poco nelle azioni della Pro Vercelli. (Francesco Gallo)