BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Carpi-Bologna: quote e ultime novità. Destro in panchina? (Serie A 9^ giornata, oggi sabato 24 ottobre 2015)

Probabili formazioni Carpi-Bologna: orario diretta tv e notizie sulla partita di sabato allo stadio Braglia di Modena, valida per la nona giornata del campionato di Serie A 2015-2016

Foto Infophoto Foto Infophoto

Il Bologna volerà domani a Modena per giocare la sfida contro il Carpi, appuntamento delle ore 18.00 valevole per l’anticipo del nono turno del campionato di Serie A 2015-2016. Qualche novità di formazione per Delio Rossi conscio che una nuova sconfitta potrebbe indurre la dirigenza ad esonerarlo. In attacco potrebbe quindi accomodarsi in panchina Mattia Destro, sbarcato in estate al Dall’Ara con un carico di entusiasmo ma ancora a quota zero gol. Al suo posto dovrebbe giocare Mancosu con il supporto di Giaccherini, quest’ultimo, finalmente fra gli arruolabili.

È una  delle partite che inaugurano la nona giornata del campionato di Serie A 2015-2016: si gioca sabato pomeriggio alle ore 18 presso lo stadio Alberto Braglia di Modena, dove il Carpi gioca le sue partite casalinghe. Due formazioni a caccia di punti per la salvezza in questo interessante derby emiliano; il Bologna è ultimo in classifica e con una vittoria può operare il sorpasso. Andiamo allora a dare uno sguardo più approfondito a quelle che sono le probabili formazioni di Carpi-Bologna.

Ha completamente recuperato Marrone che dunque dovrebbe essere schierato in campo come regista davanti alla difesa, nel centrocampo a cinque confermato da Sannino e che vedrà nuovamente lo svizzero Fedele sul centrosinistra con Lollo probabilmente sul centrodestra - in vantaggio su Cofie, che comunque si gioca una maglia da titolare. Difesa nella quale dovrebbe prendersi un turno di riposo Bubnjic: pronto l’ex Catania e Roma Spolli, che si posizionerà in mezzo allo schieramento con Zaccardo e Gagliolo che non perdono la loro posizione e giocheranno anche domani davanti a Belec, sempre preferito a Brkic e Benussi per il ruolo di portiere. Sulle corsie laterali, pronti a trasformare la difesa in una line a cinque in fase di non possesso, ci sono Letizia e Gabriel Silva; in attacco ha recuperato Mbakogu ma la scelta di Sannino dovrebbe nuovamente cadere su Borriello e Matos, con anche Lasagna che scalpita per avere qualche minuto. Sono quattro i giocatori indisponibili, compreso Martinho che avrebbe potuto dare il suo apporto in diverse zone del campo.

Delio Rossi, confermato in panchina ma decisamente in bilico, conferma il 4-3-3 e gli uomini visti finora: e dunque avremo ben poche sorprese in una formazione che ha perso finora sette delle otto partite giocate. Davanti a Mirante c’è ancora Gastaldello, che resta favorito su Oikonomou potendo portare maggiore esperienza; farà coppia con Rossettini, con Alex Ferrari e Masina che come sempre giocheranno sulle corsie laterali. A centrocampo sono tanti i giocatori che possono iniziare la partita, ma l’allenatore dovrebbe puntare su Donsah e Luca Rizzo come mezzali, affidando loro il compito degli inserimenti senza palla, mentre in mezzo agirà Taider. Attacco nel quale viene confermato Mattia Destro: l’ex di Roma e Milan va ancora alla ricerca del primo gol con la maglia del Bologna, ha già vissuto momenti bui in passato e sa come ci si sente, e anche che soltanto la via della rete lo può sbloccare. A fargli compagnia saranno come al solito l’esperienza di Franco Brienza e la velocità di Mounier, a sorpresa il capocannoniere della squadra con tre gol all’attivo. E' rientrato Giaccherini, che andrà in panchina pronto a dare il suo contributo nel secondo tempo.

Della nona giornata della Serie A 2015-2016 sarà trasmessa in televisione dai canali della pay tv satellitare, precisamente su Sky SuperCalcio e Sky Calcio 1; non sarà invece trasmessa dalla pay tv del digitale terrestre.