BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Coppa del Mondo sci/ Gigante Solden, il pronostico di Mario Cotelli (esclusiva)

La Coppa del Mondo di sci comincia con il gigante di Solden, oggi le donne e domani gli uomini. Il pronostico di Mario Cotelli: i favoriti, i protagonisti e gli azzurri più attesi

InfophotoInfophoto

Parte oggi da Solden, in Austria, la Coppa del Mondo di sci 2015-2016. Dal ghiacciaio del Rettenbach come tradizione prenderà il via la stagione sciistica con due slalom gigante: oggi le donne, domani gli uomini. In un'annata dove non ci saranno né Mondiali, né Olimpiadi, il Circo Bianco andrà in nuove località e aumenteranno anche le gare in Italia. Detentore e favorito per la riconquista della Coppa del Mondo sarà l'austriaco Marcel Hirscher, che potrebbe arrivare così alla cinquina. Intanto proverà a vincere la prima gara domani davanti ai suoi tifosi, con Ted Ligety che potrebbe essere il suo avversario principale. Tra le donne dopo il grave infortunio di Anna Fenninger e l'assenza di Tina Maze che si è presa un anno sabbatico, la candidata numero uno per la conquista della Coppa di cristallo potrebbe essere Mikaela Shiffrin. E gli azzurri? Potremo difenderci bene con due squadre molto competitive: per citare qualche nome Dominik Paris, Christof Innerhofer, Roberto Nani, Stefano Gross e Giuliano Razozli tra gli uomini, Federica Brignone, Nadia ed Elena Fanchini, la giovane Marta Bassino tra le donne. Per presentare la stagione di Coppa del Mondo abbiamo sentito Mario Cotelli. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Parte una nuova stagione, cosa dovremo aspettarci? Speriamo innanzitutto che gli sciatori italiani vadano molto bene e possano mettere in difficoltà i loro avversari.

Tra gli uomini Hirscher cerca la quinta Coppa del Mondo, chi saranno i suoi avversari? Diciamo che se Hirscher andrà bene sia in gigante che in slalom sarà difficile strappargli la Coppa del Mondo. Pinturault mi sembra inconstante, Neureuther dovrebbe migliorare in gigante e nella velocità vedremo cosa potrà succedere...

Cosa potranno fare gli sciatori italiani? Nella velocità andiamo bene con Paris e Innerhofer. In gigante abbiamo Nani e spero in De Aliprandini, in speciale c'è un gruppo di ottimi atleti pronti sempre a fare grandi performance.

A Solden prevede sorprese? E' una pista strana dove può sempre succedere di tutto, anche i nostri atleti potranno mettersi in particolare evidenza.

Come vede il duello Hirscher-Ligety in gigante? Vedo bene Ligety per il gigante, ma sinceramente non lo vedo in grado di conquistare la Coppa del Mondo, che dovrebbe andare come nelle previsioni a Hirscher.

Tra le donne con l'infortunio della Fenninger e l'assenza della Maze cosa succederà? In effetti le loro assenze cambieranno profondamente la Coppa del Mondo rispetto al recente passato.

Mikaela Shiffrin potrebbe essere la grande favorita? La Shiffrin va forte in slalom, dovrà migliorare ancora un pochino in gigante ma certamente può puntare a vincere la Coppa del Mondo.

Si aspetta qualche exploit dalle nostre atlete, magari già da Solden? Speriamo, soprattutto a Solden e in generale in gigante le nostre ragazze avranno più possibilità degli uomini di far bene. Abbiamo una buona squadra a livello femminile. In particolare ci sarebbe Federica Brignone che secondo me potrebbe diventare la miglior supergigantista al mondo. Non capisco proprio perché non la fanno puntare di più al super-G.

Si aspetta quindi una Coppa del Mondo interessante? Voglio vedere prima come sarà il livello tecnico, cosa succederà nelle prime gare. (Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.