BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Risultati Primavera/ Le partite e le classifiche aggiornate del campionato. I finali (oggi sabato 24 ottobre, 6a giornata)

Risultati Primavera le partite e le classifiche aggiornate del campionato (oggi sabato 24 ottobre, 6a giornata). Oggi si terrà un nuovo turno relativo al campionato di calcio Primavera

Roma Primavera (Infophoto) Roma Primavera (Infophoto)

Si sono concluse tutte le partite odierne del Campionato Primavera, valide per la sesta giornata. Nel girone A pareggio a reti bianche nel derby della Lanterna Sampdoria-Genoa, mentre sono arrivate vittorie ricche di gol per Juventus, Torino e Fiorentina. La capolista però è sempre l'Entella, che ha pareggiato per 2-2 sul campo del Trapani. Nel girone B vittoria di misura per il Milan sul Vicenza, ma la capolista è sempre il Cagliari, che ha travolto per 4-0 il Bologna a casa sua. Domani il posticipo Brescia-Inter. Infine il girone C, dove vincono Roma e Napoli mentre la Lazio ha perso in casa contro il Frosinone: qui sono i giallorossi in testa alla classifica, unica big che fa rispettare le gerarchie.

Sesta giornata del campionato di calcio Primavera 2015-2016, in programma oggi pomeriggio. Diverse le gare interessanti in questione fra cui il Derby della Lanterna, la stracittadina genovese fra la Sampdoria e il Genoa. Un match che si disputerà a partire dalle ore 13.00 di oggi, in quel di Sestri Levante. Le due compagini liguri non hanno iniziato la stagione in maniera positiva visto che la Sampdoria è attualmente al decimo posto in classifica con appena sei punti conquistati, mentre i punti del Grifone sono sette, frutto di due vittorie, un pareggio e altre due sconfitte. La gara, nonostante la posizione in graduatoria, si preannuncia comunque spettacolare, visto che la stracittadina genovese è senza dubbio una delle più sentite non soltanto a livello italiano ma anche oltre i confini.

Torna il campionato di calcio Primavera, il torneo nazionale riservato ai migliori giovani calciatori d’Italia. A partire dall’anticipo delle ore 11.00 di quest’oggi, per chiudersi con il posticipo di domani, andrà in scena il sesto turno del campionato 2015-2016. Andiamo a vedere le gare più interessanti in programma, ricordandovi che il “Primavera” è organizzato in tre distinti gironi, A, B e C, costituti dalle squadre che si trovano in zone geografiche più o meno simili. Partiamo quindi con il Gruppo A dove l’Entella guarda tutti dall’alto, frutto di 15 punti conquistati grazie alle cinque vittorie ottenute in queste prime cinque uscite: en plein. Per i liguri impegno semplice, visto che giocheranno in trasferta contro il Trapani, formazione fanalino di coda del girone. Secondo posto per la Fiorentina, che insegue  a quota 13, e che oggi giocherà il big match casalingo contro lo Spezia, terzo a quota 12 e reduce dalla sconfitta interna contro il Sassuolo. Molto interessante anche la partita emiliana fra il Modena, settimo in classifica, e il Torino, sesto assoluto e detentore del titolo 2014-2015. Proseguiamo con il Girone B, dove il Cagliari svetta su tutti un po’ a sorpresa, grazie ai 15 punti su 15 conquistati. I rossoblu potrebbero ulteriormente incrementare il proprio bottino visto che oggi pomeriggio affronteranno il Bologna, in Emilia, squadra quest’ultima che non ha di certo brillato in queste prime cinque gare. Secondo posto per l’Hellas Verona, che affronterà nel Veneto l’Udinese, quarta formazione assoluta: è questo senza dubbio il big match del Girone B. Diamo uno sguardo anche a Inter e Milan, fino ad oggi le due delusioni del Gruppo: nerazzurri impegnati domani in trasferta a Brescia, mentre i rossoneri di Brocchi giocheranno in casa contro il Vicenza. Infine il Girone C, che a differenza degli altri due gruppi non vede grandi sorprese, visto che la Roma è in prima posizione a 13 punti, seguita dall’Empoli, fermo a quota 12. Per i giallorossi impegno in trasferta contro l’Ascoli, decimo in classifica con sei punti. Trasferta semplice anche per gli empolesi che a Pescara sfideranno gli omonimi padroni di casa, ultimissimi con appena un punto ottenuto. Molto interessante anche la gara Lazio-Frosinone e quella fra Ternana e Lanciano, rispettivamente terza e sesta in classifica.