BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Chievo-Napoli (0-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 9^ giornata)

Giampiero Pinzi (sinistra), 34 anni e lo spagnolo José Callejon, 28 (INFOPHOTO) Giampiero Pinzi (sinistra), 34 anni e lo spagnolo José Callejon, 28 (INFOPHOTO)

Chievo

Tanto bravo in più occasioni prima del gol quanto impotente davanti alla conclusione rabbiosa di Higuain, che però gli passa tra i guantoni.

Soffre il Pipita come è normale ma non perde la testa e pur con qualche imprecisione nelle respinte è tra i meno peggio della difesa

Callejon e Hysaj lo fanno dannare più volte, stasera la corsia di destra del Napoli funziona a meraviglia e lui paga con una prova complicata.

Nel caso in cui fosse arrivato il cartellino rosso non avrebbe potuto obiettare nulla. Scioglie le briglie (a se stesso) negli ultimi minuti, dopo aver patito a lungo la verve del Pipita.

Insigne, uno dei pericoli pubblici numero 1 della vigilia, decide di fargli vivere una serata abbastanza tranquilla nell'uno contro uno. Tra i migliori dei suoi.

Tantissima corsa, tanta qualità ma con poco controllo. Corre dietro a tutti gli avversari, tanto da restare con la lingua di fuori e lo sguardo allucinato, più volte.

Abbastanza fuori fase, è il primo a lasciare il campo, sostituito. Perde tanti palloni, in particolare nel primo tempo.

Assist per Castro e poi conclusione a girare, autografa entrambi i tentativi offensivi più pericolosi del match del Chievo. Tassello importante per Maran.

Eravamo stati un po' larghi a fine primo tempo, "asciughiamo" il voto pur senza intaccare il valore della sufficienza piena. Gioca una partita da tuttocampista, sempre apprezzabile.

Partita quasi interamente difensiva, troppo difensiva. Aiuta poco Paloschi e commette anche parecchi falli, sanzionato con il giallo da Massa.

Si aggira tutto solo sull'intero fronte offensivo clivense, poteva fare davvero poco oltre a quello che si è visto in campo. Sempre positivo.

 

Non riesce ad incidere dopo il suo ingresso, pur senza demeritare, anche perchè non libera mai il suo mancino verso la porta.

Anche lui entra con grande voglia ma non lascia traccia, la vecchia volpe dell'area stavolta non morde.

 

All.MARAN 5: Abbassiamo il voto perchè ci sembra assurda la protesta che porta all'espulsione, nel finale di match. Le ha provate tutte, cambiando 3 moduli in corsa, ma contro questo Napoli c'è poco da fare.