BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Lazio-Torino (3-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 9^ giornata)

Foto InfophotoFoto Infophoto

Si fa trovare sempre pronto e reattivo sulle azioni offensive del Torino.

Prestazione senza grosse pretese. Prestazione sufficiente in entrambe le frasi.

Si rinfranca dopo le ultime brutte prestazioni con una partita senza grossi errori.

Il suo compito è facilitato dalla pessima forma dell’attacco granata, ma dimostra comunque di potersi giocare il posto da titolare fisso.

Il serbo è molto attivo nella partita. Segna il vantaggio biancoceleste e serve il passaggio decisivo a Felipe Anderson in occasione del terzo gol.

Tanto cuore e grinta da vendere in mezzo al campo. Si nota più in fase difensiva. (DAL 92’ R. MORRISON: S.V.)

Riprende le redini del suo centrocampo e fa la differenza. Non si vede praticamente mai in zona offensiva, ma si dimostra una sicurezza in mezzo al campo, non sbagliando praticamente mai. Talismano.

Gioca una buona gara e scalda i suoi tifosi con parecchi numeri quando ha il pallone tra i piedi.

E’ decisivo perché segna la doppietta che decide la sfida, pur non giocando una grandissima gara.

Tanta voglia di fare, ma poca fortuna in questa partita. Rimane comunque un elemento imprescindibile in attacco. (DAL 75’ KISHNA: S.V.)

Non ha mai l’occasione per segnare, ma ci mette lo zampino nei primi due gol della Lazio e gioca una partita generosa al servizio della squadra. (DAL 79’ MATRI: S.V.)

Buona prova della sua squadra che approfitta della scarsa forma del Torino per segnare la quinta vittoria casalinga in campionato in questa stagione.