BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Sampdoria-Verona (4-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 9^giornata)

Foto InfophotoFoto Infophoto

Sampdoria

Viviano 6: non può nulla sul colpo di testa di Ionita lasciato inspiegabilmente solo da parte dei compagni di squadra. Per il resto è sicuro su alcuni tiri da fuori area.

Cassani 6,5: diligente sulla fascia destra, blocca le offensive del Verona che in realtà non sono tante, spinge quanto basta per portare a casa un voto superiore alla sufficienza.

Silvestre 6,5: c'è il solo Pazzini da controllare e lo fa abbastanza bene grazie anche all'aiuto del compagno Regini. E' una sicurezza per il reparto.

Regini 6: mezzo voto in meno perché lascia saltare indisturbato il giocatore del Verona Ionita che sigla il gol del quattro a uno. Una leggera sbavatura in un match positivo.

Zukanovic 7: non solo bravo in fase difensiva ma anche abile in fase offensiva non a caso si toglie il lusso di siglare il gol del due a zero della Sampdoria.

Barreto 7: il centrocampo del Verona sbatte contro il reparto della Sampdoria e in particolare su Paredes che ha stoppato ogni volta le azioni avversarie. (74' Ivan s.v.)

Fernando 6,5: solito centrocampista di quantità a centrocampo con buona qualità nel far ripartire le azioni. Purtroppo prende il solito cartellino di troppo, il sesto in sei partite.

Soriano 7,5: uno dei migliori assieme a Eder e Muriel, anche per lui assist e gol per una gara decisamente troppo facile e chiusa già nel primo tempo. 

Carbonero 7: grazie alla sua tenacia riesce a toccare il pallone per Muriel che da il via libera ai tre gol del primo tempo. Un giocatore sicuramente importante per Zenga.

Muriel 7,5: gol che ha sbloccato la partita e assist nel secondo tempo per il quarto gol della Sampdoria con Eder. Il colombiano davvero molto concreto, Zenga può sorridere. (62' Bonazzoli 6: entra quando la Sampdoria ha deciso di fermarsi e non recare altro danno al Verona).

Eder 7,5: sempre più capocannoniere con il settimo gol in campionato, assist nel primo tempo per Soriano. Sempre in movimento, giocatore che merita la maglia titolare della Nazionale di Conte. (70' Correa 6,5: solito grande movimento per il giovane talento della Sampdoria che è molto stimato dall'ambiente e da Zenga).

All.Zenga 7: Sampdoria perfetta, però anche fuori casa bisognerebbe vedere la stessa squadra di oggi.