BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Avellino-Ascoli: quote, le ultime novità. I jolly (oggi 27 ottobre 2015, Serie B 10^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI AVELLINO-ASCOLI: QUOTE, LE ULTIME NOVITA' (OGGI 27 OTTOBRE 2015, SERIE B 10^ GIORNATA). I JOLLY - Probabili formazioni Avellino-Ascoli: alcuni giocatori potrebbero rivelarsi dei jolly uscendo dalla panchina, in grado di sparigliare le carte del match a gara in corso. Per quanto riguarda l'Avellino un papabile può essere Zito, sempre che non parta titolare: il mancino napoletano sa dare energia alla squadra e pericolosità all'azione d'attacco inserendosi da centrocampo. Attenzione anche ai vari Soumaré, Insigne e soprattutto Trotta: chi di loro partirà dalla panchina potrebbe dare la scossa subentrando. Nell'Ascoli invece un potenziale jolly uscirà dal ballottaggio in attacco tra Petagna e Leonardo Perez. CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI AVELLINO-ASCOLI, LE ULTIME NOVITA’ (MARTEDì 27 OTTOBRE 2015, SERIE B 10^ GIORNATA)

PROBABILI FORMAZIONI AVELLINO-ASCOLI: QUOTE, LE ULTIME NOVITÀ. I BALLOTTAGGI (OGGI 27 OTTOBRE 2015, SERIE B 10^ GIORNATA) - Probabili formazioni Avellino-Ascoli: il tecnico dell'Avellino Tesser vuole assolutamente puntare alla vittoria per smuovere la classifica. Un dubbio in difesa potrebbe costringere l'allenatore a cambiare totalmente lo scacchiere tattico. Molto dipenderà dalle condizioni fisiche di Nica che ha problemi muscolari, se non dovesse farcela pronto il ritorno alla difesa a tre altrimenti spazio ai quattro dietro. Per l'Ascoli invece il ballottaggio è a centrocampo tra Jankto e Altobelli che dovranno affiancare Bellomo in cabina di regia, mentre in attacco Petagna è favorito rispetto a Perez.

PROBABILI FORMAZIONI AVELLINO-ASCOLI: QUOTE, LE ULTIME NOVITÀ. I DIFFIDATI (OGGI 27 OTTOBRE 2015, SERIE B 10^ GIORNATA) - Probabili formazioni Avellino-Ascoli: a partire dalle ore 20.30 di questa sera, in quel del Partenio Lombardi, di scena la sfida fra i padroni di casa dell’Avellino e gli ospiti dell’Ascoli, match valevole per il turno numero 10 della Serie B 2015-2016. Prima di scoprire nel dettaglio le probabili formazioni del match, andiamo a vedere quali sono i diffidati delle due compagini. Sorride il tecnico dell’Ascoli, Petrone, visto che per la gara di oggi non avrà alcun giocatore nella lista dei “cattivi”. Un solo calciatore invece in diffida per l’Avellino, e precisamente Nica, che dovrà quindi giocare con il “freno a mano tirato”, evitando quell’ammonizione che farebbe scattare in automatico la squalifica.

PROBABILI FORMAZIONI AVELLINO-ASCOLI: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (MARTEDì 27 OTTOBRE 2015, SERIE B 10^ GIORNATA) - Avellino-Ascoli si gioca alle ore 20:30 di questa sera, valida per la decima giornata del campionato di Serie B 2015-2016; una partita tra un Avellino che occupa la terzultima posizione della classifica con 7 punti e un Ascoli che invece si trova tre lunghezze più su. Al momento è dunque una partita che vale punti importanti per la salvezza; andiamo allora a studiare in modo più ravvicinato le probabili formazioni di Avellino-Ascoli

AVELLINO-ASCOLI PRONOSTICO E QUOTE - Le quote Snai per Avellino-Ascoli, valida per la decima giornata della Serie B 2015-2016, ci forniscono le seguenti informazioni: vittoria Avellino (segno 1) a 1,80; pareggio (segno X) a 3,25; vittoria Ascoli (segno 2) a 5,00.

PROBABILI FORMAZIONI AVELLINO - Due giocatori indisponibili per Attilio Tesser: si tratta di Angelo Rea e di Nicolas Napol, che ha proseguito nel lavoro differenziato. La formazione dovrebbe essere leggermente diversa da quella che ha giocato sabato a La Spezia (1-1); al posto di Rea è pronto Chiosa, che farà coppia in mezzo alla linea difensiva con Ligi. Nitriansky potrebbe prendere il posto di Ligi sulla fascia destra, a sinistra confermato invece Visconti a meno che Tesser non voglia puntare su una formazione più offensiva e mandi dunque in campo Zito dal primo minuto. A centrocampo probabilmente si rimarrà con lo stesso assetto, dunque Jidayi a creare gioco come perno davanti alla difesa e la coppia Arini-D’Angelo a cercare gli inserimenti senza palla. Possibile il rientro di Tavano dal primo minuto; questo significherebbe lasciare in panchina il giovane Bastien e tornare al 4-3-1-2, con Roberto Insigne unico trequartista alle spalle degli attaccanti. Sarà Trotta ovviamente il secondo centravanti, con Castaldo che deve ancora osservare la squalifica per il tesseramento irregolare (tornerà a disposizione tra un mese).

PROBABILI FORMAZIONI ASCOLI - Prepara dei cambi anche l’Ascoli: Antonini è squalificato e così al suo posto come terzino sinistro giocherà Pecorini, con la conferma di Almici dall’altra parte dello schieramento difensivo. In mezzo invece, davanti al portiere Lanni, è pronto a tornare dalla squalifica Canini che giocherà insieme a Cinaglia, panchina per Milanovic che comunque resta in ballottaggio per una maglia fino all’ultimo. Anche a centrocampo ci sarà sicuramente un avvicendamento, con Daniele Altobelli che prenderà il posto di Jantko sul centrodestra. Confermati invece gli altri: Bellomo in mezzo a creare gioco e provare anche ad avanzare sulla trequarti così da non lasciare troppo solo Grassi, sul centrosinistra giocherà invece Giorgi. Per quanto riguarda l’attacco, Leonardo Pérez osserverà una giornata di riposo: a fare coppia con Cacia sarà dunque Petagna, a caccia di conferme, con Caturano che potrebbe tornare utile nel secondo tempo.

CLICCA QUI PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI AVELLINO-ASCOLI, LE ULTIME NOVITA’ (MARTEDì 27 OTTOBRE 2015, SERIE B 10^ GIORNATA)


  PAG. SUCC. >