BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Vakifbank Istanbul-Novara (risultato finale 3-1) streaming video e tv. Sconfitta sul Bosforo (Champions League volley donne, oggi 28 ottobre)

Diretta Vakifbank Istanbul-Novara streaming video e tv, risultato live della partita di Champions League volley donne, girone B del torneo di pallavolo (oggi 28 ottobre)

Immagine d'archivioImmagine d'archivio

Il risultato finale sorride alle padrone di casa del Vakifbank Istanbul che ha battuto l'Igor Gorgonzola Novara nella prima giornata del girone B della Champions League di volley femminile. Novara ha iniziato bene, soprattutto ha vinto in modo autorevole il secondo set, ma alla lunga possiamo definire meritata la vittoria della compagine turca che si è imposta in modo piuttosto netto sia nel terzo sia nel quarto parziale, che sostanzialmente sono sempre stati nelle mani del Vakifbank. Nulla è compromesso però per le ragazze di Luciano Pedullà: entrare fra le prime due della classifica del gruppo è certamente un obiettivo alla loro portata.

Ottima reazione per la squadra piemontese nella prima partita di Champions League: il secondo set infatti è stato conquistato dall'Igor Gorgonzola Novara con il punteggio di 21-25 sul campo del Vakifbank Istanbul, dunque è stata ristabilita la parità dopo il primo set vinto dalle turche. 

Inizio in salita per la squadra piemontese nella prima partita di Champions League: il primo set è stato vinto dal Vakifbank Istanbul per 25-20, al termine comunque di un parziale combattuto, che infatti è durato per ben 30 minuti.

Fra pochissimi minuti, alle ore 17.00 italiane, si gioca Vakifbank Istanbul-Igor Gorgonzola Novara. Esordio non facile per la squadra piemontese nel girone B della Champions League di pallavolo femminile, ma una sfida affascinante per la squadra che ha riportato a Novara il grande volley ed è stata promossa in Serie A1 soltanto nel 2013, arrivando però subito ai vertici. Ora la sfida diventa internazionale, dunque è arrivato il momento di far parlare il parquet di Istanbul!

Questa settimana comincia la Champions League 2015-2016 di volley femminile e oggi si gioca Vakifbank Istanbul-Igor Gorgonzola Novara. Appuntamento nella metropoli turca alle ore 17.00 per questa partita che è valida per la prima giornata del girone B della prima fase del massimo torneo continentale della pallavolo femminile per squadre di club.

Sfida molto interessante per la squadra piemontese allenata da Luciano Pedullà, seconda nello scorso campionato italiano: giocare in Turchia non è mai facile per nessuno, anche perché negli ultimi anni le squadre di Istanbul hanno investito molto diventando un punto di riferimento per l'Europa intera. Tuttavia proprio ieri la Pomì Casalmaggiore ha battuto in riva al Bosforo l'Eczacibasi Istanbul, cioè la squadra che ha vinto l'ultima Champions League. Oggi dunque Novara dovrà provare a seguire l'esempio delle rivali lombarde, avversarie anche nella recente Supercoppa Italiana, la consapevolezza del fatto che sia la partita più difficile di un girone che per il resto comprende Lubiana e Sopot. Ricordiamo che passeranno agli ottavi le prime due di ogni girone più la migliore terza. C'è curiosità per la presenza della giovanissima Chiara Bosetti, 17 anni nemmeno compiuti, che sostituisce Helene Rousseaux che è stata operata di appendicite e giocherà insieme alla sorella Caterina nella città dove gioca Lucia con la maglia del Fenerbahce: la “dinastia” Bosetti è pronta a lanciare anche la terza sorella...

La diretta tv di Vakifbank Istanbul-Igor Gorgonzola Novara sarà garantita da Gazzetta Tv, il canale tematico della Gazzetta dello Sport che trovate al numero 59 del telecomando, che oggi si collegherà per la partita naturalmente alle ore 17.00. Telecronaca di Davide Romani, affiancato dal commento tecnico di Rachele Sangiuliano. Per chi non potesse mettersi davanti a un televisore a quell'ora, ricordiamo anche la possibilità della diretta streaming video che sarà garantita tramite l'apposita sezione dedicata nel sito Internet www.gazzetta.it.

© Riproduzione Riservata.