BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Bassano Virtus-Cuneo (risultato finale 2-0). Gol di Falzerano e Misuraca (Lega Pro girone A, oggi 3 ottobre 2015)

Diretta Bassano Virtus-Cuneo info streaming video Sportube.tv, quote, risultato live della partita di Lega Pro girone A, valida per la quinta giornata (oggi 3 ottobre 2015)

(infophoto) (infophoto)

Classico testa-coda tra Bassano e Cuneo con i primi che si trovano a quota 10 punti frutto di tre vittorie e un pareggio mentre il Cuneo è ultimo a quota 0 punti dopo quattro sconfitte consecutive. Nell'ultimo incontro il Bassano ha vinto sul campo del Sudtirol per due a zero mentre il Cuneo ha perso tre a due in casa contro il Padova. I due club non si sfidano dal 26 gennaio del 2014 in quel caso fu il Bassano a vincere uno a zero. L'ultima vittoria del Cuneo risale a settembre 2013 con la vittoria in casa per uno a zero. In generale su sei incontri tre vittorie Bassano, due Cuneo e un pareggio. 

Si gioca oggi pomeriggio, 3 ottobre, alle ore 15 allo stadio Rino Mercante di Bassano del Grappa. Si tratta di una partita valida per la quinta giornata del girone A di Lega Pro. I padroni di casa sono in testa alla classifica con 10 punti e sono recuci dalla terza vittoria di fila, ottenuta in trasferta contro il Sudtirol per 2-0, arrivata dopo quelle contro Albinoleffe e FeralpiSalò. La compagine ospite, invece, è in crisi nera ed è reduce da ben quattro sconfitte consecutive che la pongono in ultima posizione con 0 punti insieme alla Pro Patria.

Mister Stefano Sottili confermerà il modulo 4-2-3-1 per il Bassano Virtus visto che nelle prime quattro giornate è andato molto bene. Tra i pali fiducia sempre in Rossi, mentre nella linea difensiva sulle fasce agiranno Toninelli e Stavanin con Barison (in gol nell'ultimo match) e Bizzotto che invece comporranno la coppia centrale. Proietti e Davì saranno chiamati a proteggere il reparto arrettato facendo una buona fase di interdizione, ma anche impostando l'azione in chiave offensiva.

Nel trio di trequartisti si va verso la conferma di capitan Iacolano e di Felzerano sulle fasce, mentre al centro c'è un ballottaggio possibile tra Candido e Mirusaca. Germinale dovrebbe essere ancora la prima punta scelta dal primo minuto, anche se Pietribiasi e Fabbro scalpitano.

Salvatore Iacolino nonostante le sconfitte ha sempre schierato il suo Cuneo con il 4-3-1-2 e sembra intenzionato a non cambiare modulo. Tra i pali conferma per Tunno, spesso incolpevole per quanto riguarda i gol subiti. In difesa il quartetto Franchino-Rinaldi-Gorzegno-Bonomo potrebbe partire nuovamente titolare. A centrocampo Conrotto e Cavalli sono reduci da un gol a testa nell'ultima partita contro il Pavia, quindi saranno titolare certamente. L'altro posto sarà invece occupato da uno tra Thiao e Gatto. Ad innescare le punte ci pensarà Corrado, ma non è escluso che sia Beltrame a soffiargli la maglia da titolare. Banegas e Chinellato comporranno ancora il tandem d'attacco.

Il Bassano ha vinto e bene in casa del Sudtirol, è ancora imbattuto e ci tiene a rimanere primo in classifica. Oggi parte sicuramente favorito per la partita, ma non devono assolutamente fare l'errore di sottovalutare l'avversario nonostante viva un momento difficilissimo. Serve la giusta concentrazione e la solita concretezza per evitare passi falsi. Per il Cuneo la sfida odierna sembra quasi una mission impossible, ma il gruppo deve trovare le motivazioni e mostrare il carattere che in parte si è visto contro il Pavia, quando la sconfitta è arriva solamente nel finale. Il pareggio sarebbe stato meritato, ma i rivali sono riusciti ad avere la meglio grazie ad una prodezza di Ruggieri che ha beffato i piemontesi. Un po' di contraccolpo psicologico ci può essere stato, ma serve reagire.

Dando uno sguardo alle quote offerte dall'agenzia di scommesse Snai sul risultato di Bassano-Cuneo, i padroni di casa sono nettamente favoriti: infatti il segno 1 è quotato a 1,67, mentre si sale a 3,40 per il segno X e il segno 2 pagherebbe 5,00 volte la posta in palio.

Ricordiamo infine che Bassano Virtus-Cuneo sarà visibile in diretta streaming video. Infatti basterà collegarsi tramite pc, tablet e smartphone al sito sportube.tv, che si occuperà anche quest'anno della trasmissione via internet di tutte le partite del campionato e di Coppa Italia di Lega Pro. 

© Riproduzione Riservata.