BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta / Lanciano-Spezia (risultato finale 0-0) info streaming video e tv: pareggio scialbo (Serie B, oggi 3 ottobre 2015)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Tifosi del Lanciano (Infophoto)  Tifosi del Lanciano (Infophoto)

DIRETTA LANCIANO-SPEZIA (RISULTATO FINALE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV: PAREGGIO SCIALBO (SERIE B, OGGI 3 OTTOBRE 2015) - Diretta Lanciano-Spezia: pareggio scialbo tra Lanciano e Spezia con la formazione di D'Aversa che continua ad essere imbattuta in casa. Si ferma anche lo Spezia che ha fatto poco per poter vincere, i tre punti non sono andati a nessuno ed è giusto così. Nonostante una rosa importante lo Spezia di Bjelica ha prodotto poco per poter puntare alla vittoria. Neanche nel secondo tempo con l'ingresso dell'ex bomber del Cagliari Nené la partita è cambiata.

DIRETTA LANCIANO-SPEZIA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV: TANTI CAMBI (SERIE B, OGGI 3 OTTOBRE 2015) - Diretta Lanciano-Spezia: tante sostituzioni in questo finale di partita tra Lanciano e Spezia per cercare di animare la partita almeno in questi ultimi minuti. Anche perché in tutto il match non c'è stato davvero niente di particolare da raccontare. Una partita molto scialba che potrebbe chiudersi nei prossimi minuti. Lo Spezia non ha assolutamente dato prova di voler vincere il match, un vero peccato per le due formazioni.

DIRETTA LANCIANO-SPEZIA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV: POCHE OCCASIONI (SERIE B, OGGI 3 OTTOBRE 2015) - Diretta Lanciano-Spezia: davvero un secondo tempo scialbo in questo match tra Lanciano e Spezia. Per capire la rosa importante a disposizione dello Spezia basti pensare che c'è stato uno cambio con Nené che ha preso il posto del bomber Calaiò. Un grande attaccante per un altro, sicuramente un motivo per pensare allo Spezia come una candidata per la vittoria finale. Il Lanciano però non demorde e vuole rimanere imbattuto in casa.

DIRETTA LANCIANO-SPEZIA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV: FINISCE LA PRIMA FRAZIONE DI GIOCO (SERIE B, OGGI 3 OTTOBRE 2015) - Diretta Lanciano-Spezia: si è chiusa poco fa la prima frazione di gioco al Guido Biondi di Chieti, con il Lanciano e lo Spezia che sono andate negli spogliatoi sul risultato di 0 a 0, perfetta parità. Le due formazioni hanno decisamente calato il ritmo nell’ultimo quarto d’ora di questa prima frazione di gioco, con la palla che spesso e volentieri è rimasta a centrocampo, e senza che nessuna delle due squadre è riuscita ad incidere. Non ci resta che attendere l’inizio del secondo tempo, con la speranza che la gara decolli una volta per tutte. Da segnalare l’ammonizione al 42esimo per Brezovec dello Spezia.

DIRETTA LANCIANO-SPEZIA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV: PALO DI BREZOVEC (SERIE B, OGGI 3 OTTOBRE 2015) - Diretta Lanciano-Spezia: al Biondi di Chieti siamo al trentesimo minuto di gioco, e la sfida fra il Lanciano e lo Spezia è attualmente sul risultato di 0 a 0. Spezia che si porta per la prima volta in attacco attorno al diciassettesimo con un’azione conclusa da Martic, ma la palla viene bloccata senza alcun problema da Casadei. Al 23esimo, dopo più di 20 minuti di nulla, arriva il palo dello Spezia: bella palla di Canadjija per Brezovec con quest’ultimo che calcia di prima ma la sfera si stampa sul palo, negandogli la gioia del gol. Al 26esimo la replica del Lanciano: cross per Ferrari che colpisce la palla di testa, ma Chichizola non si fa sorprendere.

DIRETTA LANCIANO-SPEZIA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV: CI PROVA CHICHIZOLA (SERIE B, OGGI 3 OTTOBRE 2015) - Diretta Lanciano-Spezia: l’orologio ha superato da poco il quindicesimo minuto di gioco al Guido Biondi di Chieti, con la sfida fra il Lanciano e lo Spezia che si trova sul risultato di 0 a 0, ancora in perfetta parità. Subito aggressivo il Lanciano, che dopo pochi secondi va al tiro con Ferrari: Leandro Chichizola blocca la sfera in arrivo da circa 18 metri. In questi primi quindici minuti di gioco non vi è nient’altro da segnalare, con le due squadre che stanno evidentemente studiandosi e nel contempo hanno paura di scoprirsi.

DIRETTA LANCIANO-SPEZIA (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA. FORMAZIONI UFFICIALI (SERIE B 6^ GIORNATA, OGGI SABATO 3 OTTOBRE 2015) - Sono arrivate le formazioni ufficiali di Lanciano e Spezia. La formazione di casa di D'Aversa in casa ha raccolto una vittoria e un pareggio ma dovrà riscattare la brutta sconfitta di Modena. Spezia favorito visto il ruolino di marcia nelle ultime tre partite con altrettante vittorie. Ecco le formazioni ufficiali.

VIRTUS LANCIANO (4-3-3): Casadei; Pucino, Aquilanti, Amenta, Mammarella; Ze Eduardo, Bacinovic, Di Cecco; Di Matteo, Ferrari, Di Francesco. A disp.: Aridità, Turchi, De Silvestro, Rigione, Vastola, Padovan, Paghera, Lanini, Crecco. All.: D’Aversa

SPEZIA (4-3-3): Chichizola; Martic, Terzi, Postigo, Migliore; Canadiija, Brezovec, Juande; Catellani, Calaiò, Situm. A disp.: Siluga, Valentini, Acampora, Milos, Anderson, Rossi, Errasti, Kvrzic, Ciurria. All.: Bjelica

DIRETTA LANCIANO-SPEZIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 6^ GIORNATA, OGGI SABATO 3 OTTOBRE 2015) - - I padroni di casa giocano con un attento 4-3-3, con giocatori rapidi e abili ad allargare il gioco. Gli ospiti giocano con un offensivo 4-2-3-1, che punta sulla rapidità dei centrocampisti bravi tutti a giocare nelle due fasi di gioco. Il Lanciano è abile a giocare con rapidità la manovra, con due giocatori in mezzo al campo come Paghera e Di Cecco che danno grande equilibrio alla squadra. La squadra ospite è brava a trovare equilibrio nelle varie fasi della gara, sapendo bene come attaccare e quando difendersi. Uno degli aghi della bilancia di Bjelica è Brezovec, centrocampista abile a giocare nelle due fasi di gioco e anche a buttarsi dentro per cercare il gol quando c'è la possibilità. Attenzione davanti alla rapidità di Catellani e Situm oltre che alla fisicità di Nenè in mezzo all'attacco.

DIRETTA LANCIANO-SPEZIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 6^ GIORNATA, OGGI SABATO 3 OTTOBRE 2015) - Al Biondi di Lanciano, la formazione locale ospita lo Spezia per il sesto turno del campionato di Serie B. La formazione allenata da Roberto D'Aversa proviene dalla sconfitta esterna sul campo del Modena (1-0), mentre quella guidata in panchina da Nenad Bjelica si è resa protagonista di un'impresa notevole battendo 2 a 1 la capolista Livorno, unica squadra ancora a punteggio pieno, dimostrando di potersela battere alla pari con tutti e di essere tenuti in seria considerazione per il discorso promozione. Lo scorso campionato, all'andata (24 dicembre 2014 al Picco) finì 3-3 con i gol di Giannetti e Catellani (2) per lo Spezia, Grossi, Piccolo e Bacinovic per il Lanciano; al ritorno (16 maggio 2015 al Biondi) vittoria esterna della squadra ligure con il punteggio di 0-2 grazie alle reti di Situm e Giannetti. Dal 2011 a oggi, negli otto precedenti finora disputati, tre vittorie per lo Spezia, cinque pareggi e ancora nessun successo per il Lanciano, che intende sfatare questo tabù al più presto.

DIRETTA LANCIANO-SPEZIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (SERIE B 6^ GIORNATA, OGGI SABATO 3 OTTOBRE 2015) - Lanciano e Spezia si sfidano oggialle ore 15.00 e la partita sarà diretta dall'arbitro Leonardo Baracani di Firenze. Due squadre partite con obiettivi diversi in questo campionato, ma entrambe, nelle rispettive aspettative, hanno già saputo impressionare favorevolmente. Allo stadio Biondi la Virtus Lanciano ospiterà lo Spezia in uno scontro diretto tra squadre che non vogliono smettere di stupire. Nell'ultima partita disputata gli abruzzesi sono stati sconfitti sul campo del Modena da un gol realizzato a cinque minuti dalla fine. Una beffa che ha visto però la formazione rossonera disputare per l'ennesima volta una partita gagliarda e ricca di sostanza: i cinque punti in classifica dicono che il Lanciano, anche quest'anno partito con una rosa ricca di giovani, può puntare per l'ennesima volta ad una salvezza senza troppi patemi d'animo.

Lo Spezia l'anno scorso ha cullato addirittura la speranza delle promozione diretta in Serie A. Poi è arrivata la beffarda eliminazione ai play off per mano dell'Avellino, ma i liguri si sono comunque dimostrati in grado di puntare in alto, così come in questa stagione. Dopo la sconfitta all'esordio a Bari, i bianconeri hanno risalito rapidamente la classifica, e le tre vittorie consecutive contro Salernitana, Perugia e soprattutto Livorno in trasferta hanno riportato in quota gli uomini di Bjelica, a tre sole lunghezze dal Cagliari primo della classe.

Moduli speculari per le due formazioni, con il 4-3-3 scelta tattica sia per il mister della Virtus Lanciano, D'Aversa, sia per l'allenatore dello Spezia, Bjelica. Per D'Aversa la scelta del tridente offensivo è nata già nelle prime battute del ritiro estivo. I tanti giovani presenti nella rosa rossonera sono ideali per disegnare un assetto di gioco basato principalmente sulla velocità e sulle sovrapposizioni degli esterni. CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA DEL CAMPIONATO DI SERIE B 2015-2016 (6^GIORNATA)

L'allenatore croato dei liguri ha invece virato in corso d'opera passando dal 4-2-3-1, con l'abbondanza offensiva in casa spezzina che ben si sposa con l'utilizzo del tridente, e con la possibilità di alternare tante soluzioni offensive e due autentici bomber di razza per il campionato cadetto, ovvero Catellani e Calaiò.

La sconfitta di Modena ha lasciato l'amaro in bocca al tecnico della Virtus Lanciano D'Aversa, che ha ricordato come la sua squadra abbia dimostrato la stessa determinazione e la stessa solidità mostrata in partite che avevano portato punti in classifica, pagando un'ingenuità difensiva a soli cinque minuti dalla fine. Per quanto riguarda invece l'allenatore dello Spezia Bjelica, il tecnico ha sottolineato come la vittoria su un campo di un Livorno che aveva precedentemente sempre vinto, abbia rappresentato un attestato di competitività straordinario per la sua squadra, che ora però deve continuare ad esprimersi nel segno della continuità per dimostrare di poter puntare al bersaglio grosso dei primi due posti. I bookmaker indicano lo Spezia favorito al 'Biondi', con Snai che quota la vittoria esterna 2.65. Quota di 3.10 proposta da Sisal Matchpoint per il pareggio, mentre Betfair triplica l'investimento dello scommettitore sull'eventuale vittoria interna degli abruzzesi.

La partita di Serie B Lanciano-Spezia sarà trasmessa in diretta tv da Sky sul canale Calcio 5 HD, il numero 255 del Box: telecronaca dalle ore 15:00. I clienti Sky abbonati al pacchetto Calcio potranno seguire il match anche in diretta streaming video tramite l'applicazione SkyGo, disponibile per pc tablet e smartphone; per i non abbonati al pacchetto il codice d'acquisto pay-per-view è 486837. Sui canali Sky Sport 1 HD (numero 201) e Sky Super Calcio HD (206) andrà in onda il programma Diretta Gol Serie B, con aggiornamenti in tempo reale da tutti i campi.

Diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89,3), all'interno del programma Tutto il calcio minuto per minuto - Serie B che andrà in onda dalle ore 14:50 e fino alle ore 17:00. Aggiornamenti sul risultato di Lanciano-Spezia inoltre saranno disponibili sul sito ufficiale www.legab.it. CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA DEL CAMPIONATO DI SERIE B 2015-2016 (6^GIORNATA)



© Riproduzione Riservata.