BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta / Latina-Bari (risultato finale 1-2) info streaming video e tv: gol vittoria di Rosina! (Serie B, oggi 3 ottobre 2015)

Diretta Latina-Bari info streaming video e tv, orario della partita di Serie B valida per la sesta giornata allo stadio Francioni (oggi sabato 3 ottobre 2015, ore 15.00)

Lo stadio Domenico Francioni di Latina Lo stadio Domenico Francioni di Latina

È terminato il match allo stadio Francioni il match in programma tra Latina e Bari, con la vittoria in rimonta della formazione ospite con il risultato di 1-2. A due minuti dal novantesimo è arrivato il gol di Rosina, deviando il tiro dalla distanza di Donati quel tanto che basta per scavalcare Di Gennaro che ha ribaltato il punteggio. Per i padroni di casa hanno pesato gli infortuni di Corvia e Acosty, i due termini offensivi della squadra, senza i quali la formazione di Iuliano non è più stata in grado di mettere in difficoltà la difesa del Bari. Grazie a questa vittoria, i pugliesi salgono a 11 punti in classifica, seconda sconfitta stagionale per il Latina fermo a 6 punti.

Siamo arrivati alle fasi conclusive del match tra Latina e Bari: al quarantesimo della ripresa, ora il punteggio è di 1-1. In questa fase del secondo tempo gli ospiti non riescono a produrre un gioco abbastanza offensivo da scalfire il vantaggio dei padroni di casa, che si difendono con ordine e senza andare in affanno. Per la formazione pugliese, l'unico a rendersi pericoloso è il nuovo entrato Rosina con il sinistro a tiro, deviato da Dellafiore in corner. Dopodiché arrivata la fiammata dell'undici di Nicola, con Brosco che esce anticipando Maniero, Donati si ritrova la porta sguarnita ma il tiro viene deviato sulla linea di porta dalla difesa del Latina. Al 39' della ripresa arriva finalmente il pari del Bari, la rete dell'1-1 porta la firma di Valiani che piazza il pallone sotto l'incrocio dei pali.

Al venticinquesimo della ripresa, il punteggio tra Latina e Bari è sempre di 1 a 0 in favore della formazione laziale. Nonostante il vantaggio, i padroni di casa non se la passano tanto bene: dopo l'infortunio a Corvia, la formazione di Iuliano ha dovuto rinunciare anche ad Acosty, uno dei migliori in campo, che ha dovuto lasciare il campo per un problema muscolare, al suo posto è entrato Dumitru. Nel frattempo il Latina avrebbe anche l'opportunità di raddoppiare con Olivera che da punizione manca di poco lo specchio della porta.

Siamo arrivati al decimo minuto della sfida tra Latina e Bari, il punteggio al momento è di 1 a 0 in favore dei padroni di casa. Sul finire del primo tempo, la formazione di Mark Iuliano è riuscita a sbloccare il risultato con un bel gol di Scaglia, che da posizione defilata è riuscito a insaccare il pallone sotto la traversa, scavalcando così Guarna. Nella ripresa il Bari di Nicola prova a portarsi in avanti alla ricerca del pareggio, ma gli ospiti devono fare i conti con gli infortuni di Di Cesare e Sabelli, rimasti a terra dopo dei contrasti e che hanno avuto bisogno delle cure da parte dello staff tecnico: per fortuna, a differenza di Corvia, entrambi si sono rialzati e hanno potuto tornare in campo.

Quando siamo giunti al quarantesimo minuto del primo tempo, non è cambiato il punteggio tra Latina e Bari, con le due squadre ancora ferme sullo 0-0. Da segnalare, nelle fila del Latina, l'infortunio di Corvia (forse il giocatore più importante per Iuliano), che poco dopo la mezz'ora di gioco ha dovuto abbandonare il campo per un duro colpo ricevuto da un avversario: al suo posto è entrato Jefferson. Ospiti che si sono resi pericolosi in un paio di occasioni, prima con Maniero che ha ricevuto un bel cross da Sabelli, senza però trovare il modo di scavalcare Di Gennaro, e poi con De Luca che da buona posizione calcia in porta, trovando però l'ostruzionismo di Bruscagin che consente a Di Gennaro di far suo il pallone.

È iniziata da dieci minuti l'incontro tra Latina e Bari, il punteggio è ancora fermo sullo 0 a 0. Subito ritmi abbastanza alti sin dal fischio d'inizio, entrambe le squadre non hanno paura ad attaccare. I padroni di casa prendono l'iniziativa, con Oliveira che prova la conclusione dalla distanza, il cui tiro termina però sopra la traversa. Bari guardingo in difesa, in attesa di aspettare il momento giusto per partire in contropiede.

Ancora qualche minuto, poi, alle ore 15.00 di oggi, inizierà la sfida dello stadio Francioni fra i padroni di casa del Latina e gli ospiti del Bari, sesto appuntamento con il campionato di Serie B 2015-2016. In attesa che l’arbitro fischi il calcio di inizio, diamo uno sguardo alle formazioni ufficiali del match. Latina: Di Gennaro, Bruscagin, Brosco, Dellafiore, Calderoni, Schiattarella, Olivera, Ammari, Acosty, Corvia, Scaglia. Bari: Guarna, Sabelli, Di Cesare, Rada, Del Grosso, Valiani, Romizi, Defendi, De Luca, Maniero, Sansone.

I padroni di casa giocano con il 4-3-3, molto bravi nel possesso palla e nel farla girare velocemente in mezzo al campo. Il Bari gioca con un 4-3-3 molto aggressivo che punta a coprire tutti gli spazi del campo con rapidità e grande intensità. Tra i pontini c'è grande scelta in mezzo al campo dove il gioco girerà per i piedi di Olivera, con al suo fianco ci sarà Ammari giocatore bravo a muovere rapidamente il pallone negli spazi. Sono importanti i movimenti dei tre giocatori offensivi di Nicola, bravi a guadagnarsi spazio e a cambiarsi la posizione con l'attaccante centrale. Il centrocampo è fatto di uomini bravi a inserirsi negli spazi e a giocare in rapidità quando l'azione viene rilanciata. L'esperienza di Valiani viene compensata dalla freschezza di Romizi e dalla spiccata qualità offensiva di Defendi.

Al Francioni di Latina è in programma la sfida tra i padroni di casa e il Bari. La formazione di Mark Iuliano è reduce dalla sconfitta al Sant'Elia contro il Cagliari (3-2) che l'ha costretta a rimanere a 6 punti in classifica, mentre la compagine di Davide Nicola ha battuto l'Avellino 2-1 tra le mura amiche del San Nicola davanti a decine di migliaia di tifosi, salendo così a 8 punti. La passata stagione, nei due scontri diretti, il Bari si è aggiudicato il match d'andata disputato al San Nicola il 20 dicembre 2014 vincendo di misura grazie al gol di Joseph Minala; il Latina si vendicherà al ritorno (9 maggio 2015 al Francioni) battendo i pugliesi 2 a 0 con le marcature di Brosco e Oduamadi. Dal 2013 (primo anno in cui le due squadre hanno militato nella stessa categoria) a oggi, il bilancio è di tre vittorie per il Latina, due pareggi e un solo successo per il Bari, ottenuto proprio la scorsa stagione.

E Barisi gioca oggi alle ore 15.00 e sarà diretta dall'arbitro Gianluca Manganiello di Pinerolo. Sei punti per il Latina, otto per il Bari nelle prime cinque giornate: allo stadio Francioni si troveranno di fronte due squadre che hanno avuto un approccio tra alti e bassi nella nuova stagione, ma non hanno certo rinunciato a sognare di inserirsi verso l'alta classifica. Anzi, per il Latina di Mark Iuliano le occasioni perdute sono state molte. I nerazzurri pontini nelle ultime due trasferte hanno sprecato molto, prima facendosi raggiungere all'ultimo minuto dalla Pro Vercelli, quindi mettendo alle strette la capolista Cagliari, che si è ritrovata però a centrare l'ultimo guizzo necessario per realizzare il gol della vittoria.

Nel mezzo, la vittoria interna contro l'Ascoli che resta però al momento l'unica nel campionato dei nerazzurri. Servirà maggior cinismo contro un Bari che a sua volta ha ottenuto i risultati migliori in questo avvio di stagione sul campo amico del San Nicola. I pugliesi hanno centrato la loro seconda vittoria stagionale grazie alle reti di Defendi e De Luca nel combattuto match contro l'Avellino di domenica scorsa. Un successo che i biancorossi sperano possa segnare una svolta nella rincorsa verso le prime posizioni della classifica.

Moduli speculari per l'allenatore del Latina Mark Iuliano ed il tecnico del Bari Davide Nicola, che schiereranno entrambi un 4-3-3 che non rinuncia comunque a mettere in campo delle squadre equilibrate e capaci di interpretare bene sia la fase offensiva sia quella difensiva. Soprattutto il Latina tende a concedere poco agli avversari, anche se la squadra di Iuliano ha giocato una partita forse fuori dalle sue corde sul campo del Cagliari. 

Servirà un acuto contro i pugliesi finora quasi perfetti tra le mura amiche, capaci anche di riprendere match molto difficili come quello contro l'Avellino e soprattutto quello contro lo Spezia, ma costretti finora in trasferta a pareggiare senza reti sul campo del Vicenza, e soprattutto ad incassare un poker sul campo del Crotone che aveva alimentato non poco i malumori dei tifosi biancorossi.

Il tecnico del Latina Iuliano si è già trovato in questo avvio di stagione a rimproverare i suoi per le tante ingenuità commesse in fase difensiva. A Cagliari si è visto un Latina capace di giocare assolutamente alla pari sul campo della capolista, ma proprio per questo non essere riuscito a portare via punti utili ha aumentato il rammarico del mister nerazzurro. Nicola ha invece commentato come una svolta positiva il successo contro l'Avellino. Dopo tre match senza vittoria il Bari si è ricandidato perlomeno per le posizioni che valgono i play off, ma ai biancorossi manca probabilmente la necessaria continuità: un difetto che andrà limato per riuscire a coltivare davvero il sogno Serie A, rimandato ormai da troppo tempo dalle parti del 'San Nicola'. Per quanto riguarda le quote dei bookmaker sulla partita, Latina leggermente favorito con Sisal Matchpoint che quota 2.70 il successo dei padroni di casa. Pareggio proposto ad una quota di 3.00 da GazzaBet, con Betfair che propone invece ad una quota di 3.10 l'eventuale successo esterno dei pugliesi.

La partita di Serie B Latina-Bari sarà trasmessa in diretta tv da Sky sul canale Calcio 4 HD, il numero 254 del Box: telecronaca dalle ore 15:00. I clienti Sky abbonati al pacchetto Calcio potranno seguire il match anche in diretta streaming video tramite l'applicazione SkyGo, disponibile per pc tablet e smartphone; per i non abbonati al pacchetto il codice d'acquisto pay-per-view è 486791. Sui canali Sky Sport 1 HD (numero 201) e Sky Super Calcio HD (206) andrà in onda il programma Diretta Gol Serie B, con aggiornamenti in tempo reale da tutti i campi.

Diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89,3), all'interno del programma Tutto il calcio minuto per minuto - Serie B che andrà in onda dalle ore 14:50 e fino alle ore 17:00. Aggiornamenti sul risultato di Latina-Bari inoltre saranno disponibili sul sito ufficiale www.legab.it. 

© Riproduzione Riservata.