BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni / Chievo-Verona: quote e ultime novità. Gli attacchi (Serie A 7a giornata, oggi 3 ottobre 2015)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Paloschi, attaccante Chievo (Infophoto)  Paloschi, attaccante Chievo (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO-VERONA: QUOTE E ULTIME NOVITÀ. GLI ATTACCHI (OGGI 3 OTTOBRE 2015, 7A GIORNATA SERIE A) - Pochi minuti al fischio d'inizio del derby fra Chievo e Verona, ormai conosciamo le formazioni ufficiali. Focus sugli attacchi: la squadra di Rolando Maran conferma il suo assetto più tradizionale, con Birsa trequartista alle spalle della coppia Meggiorini-Paloschi, mentre Andrea Mandorlini che nel reparto offensivo è in emergenza si affiderà a Gomez e Jankovic, presumibilmente affiancati da Sala per formare un tridente che sarà decisamente anomalo, avrà poco peso ma potrebbe anche disorientare la solida difesa avversaria.

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO-VERONA: QUOTE E ULTIME NOVITÀ. I MIGLIORI (OGGI 3 OTTOBRE 2015, 7A GIORNATA SERIE A) - Secondo anticipo della settima giornata di Serie A sarà il derby di Verona fra Chievo ed Hellas. Quest'anno è il Chievo ad essere avanti in classifica e può contare su una condizione migliore rispetto ai concittadini. Fra i gialloblu da schierare Cesar in difesa e Birsa a centrocampo. Soprattutto quest'ultimo ha dimostrato di essere un vero e proprio faro in mezzo al campo per la squadra. I suoi assisti preziosi saranno sfruttati da Paloschi, in forma smagliante in questo inizio campionato e pronto a segnare ancora. Per Mandorlini qualche problema in attacco dove mancherà Toni: al suo posto Jankovic che agendo da esterno potrebbe garantire sia assisti sia gol. In difesa fiducia a Pisano e in mezzo al campo una chance la merita Sala che si è guadagnato un posto da titolare nelle ultime gare.

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO-VERONA: QUOTE E ULTIME NOVITÀ. I PROTAGONISTI (OGGI 3 OTTOBRE 2015, 7A GIORNATA SERIE A) - Sabato sera grande derby scaligero tra il Chievo di Maran che è nelle parti alte della classifica mentre il Verona di Mandorlini continua ad avere problemi. Solita formazione per Maran con Birsa trequartista dietro le due punte Meggiorini-Paloschi mentre a centrocampo spazio a Castro. L’argentino con la sua imprevedibilità ed i suoi tagli potrebbe essere protagonista nel match contro il Verona. In attacco scommettiamo anche su Meggiorini che vorrà punire i “cugini” del Verona. Per quanto riguarda la formazione di Mandorlini 4-3-3 ma senza un centravanti vero, ci sarà Jankovic centrale con Sala avanzato e Wszolek. Puntiamo sul giovane Sala che è uno dei più intraprendenti.

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO-VERONA: QUOTE E ULTIME NOVITÀ. GLI ASSENTI (OGGI 3 OTTOBRE 2015, 7A GIORNATA SERIE A) - Probabili formazioni Chievo-Verona: il derby di Verona chiuderà il sabato della settima giornata di Serie A. Alle ore 20.45 di questa sera, di scena la stracittadina scaligera, match che come al solito esula da qualsiasi pronostico. Sorride il tecnico del Chievo, Maran, visto che per la partita in questione potrà contare su tutta la rosa al completo ad eccezione del solo Mbakogu, ancora fermo ai box per infortuni. Più problemi invece per Mandorlini che per la sfida contro i cugini dovrà rinunciare ad alcuni elementi importanti. Ecco l’elenco completo degli infortunati: Fares, Toni, Marquez, Ionita, Romulo, Pazzini, Siligardi.

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO-VERONA: QUOTE E ULTIME NOVITÀ (OGGI 3 OTTOBRE 2015, 7A GIORNATA SERIE A) - Probabili formazioni Chievo-Verona: stasera la Serie A propone il grande derby di Verona tra il Chievo di Maran che vola e il Verona di Mandorlini che invece non riesce ad ingranare. Nel Chievo il grande dubbio del tecnico riguarda la pedina a centrocampo tra Rigoni e Pinzi, con il primo in vantaggio rispetto all'ex Udinese. E' chiaro che Rigoni garantirebbe maggiori geometrie rispetto a Pinzi che è invece più abile a sdradicare palloni agli avversari. nel Verona invece c'è un dubbio per Mandorlini tra Greco e Bianchetti. Dubbio che potrebbe condizionare lo schema tattico del tecnico. Con Greco verrebbe confermato il 4-3-3 mentre con il difensore si passerebbe al 3-5-2, modulo che Mandorlini ha provato in settimana anche perché al momento il Verona è senza le due torri Toni e Pazzini.

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO-VERONA: QUOTE E ULTIME NOVITÀ. BIRSA CE LA FA (OGGI 3 OTTOBRE 2015, 7A GIORNATA SERIE A) - Probabili formazioni Chievo-Verona: a partire dalle ore 20.45 di questa sera, in diretta dallo stadio Bentegodi di Verona, di scena la sfida fra i padroni di casa del Chievo e gli ospiti dell’Hellas, classico derby veneto. Per il match, facente parte del settimo turno della stagione 2015-2016 di Serie A, l’allenatore dei clivensi Maran dovrebbe recuperare Birsa. Il trequartista della nazionale slovena stazionerà come al solito sulla trequarti, in un tridente completato dal duo d’attacco formato da Alberto Paloschi (già quattro gol per lui in questa stagione), e Riccardo Meggiorini. Si rivede anche il capitano, Frey, che occuperà come al solito la corsia destra della difesa.

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO-VERONA: QUOTE E ULTIME NOVITÀ. I DIFFIDATI (OGGI 3 OTTOBRE 2015, 7A GIORNATA SERIE A) - Probabili formazioni Chievo-Verona: grande spettacolo questa sera alle ore 20.45. In diretta dallo stadio Bentegodi di Verona, i padroni di casa del Chievo sfideranno gli ospiti dell’Hellas per il classico derby scaligero. Una gara valida per il settimo turno del campionato di Serie A, stagione 2015-2016. Nella stracittadina veneta sono favoriti i clivensi, che vengono da un inizio di stagione positivo, mentre la squadra di Mandorlini non è ancora riuscita ad esprimere il proprio calcio complice i molteplici infortuni. Scorrendo l’elenco dei diffidati della Serie A, non risultano calciatori appartenenti al Chievo e all’Hellas Verona: nessun giocatore scaligero è quindi ancora finito sulla lista dei “cattivi”.

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO-VERONA: QUOTE E ULTIME NOVITÀ (OGGI 3 OTTOBRE 2015, 7A GIORNATA SERIE A) - Chievo-Verona: il secondo anticipo della settima giornata di Serie A 2015-2016 sarà il derby di Verona. A partire dalle ore 20.45, in diretta dallo stadio Bentegodi, si giocherà la sfida fra il Chievo e l’Hellas. Un vero e proprio big match, visto che, al di là della storica rivalità fra le due squadre scaligere, non si può non sottolineare la posizione di classifica del Chievo settimo in classifica a quota 11 punti con una sola sconfitta in sei partite. Non è invece positivo l’inizio di stagione della squadra di Mandorlini, complice anche i molteplici infortuni che hanno falcidiato la rosa gialloblu. Fino ad oggi l’Hellas ha ottenuto soltanto tre punti senza mai riuscire a vincere e totalizzando tre pareggi e altrettante sconfitte. Ecco le ultime novità sulle probabili formazioni Chievo-Verona.

PRONOSTICO E QUOTE CHIEVO-VERONA – Il Chievo è la squadra favorita nel derby scaligero secondo quanto fornito dall’agenzia di scommesse Snai. La quota per il segno 1 è pari a 2.10, mentre 3.70 è quella per il successo dell’Hellas. Il pareggio pagherebbe 3.25 volte la nostra giocata.

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO – Per il derby scaligero l’allenatore del Chievo, Maran, potrà schierare la migliore formazione possibile visto che l’unico assente sarà Mpoku. Ipotizzabile quindi un classico 4-3-1-2 con l’ottimo Bizzarri come al solito in porta, retroguardia a quattro con Gamberini e Cesar coppia di centrali di difesa, mentre Frey e Gobbi saranno rispettivamente i terzini di destra e di sinistra. A centrocampo, Rigoni avrà come al solito le chiavi del gioco, spalleggiato dai due interni che saranno Castro a sinistra, e Hetemaj sul versante destro. Infine il tridente delle meraviglie, con Valter Birsa sulla trequarti a supporto delle due punte che saranno Alberto Paloschi e Meggiorini, tutti e tre in grande spolvero in queste prime sei uscite stagionali.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA – Tutt’altra situazione in casa Hellas Verona dove mister Mandorlini si lecca le ferite. L’infermeria continua infatti ad essere stracolma visto che al suo interno troviamo ben 7 giocatori e precisamente Fares, Toni, Marquez, Ionita, Romulo, Pazzini e infine Siligardi. L’Hellas dovrebbe sfidare i cugini con il 4-3-3, con Rafael in porta, difesa a quattro con Pisano terzino destro e Soupryen a sinistra, mentre in mezzo spazio al duo Bianchetti-Moras. A centrocampo, Viviani detterà i ritmi e i tempi di gioco alla squadra con l’aiuto di Sala ed Hallfredsson, tornato in pianta stabile fra i titolari dopo l’infortunio. Infine il tridente d’attacco, con Juanito Gomez punta centrale affiancato da Jankovic e Greco. Nessuno squalificato in casa Hellas.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO-VERONA: QUOTE E ULTIME NOVITÀ (OGGI 3 OTTOBRE 2015, 7A GIORNATA SERIE A)


  PAG. SUCC. >