BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Risultati Primavera/ Le partite e le classifiche aggiornate del campionato. Finali! (oggi sabato 3 ottobre 2015, 4a giornata)

Risultati Primavera le partite e le classifiche aggiornate del campionato (oggi sabato 3 ottobre 2015, 4a giornata). Di scena nelle prossime ore la quarta giornata del campionato

Roma Primavera (Infophoto) Roma Primavera (Infophoto)

Arrivano i verdetti da tutti i campi nella quarta giornata del Campionato Primavera. Nel Girone A sempre in testa a punteggio pieno un sorprendente Spezia, che ha espugnato il campo del Livorno (0-1), mentre c'è la prima vittoria dei campioni d'Italia del Torino che battono 1-0 la Pro Vercelli. Cade invece il Genoa sul campo del Modena (1-0). Nel girone B spicca la vittoria del Cesena sul campo del Bologna (0-1) in un derby sempre sentito. Nel Girone C spicca la netta vittoria del Latina in un altro derby con il Frosinone (4-1), mentre devono accontentarsi del pareggio sia la Roma, fermata sullo 0-0 dall'Avellino, sia il Napoli che in casa contro l'Ascoli ha pareggiato 1-1.

Sono terminati anche gli ultimi due anticipi della quarta giornata del Campionato Primavera. Incredibile il risultato finale di Palermo-Empoli 1-6, un vero e proprio trionfo per i toscani sul campo dei malcapitati rosanero, che sono stati letteralmente massacrati (girone C). Finito anche l'anticipo televisivo, che oggi era Sampdoria-Novara 3-1 (girone A): dopo un primo tempo concluso senza reti, i blucerchiati hanno preso il largo nella ripresa. Adesso però arriva il meglio, perché alle ore 15.00 iniziano le altre 13 partite in programma oggi (domani si chiuderà con i due posticipi). 

Sono arrivati altri due risultati finali nella quarta giornata del Campionato Primavera. Verona-Salernitana 4-0, esito sonante a favore degli scaligeri grazie soprattutto alla tripletta di Lancia al 22esimo, al 34esimo e al 45esimo, poi il sigillo di Badan al 77esimo (girone B). Per il Girone C, invece, Lazio-Crotone 1-0, con i capitolini che si sono imposti grazie al gol di Cali al 39esimo. L'Empoli sta vincendo a Palermo, in parità Sampdoria-Novara, le altre partite inizieranno alle 15.00.

Sono iniziati quattro match del quarto turno del campionato di Primavera 2015-2016, quello riservato ai migliori giovani calciatori d’Italia. Alle ore 10.45, in Sardegna, spazio a Cagliari-Inter, con la sfida del Girone B che è terminata pochi istanti fa con il risultato di due reti a zero in favore dei padroni di casa, gol rossoblu siglati da Murgia al 35esimo e da Auriemma al 54esimo. Alle ore 11.30 ha invece preso il via in quel di Verona un’altra partita del Girone B, quella fra i padroni di casa veneti e gli ospiti della Salernitana, attualmente sul risultato di tre a zero per gli scaligeri, tripletta di Lancia al 22esimo, al 34esimo e al 45esimo. Per il Girone C, invece, due match in corso: alle ore 11.00 è iniziata Lazio-Crotone, con i capitolini in vantaggio per uno a zero. Alle 12.00, infine, fischio di inizio per Palermo-Empoli, gara sullo zero a due per gli ospiti toscani.

In attesa dei risultati delle partite di oggi nel Campionato Primavera, da ricordare l'anticipo che si è giocato ieri, Trapani-Fiorentina 0-4 nel girone A. I giovani viola seguono l'esempio della prima squadra, vincono in trasferta segnando quattro gol come nelle ultime due partite della squadra di Paulo Sousa e si portano almeno temporaneamente in testa alla classifica del girone con 10 punti. Da segnalare anche il gol di un figlio d'arte, il diciottenne Federico Chiesa il cui padre è l'ex attaccante Enrico.

A partire dalle ore 10.45 di oggi, fino al posticipo di domani, si terrà la quarta giornata del campionato di calcio Primavera 2015-2016, il torneo nazionale rivolto ai migliori giovani calciatori del Bel Paese. Ricordiamo brevemente come è organizzato il campionato in oggetto: tre differenti gironi, A, B e C, costituiti dalle squadre che si trovano in zone geografiche più o meno simili. Al termine della stagione regolamentare ci saranno i playoff che decideranno il vincitore della stagione. Andiamo quindi a vedere le gare principali in programma in queste ore, a cominciare dal Girone A. Grande avvio di stagione di Entella e Spezia, entrambe appaiate in vetta a quota 9 punti, punteggio pieno. Segue il tris composto da Juventus, Fiorentina e Genoa, tutte a 7 lunghezze, mentre sono ancora a zero il Trapani e il Livorno. Bellissima la sfida in terra ligure fra i padroni di casa dell’Entella e la Juventus, in programma oggi pomeriggio alle ore 15.00. Potrebbe approfittarne lo Spezia, che giocherà in Toscana contro il Livorno, mentre attenzione anche al match in terra emiliana fra il Modena (sesto in classifica a quota 4 lunghezze), e il Genoa. Infine, interessante anche la sfida delle ore 15.00 di Genova fra la Sampdoria e il Novara. Proseguiamo quindi prendendo in esame il Girone B, dove anche in questo caso troviamo due capolista: Cagliari e Udinese guardano tutti dall’alto a quota 9 punti. A seguire c’è il Milan, fermo a quota 6 al pari dell’Hellas Verona, mentre l’Inter sta guadagnando terreno ed è ora a cinque punti. Chiude la classifica il Como, ancora a quota zero punti. Fra le sfide più interessanti del turno vi è senza dubbio quella fra la capolista Cagliari e l’Inter, in programma oggi in Sardegna. Interessante anche il match fra il Verona e la Salernitana (ottava formazione assoluta), in programma in Veneto. Tutte le partite si giocheranno oggi alle 15.00 tranne il posticipo di domani delle 11.00, con il Milan che ospiterà l’Atalanta, quinta a cinque punti. Chiudiamo il programma della giornata con il Girone C. La Roma guida la classifica, senza sorprese, con 9 punti ottenuti sui 9 disponibili. A seguire, la Ternana a quota 7, e una serie di formazioni a sei punti, fra cui il Bari. Incontro semplice per i giallorossi che voleranno in trasferta contro l’Avellino, ultima formazione assoluta ancora a quota zero. Interessante anche il match della capitale fra la Lazio e il Crotone.