BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta / Brescia-Latina (risultato finale 1-0) info streaming video e tv: Caracciolo segna su rigore (Serie B 2015, oggi 31 ottobre)

Brescia-Latina, info streaming video e diretta tv: alle ore 15 di oggi pomeriggio lo stadio Rigamonti ospita la partita valida per l'undicesima giornata del campionato di Serie B 2015-2016

Foto Infophoto Foto Infophoto

Cambia nel finale il punteggio tra Brescia e Latina: gli ospiti hanno vinto per 1-0 grazie al rigore trasformato da Caracciolo allo scadere. L'arbitro ha concesso il penalty punendo un fallo di mano in barriera, su punizione calciata dallo stesso Caracciolo, che batte il portiere ospite con freddezza, con un tiro forte e centrale. I padroni di casa hanno tramutato in vittoria il predominio territoriale, emerso soprattutto nella fase finale del match, conclusosi con l'assedio alla porta difesa da Di Gennaro, autore di interventi strepitosi e di gran lunga il migliore in campo. 

Ritmi leggermente calati al Rigamonti dove è in corso il match Brescia-Latina, valido per l'undicesima giornata del campionato di Serie B 2015-2016. Il match resta in bilico ed equilibrato e aperto ad ogni risultato. Da segnalare due sostituzioni per parte: nel Brescia fuori Rosso e Abate, in campo Andrea Caracciolo e Embalo, nel Latina Dellafiore e Schiattarella hanno preso il posto di Bandinelli e Olivera. Ammoniti i due centravanti dei padroni di casa, Caracciolo e Geijo. All'80' il punteggio tra Brescia e Latina resta fermo sullo 0-0. 

Ricominciato da pochi minuti il match Brescia-Latina, valido per l'undicesima giornata del campionato di Serie B. Nessun cambio nell'intervallo, i due tecnici si affidano agli stessi 22 che nel primo tempo hanno dato via ad un match gradevole. Prevalenza territoriale dei padroni di casa ma sono stati gli ospiti a creare l'occasione più pericolosa con Dumitru, fermato al 16' da un grande intervento di Minelli. Nel primo tempo da segnalare i cartellini gialli estratti dall'arbitro nei confronti di Venuti (Brescia), Marchionni e Mbaye (Latina). Allo scadere del primo tempo grande occasione per Geijo che colpisce di testa da distanza ravvicinata ma viene fermato dall'ottimo intervento di Di Gennaro. Nei primi minuti della ripresa meglio i padroni di casa che al 51' colpiscono una traversa con un tiro dalla distanza di Mazzitelli. 

Punteggio fermo sullo 0-0 tra Brescia e Latina, match valido per l'undicesima giornata del campionato di Serie B. Ottima partenza per gli ospiti, pericolosissimi al 16' con Dumitru: l'ex attaccante del Napoli va via in velocità, salta in dribbling Somma e calcia con forza dal limite dell'area ma trova la risposta di Minelli che sfiora la palla e la manda sulla traversa. Il Brescia reagisce subito con un tiro cross di Mazzitelli che attraversa l'intera area ospite ma non viene intercettato dagli attaccanti. Dopo lo spavento iniziale, i padroni di casa iniziano a macinare gioco ma gli ospiti si difendono bene e non concedono occasioni significative. I lombardi si sono resi pericolosi, più volte, sui calci piazzati. Al 40' il punteggio tra Brescia e Latina, allo stadio Rigamonti, resta fermo sullo 0-0. 

Resta fermo sullo 0-0 il punteggio tra Brescia e Latina, nel match valevole per l'undicesima giornata del campionato di serie B. Allo stadio Rigamonti si incontrano due squadre che si trovano a ridosso della zona play-off. I padroni di casa, con 14 punti, occupano l'ottava posizione a pari merito con il Vicenza. Solo un punto in meno per i laziali, reduci dalla sconfitta interna contro la Ternana nel turno infrasettimanale. Il match è iniziato con qualche minuto di ritardo, a causa di un problema alla rete di una porta. Unica occasione  da segnalare un colpo di testa dell'ex calciatore del Napoli Dumitru che non ha impensierito la porta difesa da Minelli. Al 15' il punteggio tra Brescia e Latina resta fermo sullo 0-0. 

Tutto pronto allo stadio Rigamonti dove tra pochi comincerà la partita Brescia-Latina diretta dal signor Minelli di Varese e valida per l'undicesima giornata del campionato di serie B 2015-2016. Ecco le formazioni ufficiali scelte dai due allenatori. (4-2-3-1): Minelli; Venuti, Somma, Caracciolo, Racine; Mazzitelli, Martinelli; Kupisz, Morosini, Embalo; Geijo. A disposizione: Arcari, Abate, Camilleri, Caracciolo. Castellini, Dall'Oglio, H'Maidat, Rosso. Allenatore: Boscaglia. (3-5-2): Di Gennaro; Brosco, Dellafiore, Esposito; Baldanzeddu, Schiattarella, Olivera, Minala, Scaglia; Acosty, Dumitru. A disposizione: Farelli, Bandinelli, Bruscagin, Jefferson, Marchionni, Mbaye, Moretti, Regoli, Talamo. Allenatore: Iuliano. 

Quale possibile chiave tattica per Brescia-Latina? Il 4-2-3-1 di Roberto Boscaglia sta diventando un'arma tattica di notevolissima efficacia, al contrario di quanto avvenuto nelle prime giornate in cui il Brescia ha dovuto comunque prendere di nuovo le misure alla categoria dopo il ripescaggio. La squadra a Crotone ha dimostrato grande carattere e anche e soprattutto la capacità di saper colpire in qualsiasi momento, indispensabile in un torneo lungo e pieno di insidie come la Serie B. Per Mark Iuliano il 4-3-3 difficilmente diventerà un problema anche dopo sconfitte brucianti come quella appena subita in casa contro la Ternana. Una delusione notevole che ha messo in luce però lacune difensive sulle quali l'ex difensore della Juventus dovrà lavorare, altrimenti l'atteso salto di qualità per i nerazzurri resterà solamente una chimera. 

Al Rigamonti cresce l'attesa per la sfida tra il Brescia, che farà gli onori di casa, e il Latina. La formazione lombarda non perde da sette giornate ed è intenzionata a proseguire la striscia di risultati positivi per non perdere contatto dalla zona playoff. Situazione analoga per il club di Mark Iuliano, sebbene abbia perso l'ultima di campionato contro la Ternana scendendo così al decimo posto in classifica. Il Brescia tra le mura amiche del Rigamonti non ha mai perso, collezionando due vittorie e due pareggi; il Latina, lontano dal Francioni, ha raccolto una vittoria, 3 pareggi e una sconfitta, dimostrando di essere una squadra piuttosto ostica in trasferta. Il bilancio dei precedenti vede il Latina in vantaggio 3 a 1 sul Brescia per quanto riguarda il numero di vittorie, con un pareggio maturato il 25 ottobre 2014, quando le due squadre impattarono 1 a 1. Nell'ultimo scontro diretto, datato 14 marzo 2015, prevalse il Latina che espugnò il campo del Brescia per 2 a 1, le reti portano la firma di Viviani e Magni per gli ospiti e di Caracciolo per i padroni di casa.

, diretta dall'arbitro Daniele Minelli di Varese, si gioca allo stadio Rigamonti oggi alle ore 15 e vale per l'undicesima giornata del campionato di Serie B 2015-2016. Partita tra due formazioni dalle ambizioni importanti, che si troveranno di fronte nell'undicesima giornata del campionato di Serie B per capire se questa stagione potrà regalare loro qualcosa in più di una tranquilla salvezza.

Il Brescia è reduce da un pareggio estremamente positivo in casa del Crotone capolista. In svantaggio fino a tre minuti dal triplice fischio finale, le rondinelle sono riuscite a pareggiare grazie all'acuto di Abate e ad ottenere il settimo risultato utile consecutivo in campionato. Tre vittorie e quattro pareggi nelle ultime sette sfide per la squadra di Boscaglia, che ha letteralmente scalato la classifica riuscendo ad occupare l'ottavo posto in classifica, l'ultimo valido per i play off, in coabitazione con il Vicenza a quota quattordici punti. Uno in più del Latina che sembrava in crescita ed è stato invece costretto ad incassare un'inaspettata sconfitta interna in casa contro la Ternana.

Non è bastato il primo gol stagionale dell'ex laziale Minala per ottenere un risultato utile contro una squadra che dopo il tre a zero al Bari ha piazzato un importantissimo acuto in chiave salvezza. E così il Latina è stato costretto a rinviare per l'ennesima volta il salto verso la zona nobile della graduatoria del campionato cadetto.

Queste le probabili formazioni della sfida del 'Rigamonti': Brescia in campo con Minelli tra i pali, Venuti in posizione di terzino destro e Racine in posizione di terzino sinistro, con Somma e Antonio Caracciolo difensori centrali. Mazzitelli e l'olandese H'Maidat saranno i vertici bassi di centrocampo, col polacco Kupisz, Morosini e il guineano Embalo alle spalle dell'unica punta, col ballottaggio tra lo svizzero Geijo e Andrea Caracciolo come centravanti titolare. 

Il Latina scenderà invece in campo con Raffaele Di Gennaro come estremo difensore alle spalle di una linea difensiva a quattro composta da Bruscagin a destra, l'argentino Dellafiore e Brosco al centro e da Calderoni a sinistra. Il terzetto di centrocampo sarà quello formato da Scaglia, dall'uruguaiano Olivera e da Schiattarella, con il camerunese Minala che sarà confermato nel tridente offensivo al fianco di Dumitru e Acosty.  

Boscaglia si è rallegrato per quanto dimostrato dal Brescia sul campo della capolista Crotone: secondo il tecnico delle rondinelle il pareggio ottenuto in extremis dai suoi è stato comunque ampiamente meritato considerando quanto fatto vedere in campo. Secondo Boscaglia il tecnico a Crotone e in generale nelle ultime partite ha mostrato di possedere una mentalità vincente che, se confermata nel lungo periodo, potrà portare la squadra a togliersi importanti soddisfazioni. Dopo il ko interno contro la Ternana Iuliano ha dimostrato grande sportività sottolineando come la Ternana si sia dimostrata superiore nel corso dei novanta minuti, pur enfatizzando l'importanza per il risultato finale delle parate del portiere rossoverde Mazzoni, che ha di fatto impedito ai pontini di ottenere almeno un punto.

I bookmaker e le agenzie di scommesse che hanno stilato le quote vedono i padroni di casa favoriti per la sfida di Brescia, con il segno '1' quotato 2.30 da William Hill. Sisal Matchpoint propone ad una quota di 3.15 il pareggio, mentre Betfair propone ad una quota di 3.50 l'eventuale successo esterno.

Brescia-Latina è una sfida potrà essere seguita dagli appassionati in diretta televisiva sul canale 256 del satellite (Sky Sport 6 HD) oppure anche in diretta streaming video sul sito skygo.sky.it, collegandosi via internet tramite personal computer, tablet o smartphone e attivando - senza costi aggiuntivi - l'applicazione Sky Go. Ricordiamo inoltre che sul sito ufficiale della Lega, all'indirizzo www.legab.it, trovate tutti gli aggiornamenti e le informazioni utili su questa partita e su quelle dell'undicesima giornata di campionato.

© Riproduzione Riservata.