BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta / Como-Modena (risultato finale 1-1) info streaming video e tv: errore clamoroso di Provedel (Serie B 2015, oggi 31 ottobre)

Pubblicazione:sabato 31 ottobre 2015 - Ultimo aggiornamento:sabato 31 ottobre 2015, 17.00

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA COMO-MODENA (1-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 31 OTTOBRE 2015, SERIE B 11^ GIORNATA) - Si è concluso con il punteggio di 1-1 Como-Modena, match valido per l'undicesima giornata del campionato di Serie B. I padroni di casa hanno trovato il pareggio all'80' con Ganz, in maniera a dir poco rocambolesca: all'80' lancio filtrante di Sbaffo toccato di testa da Ebagua, la palla giunge sui piedi dell'attaccante che controlla male. La palla si avvicina innocua verso la porta difesa da Provedel (autore di ottime parate fino a quel momento) che clamorosamente non riesce a bloccare la palla, che rotola lentamente in fondo alla rete. Il punto conquistato serve poco ad entrambe le squadre: i lariani restano all'ultimo posto, gli emiliani falliscono l'avvicinamento alla zona play-off. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE B E LA CLASSIFICA (11^ GIORNATA)

DIRETTA COMO-MODENA (0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 31 OTTOBRE 2015, SERIE B 11^ GIORNATA) - Cambia il risultato allo stadio Sinigaglia, dove è in corso il match Como-Modena, valido per l'undicesima giornata del campionato di Serie B 2015-2016: gli ospiti sono passati in vantaggio al 51' con Rubin, autore di un'ottima prestazione, caratterizzata da una spinta continua sulla fascia sinistra. Sowe si libera con una spallata di Borghese (proteste roventi dai lariani che chiedevano il fallo), serve al centro Nizzetto che a sua volta offre l'assist (in rovesciata) a Rubin che calcia dal limite dell'area con forza e precisione. Reazione immediata dei padroni di casa che sfiorano il gol con un diagonale di Ebagua. che termina fuori di poco. Al 65' il punteggio tra Como e Modena è sullo 0-1 per gli ospiti.

DIRETTA COMO-MODENA (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 31 OTTOBRE 2015, SERIE B 11^ GIORNATA) - si è concluso il primo tempo tra Como e Modena, match valido per l'undicesima giornata del campionato di Serie B. Meglio gli ospiti che hanno sfiorato più volte il vantaggio ma gli attaccanti emiliani hanno mostrato scarsa freddezza sotto porta. Modena molto attivo sulle fasce, soprattutto quella sinistra, dove Rubin e Nizzetto hanno messo in difficoltà la difesa lariana. Al 32' l'ex terzino del Siena calcia a colpo sicuro da posizione favorevole ma il suo tiro viene murato da Casoli. Nessun cambio e due soli ammoniti (i lariani Minotti e Sbaffo) in un match ben giocato dalle due squadre, in cui è mancato soltanto il goal. 

DIRETTA COMO-MODENA (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (OGGI 31 OTTOBRE 2015, SERIE B 11^ GIORNATA) - Al 25' punteggio fermo sullo 0-0 tra Como e Modena, match valido per l'undicesima giornato del campionato di serie B. Buona partenza degli ospiti, pericolosi al 1' con un sinistro dalla distanza di Rubin alzato in corner da Scuffet. Prosegue la pressione degli ospiti che al 9' si rendono pericolosi con Belingheri: su un calcio di punizione da posizione defilata, conquistato da Rubin, molto attivo nei primi minuti, Belingheri calcia con forza verso la porta ma l'ex portiere dell'Udinese respinge di pugno. All'11' incursione di Stanco sulla fascia destra, il tiro cross finisce sui piedi di Sowe che da posizione defilata non riesce a trovare, da distanza ravvicinata, la porta. Un minuto dopo altra incursione sulla fascia sinistra di Rubin, cross al centro per Sowe che calcia male di destro. 

DIRETTA COMO-MODENA (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA, RISULTATO LIVE (OGGI 31 OTTOBRE 2015, SERIE B 11^ GIORNATA) - Diretta Como-Modena. Partita delicata per entrambi i tecnici in particolare per quello del Como Sabatini che dovrà vincere per salvare il posto in panchina. Anche Crespo però non se la passa bene. Tutto pronto per il match, ecco le formazioni ufficiali. COMO – Scuffet; Cosoli Minotti Garcia Gerardi; Ebagua Marconi Borghese; Sbaffo Jakimovski Casasola. Allenatore Sabatini. MODENA – Provedel; Calapai Popescu Belingheri Marzorati; Nizzetti Sowe Cionek; Giorico Stanco Rubin. Allenatore Crespo.

DIRETTA COMO-MODENA: INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLA PARTITA (OGGI 31 OTTOBRE 2015, SERIE B 11^ GIORNATA). CHIAVE TATTICA - Diretta Como-Modena. Quale sarà la chiave tattica in Como-Modena di oggi pomeriggio? Recentemente, per provare a tamponare l'emorragia di sconfitte, il tecnico del Como Carlo Sabatini è passato tatticamente dall'utilizzo del 3-5-2 a quello del 4-4-2: una mossa che sembrava aver portato i primi frutti con il pareggio di Latina, ma che ha visto i lariani cadere nei soliti errori difensivi nella trasferta di Cesena. Prosegue convinto sulla strada del 4-3-3 invece Hernan Crespo, che non riesce però a trovare terminali offensivi adeguati nella sua rosa alla mole di gioco prodotta dalla squadra. Anche contro lo Spezia si è visto un Modena particolarmente abile nell'arrivare ai sedici metri, ma poi non altrettanto al momento di concludere sotto porta: i liguri ne hanno approfittato per portare via dal 'Braglia' un prezioso pareggio. 

COMO-MODENA: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLA PARTITA (OGGI 31 OTTOBRE 2015, SERIE B 11^ GIORNATA) - Como-Modena per Carlo Sabatini potrebbe essere veramente l'ultima spiaggia: se il suo Como non riuscisse a fare risultato nella partita contro il Modena, la dirigenza del club lombardo potrebbe cominciare seriamente a guardarsi intorno alla ricerca di un'alternativa per la guida tecnica della squadra. Il Como, infatti, è ultimo con 6 punti in 10 giornate e se la situazione non migliorerà rapidamente le prospettive rischiano di diventare davvero nere per l'ambiente. Al Sinigallia, però, la squadra di casa non è ancora riuscita a vincere, e anche il Modena lontano dal Braglia non ha mai trovato i tre punti. Si tratta in ogni caso di una partita molto delicata per entrambe le formazioni, con la differenza che al Modena il pareggio potrebbe andare anche bene, mentre non si può dire lo stesso per il Como. E pensare che, qualche anno fa, Como e Modena giocavano in Serie A, ed è proprio nella massima categoria che risale l'ultimo scontro diretto, nella stagione 2002-2003 (vale a dire oltre dodici anni fa), quando le due squadre, allora neopromosse, pareggiarono 1-1 all'andata e 0-0 al ritorno. Il bilancio dei precedenti, almeno in epoca recente, vede una sostanziale parità tra Modena e Como nel numero di vittorie (due a testa), con altri quattro scontri diretti terminati in parità.

COMO-MODENA: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLA PARTITA (OGGI 31 OTTOBRE 2015, SERIE B 11^ GIORNATA) - Como-Modena si gioca alle 15 e sarà diretta dall'arbitro Ivano Pezzuto della sezione di Lecce. Bella sfida per l'undicesima giornata del campionato di Serie B 2015-2016. Il Como, fanalino di coda della classifica, va a caccia di riscatto contro un Modena che procede tra alti e bassi. Nonostante una prestazione gagliarda in casa del Cesena secondo in classifica, con la squadra di Carlo Sabatini capace di sfiorare la doppia rimonta sul campo di una delle pretendenti alla promozione in Serie A, i lombardi hanno subito la loro quarta sconfitta nelle ultime cinque partite, ritrovandosi così sempre più ultimi in classifica, a due punti dalla Pro Vercelli penultima e a quattro lunghezze dal blocco delle terzultime a dieci punte.

Gruppo che al momento il Modena di Hernan Crespo precede di una sola lunghezza, dopo il pareggio in casa contro lo Spezia che ha fatto seguito alla sconfitta di Livorno. Per i canarini solito copione in un match ricco di occasioni sprecate ed errori sotto porta ed anche se in casa gli emiliani trovano sempre il modo di fare punti, il rendimento al momento non può far dormire sonni tranquilli ai tifosi, che già l'anno scorso avevano visto il club stazionare stabilmente in zona retrocessione, ottenendo la salvezza soltanto grazie alla vittoria nei play out contro la Virtus Entella. Queste le probabili formazioni che si fronteggeranno sabato pomeriggio.

Il Como scenderà in campo con Scuffet tra i pali, Madonna in posizione di terzino destro e Marconi in posizione di terzino sinistro, con Borghese e Cassetti difensori centrali. A centrocampo l'out di destra sarà presidiato da Casoli e l'out di sinistra sarà presidiato da Sbaffo, con Minotti e il brasiliano Bessa al centro della linea mediana. Il tandem offensivo sarà invece quello composto da Bentivegna e dal nigeriano Ebagua.

Risponderà il Modena con l'estremo difensore Provedel alle spalle di Calapai sulla corsia difensiva di destra, Rubin sulla corsia difensiva di sinistra e il polacco Cionek al fianco di Marzorati al centro della retroguardia. Il romeno Popescu, Giorico e l'uruguaiano Olivera comporranno il terzetto di centrocampo alle spalle del tridente offensivo in cui saranno schierati il gambiano Sowe, Belingheri e il centravanti Stanco.  

Nell'analisi della sconfitta di Cesena, l'allenatore comasco Sabatini ha messo in evidenza i progressi dei suoi sul piano del gioco, ma ha anche ricordato come la sua squadra abbia ancora molto da lavorare per riuscire ad ottenere risultati concreti in un campionato duro come quello di Serie B. A causa della recente serie negativa si è parlato anche di panchina a rischio per Sabatini, ma la dirigenza lariana nella giornata di mercoledì ha confermato l'allenatore, che sicuramente sarà in panchina contro il Modena. Secondo Crespo la prestazione dei canarini contro lo Spezia è stata senz'altro positiva anche e soprattutto considerando la caratura e la forza dell'avversario, ma contro la formazione ligure si è visto un Modena ancora in difficoltà nel trovare un'alternativa offensiva valida all'assenza di Granoche.

Per quanto riguarda le quote delle principali agenzie di scommesse, il match viene visto in grandissimo equilibrio, con Betfair che quota 2.80 l'affermazione interna del Como e Sisal Matchpoint che quota 2.90 l'eventuale colpo esterno del Modena. Pareggio proposto ad una quota di 3.05 da Eurobet.

Il verdetto arriverà oggi pomeriggio: tutti gli appassionati del campionato cadetto potranno seguire Como-Modena in diretta tv grazie alla diretta esclusiva di Sky sul canale 259 del satellite (Sky Calcio 9) ed anche in diretta streaming video via internet, collegandosi tramite personal computer oppure tablet o smartphone al sito Skygo.sky.it, così da scaricare senza costi aggiuntivi l'applicazione Sky Go. Aggiornamenti e informazioni utili arriveranno anche tramite il sito ufficiale della Lega, all'indirizzo www.legab.it. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE B E LA CLASSIFICA (11^ GIORNATA)



© Riproduzione Riservata.