BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Real Madrid-Las Palmas (risultato finale 3-1). Gol di Isco, Ronaldo, Hernan e Jese (Liga 10^ giornata, oggi sabato 31 ottobre 2015)

Pubblicazione:sabato 31 ottobre 2015 - Ultimo aggiornamento:sabato 31 ottobre 2015, 17.50

Cristiano Ronaldo (Infophoto) Cristiano Ronaldo (Infophoto)

DIRETTA REAL MADRID-LAS PALMAS (RISULTATO FINALE 3-1) INFO STREAMING E TV (LIGA SPAGNOLA, 10^ GIORNATA, OGGI SABATO 31 OTTOBRE 2015) – Real Madrid-Las Palmas 3-1: come previsto, vittoria casalinga per il Real Madrid contro il Las Palmas nella decima giornata della Liga spagnola. Il risultato finale ci parla di una partita già pesantemente indirizzata dopo il primo quarto d'ora di gioco con i gol di Isco e Cristiano Ronaldo per la squadra allenata da Rafa Benitez. Il Las Palmas ha avuto il merito di non cedere, perché avrebbe rischiato una clamorosa goleada: anzi, al 38' minuto ha persino accorciato le distanze grazie al gol di Hernan. La speranza dura però poco, perché al 43' minuto il gol di Jese fissa il 3-1 ristabilendo il doppio vantaggio dei padroni di casa, rendendo di fatto la ripresa poco più di un allenamento. Tre punti che servono al Real Madrid per rimanere in testa alla classifica a prescindere dal risultato di stasera del Barcellona. Las Palmas sempre ultimo, ma non era oggi il giorno giusto per i punti salvezza...

DIRETTA REAL MADRID-LAS PALMAS (RISULTATO LIVE 2-0) INFO STREAMING E TV (LIGA SPAGNOLA, 10^ GIORNATA, OGGI SABATO 31 OTTOBRE 2015). GOL DI ISCO E RONALDO – Real Madrid-Las Palmas 2-0: il testa-coda della Liga al Bernabeu è iniziato nel modo più prevedibile, con il Real Madrid che è passato in vantaggio contro il Las Palmas dopo soli quattro minuti di gioco nel corso del primo tempo grazie al gol di Isco e dieci minuti dopo il raddoppio dell'immancabile Cristiano Ronaldo, su assist rispettiovamente di Casemiro e Marcelo. Insomma, la partita rischia di essere finita dopo soltanto un quarto d'ora di gioco...

DIRETTA REAL MADRID-LAS PALMAS (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING E TV (LIGA SPAGNOLA, 10^ GIORNATA, OGGI SABATO 31 OTTOBRE 2015). SI COMINCIA – Real Madrid-Las Palmas avrà inizio fra pochi minuti allo stadio Santiago Bernabeu. Il Real Madrid è primo in classifica, il Las Palmas è ultimo: sulla carta dunque la partita ideale per gli uomini di Rafa Benitez e magari per una goleada, di quelle che nella Liga ogni tanto capita di vedere. Agli ospiti il compito di provare a rovesciare questa ipotesi, per il Real tre punti obbligatori nella lunga corsa verso il titolo, ma adesso è giunto il momento di cedere la parola al campo...

DIRETTA REAL MADRID-LAS PALMAS: QUOTE, INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE (LIGA SPAGNOLA, 10^ GIORNATA, OGGI SABATO 31 OTTOBRE 2015). LE DICHIARAZIONI – Real Madrid-Las Palmas è una partita che sulla carta non dovrebbe avere storia, ma vediamo come i due allenatori hanno vissuto gli ultimi giorni. Sempre polemiche attorno a Rafa Benitez: stavolta è stato l'allenatore del Real a lamentarsi nei confronti di José Pekerman, tecnico della Colombia, per l'uso sconsiderato che potrebbe fare di James Rodriguez nei prossimi due match della Nazionale sudamericana, pur conoscendo i vari problemi fisici dell'attaccante. Dal canto suo Quique Setièn, subentrato da poco all'esonerato Paco Herrera, deve ancora capire di che pasta sono fatti i suoi. Nella scorsa giornata però si è ritenuto soddisfatto dell'approccio della sua squadra contro il Villareal, riuscendo a strappare uno 0-0 molto utile per smuovere l'animo e la classifica.

DIRETTA REAL MADRID-LAS PALMAS: QUOTE, INFO STREAMING E TV, RISULTATO LIVE (LIGA SPAGNOLA, 10^ GIORNATA, OGGI SABATO 31 OTTOBRE 2015) – Sabato 31 ottobre alle ore 16 si gioca al Santiago Bernabeu Real Madrid-Las Palmas, partita diretta dall'arbitro Latre e valida per la decima giornata della Liga, il massimo campionato spagnolo. Il Real Madrid, con 21 gol fatti e soli 3 subiti, è al comando della classifica con il Barcellona a quota 21 punti, mentre il Las Palmas, neo-promossa della scorsa stagione, è ultima con soli 6 punti in compagnia di Granada e Levante.

Il Real Madrid, indiscusso candidato al titolo con il Barça, ha vinto ben sei gare, mentre nelle rimanenti tre ha conquistato dei pareggi. Gli ospiti invece hanno capito fin da subito che sarà difficile salvarsi riuscendo ad ottenere appena una vittoria, tre pareggi e ben cinque sconfitte. L'ultimo precedente tra le due compagini è stato nel lontano 2002, in cui il Real si è imposto con un sonoro 7-0.  Le Merengues sono l'unica squadra della Liga ancora imbattuta, mentre il Las Palmas ha interrotto la lunga serie di sconfitte con il pareggio casalingo a reti bianche con il Villareal.

Il Real di Rafa Benitez probabilmente scenderà sul terreno di gioco con il solito 4-3-3: Navas in porta, reparto difensivo affidato a Danilo, Varane, Ramos e Marcelo, a centrocampo Modric, Casemiro e Kroos, in attacco Lucas, Cristiano Ronaldo e Jese. Formazione dovuta anche al fatto che sono fermi per infortunio Bale, James Rodriguez, Carvajal e Arbeloa. Sembra invece che Benzema possa essere a disposizione di Rafa Benitez, almeno per la panchina. Il Las Palmas di Quique Setièn è probabile che si affidi ad un prudente 4-4-1-1: Herrera tra i pali, Simon, Haythami, Bigas e Garrido in difesa, El Zhar, Mesa, Gomez e Viera a centrocampo, infine Dominguez a supportare l'unica vera punta Araujo. La situazione in casa Las Palmas sembra davvero tragica, solo 6 reti segnate e ben 13 subite. A peggiorare le cose si aggiungono le assenze di Alcaraz, Angel e Castellano.

I Blancos in queste ore stanno sicuramente pensando all'impegno in Champions di martedì contro il PSG. Ciò nonostante sanno che per mantenere il primato in classifica devono assolutamente mettere a segno la terza vittoria consecutiva in campionato contro il Las Palmas, anche perché le critiche fioccano numerose ad ogni minima occasione. Benitez si affida sempre più alle doti offensive del suo "gioiello" Cristiano Ronaldo, che sicuramente ha pieno interesse ad incrementare il suo bottino di gol così da dominare la classifica cannonieri. Sicuramente le soluzioni dal limite dell'area possono essere utili a molti calciatori madrileni, ma il gioco con palla a terra e repentine verticalizzazioni sarà il ritornello di questa gara. Il Las Palmas dal canto suo, proverà a conquistare il minimo con il massimo sforzo. Innanzi tutto sarebbe già una vittoria non subire un pesante passivo, se poi con l'aggressività messa in campo da Setièn riusciranno ad ottenere un punto sarà un enorme guadagno.

Le quotazioni sul risultato della partita sembrano non lasciare scampo alla matricola Las Palmas. La SNAI quota la vittoria del Real a 1.08 mentre quella del Las Palmas ad un improbabile 25. Il pareggio è quotato a 9.50. Per quest'agenzia di scommesse la goleada dei Blancos è certa. Quanto alla diretta tv, bisogna dire che Real Madrid-Las Palmas sarà trasmessa, anche in HD, sul canale 205 della piattaforma satellitare, cioè Sky Sport PlusInoltre sarà possibile, per chi ha abilitato i propri dispositivi, seguirla in diretta streaming video con il servizio Sky Go sui propri smartphone, pc e tablet.



© Riproduzione Riservata.