BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Carrarese-Ancona (risultato finale 2-1): 42' Gnahore, 71' Cais, 91' D. Casiraghi (Lega Pro girone B, oggi 4 ottobre 2015)

Diretta Carrarese-Ancona, risultato finale 2-1: i toscani vincono la partita della quinta giornata del girone A di Lega Pro 2015-2016. Segnano Gnahore e Cais, nel finale accorcia Casiraghi

(infophoto)(infophoto)

Allo stadio Dei Marmi di Carrara andrà in scena il match valido per la quinta giornata di Lega Pro 2015-2016, girone B, tra i toscani allenati da mister Gian Marco Remondina e i marchigiani, guidati da Giovanni Comacchini. I padroni di casa sono reduci dal successo di 1-0 contro il Tuttocuoio mentre l'Ancona ha battuto di misura il Teramo. Negli ultimi cinque incontri tra le due squadre ci sono state due vittorie casalinghe da parte della formazione biancorossa, che si è imposta con un 2-1 ed un 3-1. Nelle restanti 3 sfide, giocate proprio allo stadio Dei Marmi di Carrara si sono verificati 3 pareggi. 

Si gioca oggi alle ore 14 allo stadio Dei Marmi di Massa-Carrara. Si tratta di una partita valida per la quinta giornata del girone B di Lega Pro. Un match molto interessante tra due squadre che hanno cominciato bene il loro campionato. I padroni di casa hanno cinque punti, conquistati in tre partite e devono recuperare ancora quella contro il Savona. La compagine ospite, invece, di punti ne ha nove ed occupa attualmente il secondo posto della classifica.

La Carrarese di mister Gian Marco Remondina è reduce dalla vittoria, la prima in campionato, in casa contro il Tuttocuoio per 1-0. Un successo arrivato grazie alla prodezza del talentuoso 21enne Ghahorè, veramente incontenibile nel corso del match. L'avvio di match era stato favorevole ai toscani, che dopo il gol hanno dovuto anche fare i conti con un'espulsione a Cavion ed hanno subito l'assalto degli avversari, resistento con le unghie e con i denti grazie soprattutto ai miracoli del portiere Lagomarsini.

Il 4-3-3 del tecnico finora si sta rivelando il modulo azzeccato, ma la squadra deve produrre di più in fase offensiva ed stare più attenta in quella difensiva per evitare di dover sempre affidarsi alle prodezze del proprio estremo difensore. A centrocampo la squadra può contare sull'apporto determinante del capitano Dettori, finora in rete in un'occasione. 

Mentre in attacco una delle stelle è senza dubbio l'argentino Erpen, pure lui in gol una volta, e da anni nella categoria. Vincere oggi è molto importante nell'ottica di raggiungere il primo possibile l'obiettivo salvezza, raggiunto lo scorso anno con il 12° posto finale.

L'Ancona di Giovanni Cornacchini punta in alto, è ambizioso e spera almeno di raggiungere il playoff a fine campionato. In quello scorso è arrivato un 6° posto, ma l'obiettivo è fare meglio stavolta. Nell'ultima giornata i marchigiani hanno vinto 1-0 in casa contro il Teramo nel recupero della prima giornata, dando così continuità al successo ottenuto contro l'Aquila. L'approccio dei padroni di casa è stato migliore rispetto a quello dei rivali, ma la sfida è stata decisa da un folle retropassaggio di un difensore che ha favorito il gol di Sassano. Gli abruzzesi hanno reagito creando alcune occasioni, ma senza concretizzarle. Contro il Teramo l'Ancona è sceso in campo con il modulo 5-4-1, che a seconda delle fasi di gioco può trasformarsi in 3-4-1-2 o 3-4-3. Il saper modificare schieramento a match in corso è una delle qualità più apprezzate della squadra finora. Difensivamente c'è tenuta, considerando che è stato subito solo un gol (nel k.o. a Pisa). Davanti si potrebbe segnare di più. Solamente tre le reti segnate finora, messe a segno da Malles, Lombardi e dal già citato Sassano.

Per quanto riguarda le quote proposte dall'agenzia di scommesse Ansa, il segno 1 (vittoria Carrarese) viene dato a 2,40 mentre il segno X (pareggio) a 2,95. Per quanto riguarda il segno 2 (vittoria Ancona) la quota è invece 3,00. . Ricordiamo infine che Carrarese-Ancona sarà visibile in diretta streaming video. Infatti basterà collegarsi tramite pc, tablet e smartphone al sito sportube.tv, che si occuperà anche quest'anno della trasmissione via internet di tutte le partite del campionato e di Coppa Italia di Lega Pro. 

© Riproduzione Riservata.