BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Palermo-Roma (risultato finale 2-4): info streaming video-tv. Gervinho sigilla la vittoria! (Serie A 2015, oggi 4 ottobre)

Diretta Palermo-Roma, info streaming video e tv: risultato live e cronaca della partita dello stadio Renzo Barbera, valida per la settima giornata del campionato di Serie A 2015-2016

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA PALERMO-ROMA (FINALE 2-4): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO E CRONACA (OGGI 4 OTTOBRE 2015, SERIE A 7^ GIORNATA) - Palermo-Roma termina 2-4 e nonostante il forcing finale apprezzabile da parte dei padroni di casa la vittoria della squadra di Garcia è meritata. Tornano i 3 punti in campionato anche in trasferta dunque per De Rossi e compagni, che accorciano sull'Inter e mettono pressione alla Fiorentina, che giocherà stasera in posticipo. I gol nel finale sono stati di Gonzalez (2-3) e infine Gervinho (2-4 definitivo). Palermo a due facce, molto diverso per spirito e voglia nella ripresa ma ormai alla 4a sconfitta di fila: la situazione di mister Iachini resta traballante. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI PALERMO-ROMA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 4 OTTOBRE 2015, SERIE A 7^ GIORNATA)

DIRETTA PALERMO-ROMA (1-3): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 4 OTTOBRE 2015, SERIE A 7^ GIORNATA) - Palermo-Roma 1-3 quando siamo entrati nei minuti decisivi del match, per un finale di fuoco - in caso di gol del 2-3 - o più tranquillo, per la Roma. La squadra di Iachini, dopo almeno 50 minuti imbarazzanti, è riuscita almeno a riprendersi ed "entrare" nella contesa, soprattutto grazie alla verve di Gilardino, ancora vicino al gol e fermato stavolta da un intervento fondamentale di Szczesny. Colpo di testa ravvicinato e respinta di istinto per il polacco. I giallorossi, invece, negli ultimi minuti paiono soffrire un po' di appannamento fisico e resistono a denti stretti. Gervinho e Pjanic, fermati dalla bandierina dell'assistente di Damato (a ragione), hanno accarezzato il gol del 4-2 poco fa... 

DIRETTA PALERMO-ROMA (1-3): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 4 OTTOBRE 2015, SERIE A 7^ GIORNATA) - Palermo-Roma 1-3 a metà secondo tempo, con i giallorossi sempre padroni della situazione ma colpiti a freddo da Gilardino, al suo primo sigillo in rosanero. Lunghe le fasi di possesso palla per gli uomini di Garcia, abili a tenere i ritmi bassi, sempre aiutati dalla poca voglia degli avversari; dentro nel Palermo anche Quaison al posto di Trajkovski. La partita però ora può riaprirsi, a patto che la banda-Iachini cambi ritmo definitivamente dopo la zampata del Gila...  

DIRETTA PALERMO-ROMA (0-3): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 4 OTTOBRE 2015, SERIE A 7^ GIORNATA) - Palermo-Roma 0-3 in avvio di ripresa e giallorossi ancora mentalmente inattaccabili, vicini subito al 4-0 con Digne! Il tiro del francese, dall'interno dell'area e a chiudere un'azione prolungata (la prima del secondo tempo) viene deviato sopra la traversa da Sorentino. Dentro tra i rosanero Gilardino, al posto di Jajalo: cambi tattici e di uomini per Iachini, che sposta Hiljemark più arretrato, lasciando a Vazquez e allo stesso Gilardino il "peso" della rimonta impossibile... 

DIRETTA PALERMO-ROMA (0-3): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 4 OTTOBRE 2015, SERIE A 7^ GIORNATA) - Palermo-Roma 0-3 e terzo sigillo romanista a firma Gervinho, al Barbera. Giallorossi in pieno controllo del match, a fronte di un Palermo che pare sbilanciato e lontano dalla "creatura" sempre affidabile di Iachini. I tifosi, nonostante una squadra palesemente fuori fase, difendono il tecnico, esponendo striscioni rivolti a Zamparini, a proposito di un eventuale esonero. Bellissimo il tris dell'ivoriano, che porta a spasso mezza difesa siciliana e chiude l'azione personale con un destro a girare, all'incrocio. Sfortunato poi, ancora una volta, il recordman di legni in Serie A, il Mudo Vazquez: stavolta la traversa per lui arriva sugli sviluppi di calcio piazzato, con un colpo di testa a botta sicura. 

DIRETTA PALERMO-ROMA (0-2): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 4 OTTOBRE 2015, SERIE A 7^ GIORNATA) - Palermo-Roma 0-2 a metà primo tempo, dopo la combinazione mirabile Florenzi-Pjanic in avvio, ecco una scambio (meno bello ma concreto) sempre tra gli stessi due interpreti, per il gol di Florenzi prima del quarto d'ora. Il Palermo fatica, vista anche la striscia di 3 sconfitte di fila, anche a livello psicologico; il destro centrale e imparabile di Florenzi ha invece messo le ali alla squadra di Garcia, a caccia in terra siciliana proprio di quell'iniezione di fiducia necessaria, visto il KO di Borisov. Per ora tutto perfetto quindi per i capitolini, che continuano a tenere palla e fare gioco, cercando anche il colpo letale per il Palermo. 

DIRETTA PALERMO-ROMA (0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 4 OTTOBRE 2015, SERIE A 7^ GIORNATA) - Palermo-Roma si è sbloccata dopo soli due minuti di gioco! In vantaggio la squadra di Garcia, con l'inserimento elegante e decisivo di Pjanic, abile a infilare alle spalle di Sorrentino il pallone grazie a un tocco morbido, che provoca anche un piccolo infortunio alla caviglia al bosniaco. Scambio veloce e perfetto con Florenzi, oggi schierato a centrocampo dal tecnico francese, anche se il modulo si trasforma in un più coperto 4-4-2 soprattutto in chiave difensiva. Grande occasione poco fa anche per il Palermo, favorito da un'uscita sballata di Szczesny ma incapace di convertire l'azione nel gol dell'1-1 immediato. 

DIRETTA PALERMO-ROMA (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 4 OTTOBRE 2015, SERIE A 7^ GIORNATA) - Sta per cominciare allo stadio Barbera Palermo-Roma, partita valida per la settima giornata del campionato di Serie A 2015-2016. Andiamo subito a vedere quali sono le formazioni ufficiali della partita; Rudi Garcia è ancora in emergenza e deve fare di necessità virtù, Iachini invece gioca con la difesa a 4 e un solo trequartista, che è Hiljemark, alle spalle di Trajkovski e Franco Vazquez. PALERMO (4-3-1-2): Sorrentino; Struna, G. Gonzalez, El Kaoutari, Lazaar; L. Rigoni, Jajalo, Chochev; Hiljemark; Trajkovski, Vazquez. A disposizione: Colombi, Vitiello, Rispoli, Andelkovic, Goldaniga, Cassini, Gilardino, Brugman, Quaison, Maresca, Daprelà, La Gumina. Allenatore: Giuseppe Iachini ROMA (4-3-3): Szczesny; Torosidis, Manolas, De Rossi, Digne; Florenzi, Nainggolan, Pjanic; Salah, Gervinho, Falque. A disposizione: De Sanctis, Gyomber, Emerson, Castan, Maicon, Machine, Sadiq, Nura, Vainqueur, Iturbe, Salih Uçan, Ponce. Allenatore: Rudi Garcia 

DIRETTA PALERMO-ROMA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 4 OTTOBRE 2015, SERIE A 7^ GIORNATA) - In questo inizio di campionato i rosanero hanno giocato spesso con il 3-4-1-2 costretti anche a fronteggiare diversi infortuni oltre alle partenze di Belotti e Dybala, dall'altra parte c'è una Roma che si schiera con il 4-3-3 con il problema dell'assenza contemporanea in mezzo all'attacco di Edin Dzeko e Francesco Totti. Sarà quindi molto importante capire quale delle due squadre potrebbe velocizzare la manovra nei momenti topici della partita. I rosanero potrebbero mettere in grande difficoltà i giallorossi se decideranno di chiudersi e partire in contropiede. La squadra di Rudi Garcia ha dimostrato di soffrire molto quando deve fare la partita e non ci sono spazi, subendo anche spesso gol su numerosi svarioni difensivi. Davanti comunque i tre velocisti che giocheranno davanti, pronti con i loro continui cambi di campo a mettere in difficoltà la difesa non irreprensibile dei padroni di casa. 

DIRETTA PALERMO-ROMA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 4 OTTOBRE 2015, SERIE A 7^ GIORNATA) - In vista della sfida fra il Palermo e la Roma, in programma domenica pomeriggio alle ore 15.00 allo stadio Renzo Barbera, ha parlato il presidente dei rosanero, Maurizio Zamparini. Il numero uno dei siciliani ha detto la sua ai microfoni de LaRoma24.it, sottolineando di temere gli avversari capitolini dopo la figuraccia in Champions League contro il Bate Borisov: «Non so come giocherà tatticamente la Roma – dice Zamparini - sicuramente quella che verrà a Palermo sarà una Roma molto arrabbiata. Sconfitte come quelle in Champions possono capitare». La cosa certa è che anche in caso di risultato negativo l’allenatore del Palermo, Iachini, non rischia l’esonero: «No, assolutamente no, sono cose che si leggono sui giornali». La Roma giocherà allo stadio Renzo Barbera di Palermo domenica pomeriggio alle ore 15.00. Il club giallorosso deve vincere per dimenticare in fretta la sconfitta in Champions League contro il Bate Borisov nonché l’inizio di Serie A 2015-2016 non proprio entusiasmante. In vista di questo match ha parlato Roberto Renga, noto giornalista sportivo, intervistato dai microfoni di Radio Radio: «La Roma giocherà le prossime due con Palermo e Empoli, saranno 6 punti per i giallorossi. Guardate con chi giocano le altre, secondo me Garcia si salva alla grande». Secondo Renga, quindi, i giallorossi potrebbero fare 6 punti nelle prossime due giornate approfittando della modestia degli avversari, senza dubbio alla portata.

DIRETTA PALERMO-ROMA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 4 OTTOBRE 2015, SERIE A 7^ GIORNATA) - Reduce da tre sconfitte consecutive, Giuseppe Iachini si trova ora a un bivio che potrebbe essere cruciale per la sua stagione: un'ulteriore KO del Palermo potrebbe far vacillare pericolosamente il suo posto in panchina, considerando che il presidente Zamparini sta cominciando a perdere la pazienza e se non arriveranno al più presto dei risultati ci saranno dei cambiamenti importanti. Periodo delicato anche per la Roma di Rudi Garcia: nonostante la larga vittoria ottenuta all'Olimpico sul Carpi (5-1), i giallorossi provengono dalla figuraccia di Champions League in Bielorussia contro il non irresistibile Bate Borisov (3-2) e ora i tifosi della Magica vorrebbero un'altra vittoria in campionato per scacciare i fantasmi e avvicinarsi alla testa della classifica, dove si trovano Inter e Fiorentina con quattro punti in più rispetto alla Roma. Rinfresciamo la memoria e diamo un'occhiata agli esiti dei due scontri diretti disputati lo scorso anno: all'andata (17 gennaio 2015 al Barbera) i padroni di casa costringono gli ospiti al pareggio (1-1, Dybala per il Palermo, Destro per la Roma); al ritorno (31 maggio 2015 all'Olimpico di Roma), con i giallorossi già matematicamente secondi, il Palermo approfitta del clima di festa per vincere col punteggio di 1-2 grazie alle reti di Vazquez e Belotti. Nei ventidue precedenti dal 2004 a oggi, considerando anche le coppe, il Palermo ha vinto otto volte e la Roma dieci, con in mezzo quattro pareggi.

DIRETTA PALERMO-ROMA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 4 OTTOBRE 2015, SERIE A 7^ GIORNATA) - A Palermo arriva una Roma che sta dominando tutte le statistiche offensive del campionato di Serie A. I giallorossi sono primi per gol realizzati (13) e nel totale dei tiri, che sono 94 di cui ben 51 finiscono nello specchio della porta. Buona precisione dunque per la Roma, frutto di un gioco che si sviluppa molto sulle fasce; qui però i 64 cross andati a buon fine sono secondi a quelli del… Palermo, che da quando è arrivato Beppe Iachini sfrutta tantissimo le corsie laterali e mette in mezzo, almeno in questa stagione, una media di 11 cross a partita. La differenza più evidente tra le due squadre risiede però negli assist: il gioco armonico ed “europeo” della Roma ha portato a 21 assist, anche se solo due dei quali sfruttati in maniera decisiva. Il Palermo si ferma ad appena 6: è penultimo in Serie A, ma la grande soddisfazione è data dal fatto che 5 di questi passaggi si sono tramutati in gol. Infine la distanza percorsa: alle due squadre non piace correre, sono tredicesima (Palermo) e quindicesima (Roma) nella speciale classifica che calcola i chilometri totali effettuati dai giocatori nell’arco di una partita.

DIRETTA PALERMO-ROMA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 4 OTTOBRE 2015, SERIE A 7^ GIORNATA) - Iachini arriva con qualche problema di formazione alla sfida con la Roma, comunque in calo dopo la batosta in Champions. Il tecnico dei palermitani punterà sicuramente in difesa sulla sorpresa El Kaoutari e a centrocampo su un'altra scoperta di questo campionato, Hiljemark. Davanti, assente il migliore finora ovvero Djurdjevic probabile staffetta fra Gilardino e Quaison. Garcia dal canto suo deve fare i conti con i problemi della piazza, stupita dopo la sconfitta col Bate Borisov. Manolas sempre fra i migliori finora, è confermato in difesa così come Salah in attacco. In mezzo al campo ormai non si può fare a meno di Pjanic che con assist e punizioni garantisce un tasso di qualità essenziale per il gioco di giallorossi privi dell'infortunato Totti.

DIRETTA PALERMO-ROMA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 4 OTTOBRE 2015, SERIE A 7^ GIORNATA) - A poche ore dal match della Favorita, valido per la settima giornata del campionato di Serie A, sul profilo twitter della società siciliana spazio all'aperitivo rosanero con tutte le ultime news dai campi (clicca qui per visualizzare la foto dell'allenamento del Palermo) https://twitter.com/palermocalcioit/status/649970512794382336 . Tante foto e tanto divertimento anche per la presentazione dell'album ufficiale del Palermo Calcio (clicca qui per vedere la clip video) https://twitter.com/palermocalcioit/status/649952623391547392 In casa giallorossa grande attesa per la sfida contro la compagine siciliana; c'è tanta voglia di riscattare la sconfitta rimediata in Champions League contro il Bate Borisov. Il profilo ufficiale dei capitolini ha pubblicato le foto della sessione tattica a Trigoria per caricare i suoi in vista del match. (clicca qui per visualizzarle) https://twitter.com/OfficialASRoma/status/649976877088677888

DIRETTA PALERMO-ROMA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 4 OTTOBRE 2015, SERIE A 7^ GIORNATA) - Palermo-Roma si gioca alle ore 15 ed è diretta dall'arbitro Antonio Damato della sezione di Barletta. Si tratta di una partita che mette di fronte due squadre che potremmo definire in crisi; certo la Roma in campionato arriva da un roboante 5-1, ma purtroppo per i giallorossi in mezzo alla settimana si è giocata la Champions League e qui le cose non sono andate benissimo. La Roma ha perso 3-2 in casa del Bate Borisov, complicandosi la strada che porta agli ottavi di finale; al di là della sconfitta però a sorprendere in negativo è stato l’atteggiamento del primo tempo, con la squadra che ha subito tre gol nel giro di mezz’ora ed è parsa totalmente in balia dell’avversario.

Rudi Garcia deve ripartire dalla seconda frazione, quella dei due gol e della rimonta sfiorata; e deve tenere a mente i cinque gol realizzati al Carpi, che hanno simboleggiato la terza vittoria in campionato dove la Roma ha totalizzato fino a qui 11 punti e, nonostante le difficoltà, resta in quota primo posto. I giallorossi devono però convivere con i tanti infortuni.

Quasi una maledizione per una squadra che, nonostante abbia lavorato molto bene in estate in termini di campagna acquisti, adesso ha la coperta corta in alcuni reparti con la conseguenza di non poter praticare il turnover come desiderato. 

Il Palermo è invece una squadra che sembra aver smarrito la via: nelle prime tre giornate di campionato aveva totalizzato 7 punti, rimanendo imbattuta e dimostrando ancora una volta di poter fare un campionato di metà classifica. Poi però sono arrivate tre sconfitte consecutive; sicuramente il calendario non ha aiutato ma il Palermo, come del resto era accaduto lo scorso anno, sta dando la sensazione di essere troppo ondivago e di non riuscire a essere costante con il livello del gioco. Per di più se il centrocampo non è tonico e reattivo la difesa fatica a contenere; davanti invece si sperava che l’arrivo di Alberto Gilardino avrebbe risolto il problema legato alla partenza di Dybala, ma il veterano biellese deve ancora entrare nei meccanismi della squadra e per il momento è un oggetto misterioso. 

Beppe Iachini comunque sa il fatto suo e ha a disposizione ampie scelte soprattutto in mediana; la rosa del Palermo vale certamente una salvezza, ma come sempre andrà dimostrato sul campo. Campo al quale noi ci affidiamo ora, mettendoci comodi e in attesa di capire come andrà a finire questa interessante partita pomeridiana dello stadio Renzo Barbera: la diretta di Palermo-Roma, valida per la settima giornata del campionato di Serie A 2015-2016, sta per cominciare…

La diretta tv di Palermo-Roma è affidata alla televisione satellitare, in particolare al canale Sky Calcio 2; e a quella del digitale terrestre, ai canali Premium Calcio 1 e Premium Calcio 1 HD; senza costi aggiuntivi potrete avvalervi della diretta streaming video attivando su PC, tablet e smartphone le applicazioni Sky Go e Premium Play. In alternativa potrete consultare le pagine che le due società mettono a disposizione sui social network, in particolare Facebook e Twitter. Ricordiamo poi la possibilità di assistere agli highlights in tempo reale da tutti i campi, collegandosi al satellite sul canale Sky SuperCalcio per il programma Diretta Gol Serie A. A proposito: anche la Lega Serie A offre aggiornamenti costanti tramite i suoi profili ufficiali, li trovate agli indirizzi facebook.com/serieatim e @SerieA_TIM. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI PALERMO-ROMA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 4 OTTOBRE 2015, SERIE A 7^ GIORNATA)