BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Lazio-Frosinone (2-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 7^ giornata)

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

Un solo errore rilevante e tante parate decisive. Bravissimo nella ripresa a neutralizzare i tentativi di Parolo e Keita; non può niente sui due gol presi.

Da quella parte ha Lulic che è un brutto cliente. Il terzino riesce comunque a non scomporsi giocando un buon match.  

Esordio in Serie A più che positivo. Non era facile mostrare la sua personalità contro un avversario complicato come la Lazio.

Partita eroica fino al gol di Keita. In quella circostanza lascia al neo entrato la possibilità di calciare. Sullo 0-0 colpisce la traversa.

Impensierisce Marchetti a inizio gara ma per ampi tratti di match non si nota (dall'86' N. CASTILLO - SV).

Corre come un matto e tappa ogni buco che si viene a creare dalle sue parti (dal 74'TONEV 5,5 - Non incide come avrebbe sperato Stellone).

Insieme a Gucher forma una buona diga di centrocampo.

Leggermente più impreciso del proprio compagno di reparto.

Un motorino instancabile. Va vicino al gol nella ripresa con una giocata da applausi (dall'84' VERDE - SV).

Non riesce a dare un grande contributo alla propria squadra.  

Il migliore dei suoi. Colpisce un palo clamoroso e manda in tilt la lenta difesa avversaria.

I suoi giocano un primo tempo troppo passivo; ok nella ripresa. Avrebbe meritato di tornare a casa con almeno un punto.

(Federico Giuliani)

© Riproduzione Riservata.