BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Lazio-Frosinone (2-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 7^ giornata)

Pagelle Lazio-Frosinone: i voti della partita di Serie A, posticipo della settima giornata. I protagonisti, i migliori e i peggiori all'Olimpico: tutti i giudizi per il Fantacalcio

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

PAGELLE LAZIO-FROSINONE (2-0): FANTACALCIO, I VOTI DELLA PARTITA (SERIE A 2015-2016, 7^ GIORNATA) - Lazio-Frosinone termina 2-0 in favore dei padroni di casa. I gol portano la firma di Keita Balde Diao e Filip Djordjevic, migliore in campo; deludono Cataldi e Lucas Biglia. Tra gli ospiti bene Soddimo e Dionisi; male Daniel Ciofani. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DELLA LAZIO - CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL FROSINONE

PAGELLE LAZIO-FROSINONE: FANTACALCIO, I VOTI DELLA PARTITA (SERIE A 2015-2016, 7^ GIORNATA). IL PRIMO TEMPO - La Lazio ospita allo stadio Olimpico il Frosinone, fresco dei primi tre punti della sua storia in Serie A. I biancocelesti, dopo il pesante ko subito al San Paolo contro il Napoli, si sono risollevati centrando due vittorie consecutive in campionato: oggi Pioli cerca il terzo successo per scacciare tutte le ombre di inizio campionato. Veniamo subito alle formazioni ufficiali con la Lazio che si schiera con il 4-3-3: Hoedt e Gentiletti formano la coppia centrale difensiva mentre in mezzo al campo spazio al trio composto da Parolo, Biglia e Cataldi; in attacco Djordjevic è affiancato da Krishna e Felipe Anderson. Partono invece dalla panchina Candreva, Onazi e Matri. Il Frosinone risponde con un accorto 4-4-2 con Soddimo e Paganini esterni e Dionisi-M.Ciofani coppia offensiva; Gucher e Chisbah sono i due mediani.

L'inizo è tutto di stampo biancoceleste con la Lazio che si rende pericolosissima tre volte in appena 10'. Inizia Lulic (6,5) che su una perfetta sponda aerea di Djordjevic (6) lascia partire un tiro potente dal limite dell'area che termina alto sopra la traversa di Leali (6). Il portiere del Frosinone si rende invece protagonista al 9' sulla bordata di Felipe Anderson (6) schiaffeggiando in corner la conclusione del brasiliano. Proprio dagli sviluppi di questo calcio d'angolo gli uomini di Pioli sfiorano il vantaggio con un colpo di testa di Gentiletti (6,5): Kishna (5) mette dentro, Leali esce in ritardo e il difensore è libero di staccare nel cuore dell'area avversaria. La mira non è però delle migliori e l'occasione sfuma in un nulla di fatto. Il Frosinone si fa vedere poco dopo quando Pavlovic (6) scalda i guantoni a Marchetti (6) con una battuta dai 30 metri: è però un fuoco di paglia perché gli ospiti non riusciranno a creare altre chance. Al 36' Pioli è costretto al primo cambio forzato: Marchetti lascia il posto a Berisha a causa di un taglio sotto l'occhio sinistro rimediato in uno scontro di gioco. Nel finale Kishna va a un passo dal gol: break di Biglia (6), Cataldi (5,5) crea lo spazio per l'inserimento di Kishna (5,5) che, con un tiro di punta, non centra il bersaglio grosso. Primo tempo che termina a reti inviolate.

VOTO PARTITA 6,5 - Un derby è sempre un derby: Lazio-Frosinone non avrà lo stesso blasone di Lazio-Roma ma l'atmosfera che si respira all'Olimpico è comunque frizzante. I primi 45' scorrono piacevoli e corredati di un numero discreto di palle gol. VOTO LAZIO 6 - L'atteggiamento mostrato è quello giusto ma gli uomini di Pioli peccano di concretezza in zona gol. MIGLIORE LAZIO LULIC 6,5 - Il più costante tra i biancocelesti. Accompagna sempre l'azione sulla fascia mancina e mette in mezzo cross invitanti. PEGGIORE LAZIO CATALDI 5,5 - Pochi inserimenti senza palla e idee troppo confuse per lui. Non riesce ad essere efficace. VOTO FROSINONE 5,5 - Sarà dura restare in trincea per 90'. La squadra di Stellone pecca di eccessiva passività. MIGLIORE FROSINONE SODDIMO 6,5 - Lotta come un leone e sbaglia pochi palloni. PEGGIORE FROSINONE M. CIOFANI 5 - La sua presenza in campo non si nota. Non fa niente per agevolare la manovra offensiva dei suoi.