BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Milan-Napoli (0-4): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 7^ giornata)

Pagelle Milan-Napoli 0-4: i voti della partita di Serie A, posticipo della settima giornata. I protagonisti, i migliori e i peggiori a San Siro: tutti i giudizi per il Fantacalcio

Il colombiano Cristian Zapata (sinistra), 29 anni e l'argentino Gonzalo Higuain, 27 (INFOPHOTO) Il colombiano Cristian Zapata (sinistra), 29 anni e l'argentino Gonzalo Higuain, 27 (INFOPHOTO)

Il Napoli travolge il Milan con un sonante 4-0 e vola in alta classifica. I rossoneri partono bene ma sprofondano dopo il gol di Allan al 14esimo. Segue la doppietta di Insigne e l'autorete di Rodrigo Ely.

La truppa di Mihajlovic dimostra troppa fragilità in fase difensiva e poca sicurezza nei propri mezzi. Sconfitta dolorosissima.

Azzurri travolgenti, espugnano San Siro con una prestazione da grande squadra. Poker tra gli applausi.

Prende le decisioni più giuste in una gara giocata a ritmi molto alti.

Finisce 1-0 in favore del Napoli il primo tempo del Meazza tra gli azzurri di Sarri e il Milan di Mihajlovic. Avvio di gara pimpante, con le due squadre che si fronteggiano a viso aperto. Il primo squillo arriva al terzo minuto con un tentativo di Montolivo dal limite dell'area che si spegne alto sopra la traversa. Al dodicesimo Bacca serve Kucka, la cui conclusione termina di poco sul fondo. Al primo vero affondo passa il Napoli: assist col contagiri di Insigne per Allan che a tu per tu con Diego Lopez non fallisce ed insacca per il vantaggio partenopeo. Al diciottesimo altra fiammata di Higuain che impegna l'estremo difensore rossonero con un tiro da fuori. Al 23esimo risponde il Milan con Bacca ma Ghoulam è puntuale ad opporsi con il corpo. Pochi minuti dopo è la banda campana a rendersi nuovamente pericolosa con Higuain; i rossoneri si fanno vedere con un tiro di Antonelli sul cross di Kucka ma Reina non corre pericoli. Nel finale di frazione ancora iniziativa di Higuain che cerca la magia in mezzo all'area ma Zapata chiude in extremis.

Apprezzabile la determinazione con la quale i rossoneri stanno giocando ma per segnare serve maggior qualità in fase offensiva. E' tra i più attivi in casa Milan, imprime qualità al centrocampo Sciupone e inconcludente sulla sua corsia di competenza

Ottima prova, fino ad ora, da parte della squadra azzurra. Tante le occasioni da gol create, regge con ordine la difesa. E' sempre presente nella manovra offensiva della squadra. Indispensabile. Prestazione scolastica da parte del centrocampista azzurro. (Jacopo D'Antuono)