BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MORTO UGO IMPERI/ Imprenditore e dirigente del nuoto: il cordoglio della Fin (oggi 5 ottobre 2015)

Morto Ugo Imperi, imprenditore e dirigente del nuoto. Da grande appassionato, aveva fondato una società a Roma e collaborato con la Fin: il cordoglio del presidente Barelli (5 ottobre 2015)

Infophoto Infophoto

Il nuoto italiano è in lutto per la morte dell'ingegnere e costruttore Ugo Imperi, fondatore nel 1969 della storica società romana del quartiere Tuscolano (nella zona est della Capitale) che prende il suo nome. Aveva 94 anni. Come informa la FIN (Federazione Italiana Nuoto) in un comunicato, la Associazione Sportiva Dilettantistica CS Imperi è stata più volte finalista del campionato a squadre negli anni Settanta/Ottanta ed ha prodotto molteplici atleti d'interesse nazionale tra cui il velocista Fabio Rampelli, che ha partecipato alla terza edizione dei campionati Mondiali di Berlino 1978 prima di entrare in politica. L'ingegnere Imperi, dirigente appassionatissimo di nuoto, ha collaborato anche con la Federazione Italiana Nuoto in veste di omologatore impianti. Ecco dunque che la FIN scrive affinché giungano alla famiglia di Imperi le condoglianze del presidente Paolo Barelli, di tutta la dirigenza, del consiglio e degli uffici federali e dell'intero movimento del nuoto italiano.

© Riproduzione Riservata.