BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

China Open 2015/ Diretta Bolelli-Djokovic (1-6 1-6). streaming video e tv. Pennetta e Errani al 3^ turno, out il bolognese (Tennis Pechino, 6 ottobre)

Pubblicazione:martedì 6 ottobre 2015 - Ultimo aggiornamento:martedì 6 ottobre 2015, 12.16

(dall'account ufficiale facebook.com/chinaopentennis) (dall'account ufficiale facebook.com/chinaopentennis)

CHINA OPEN 2015 DIRETTA BOLELLI-DJOKOVIC, PENNETTA-PEREIRA: STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS PECHINO, OGGI 6 OTTOBRE) - Niente da fare per Simone Bolelli: il tennista bolognese cede in 71 minuti al numero 1 del mondo e campione in carica Novak Djokovic con il risultato di 6-1 6-1. Inizia dunque bene la corsa al poker per il serbo, che nel prossimo turno sfiderà la wild card cinese Ze Zhang che a sorpresa si è liberato di Denis Istomin; vista anche l’eliminazione di Tommy Robredo per mano dell’australiano John Millman, che arrivava dalle qualificazioni, per Djokovic il primo impegno davvero probante potrebbe arrivare ai quarti di finale, quando potenzialmente si troverà ad affrontare l’austriaco Dominic Thiem o l’americano John Isner, che si sfidano a minuti. In campo femminile invece impiega appena 61 minuti Angelique Kerber per superare Dominika Cibulkova: finisce 6-1 6-4 e la tedesca, che quest’anno ha vinto quattro titoli (solo Serena Williams con 5 ha fatto meglio) va a caccia di altri punti importanti per il Master, pur se al terzo turno se la dovrà vedere con Caroline Wozniacki che allo stesso modo vuole il pass per le WTA Finals. Intanto Andrea Petkovic ha vinto il primo set per 6-2 contro Samantha Stosur; come abbiamo detto una delle due sarà la prossima avversaria di Sara Errani. CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SUPERTENNIS IL CHINA OPEN 2015

CHINA OPEN 2015 DIRETTA BOLELLI-DJOKOVIC, PENNETTA-PEREIRA: STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLE PARTITE(TENNIS PECHINO, OGGI 6 OTTOBRE) - Anche Sara Errani vola al terzo turno del China Open 2015. La bolognese questa volta non trema contro Caroline Garcia, che l’aveva battuta a Wuhan, e nonostante un brutto secondo set riesce a portare a casa la vittoria in due ore e 4 minuti con il risultato di 6-4 3-6 6-1. Per lei al terzo turno ci sarà una tra Andrea Petkovic, che ha superato Eugenie Bouchard grazie al ritiro della canadese, che risente ancora della caduta nello spogliatoio agli Us Open, e Samantha Stosur che aveva superato in quel famoso Roland Garros 2012 sulla strada verso la prima finale Slam in carriera. In campo ora Angelique Kerber, testa di serie numero 10 e ancora a caccia di un posto a Singapore; per lei al momento tutto facile contro Dominika Cibulkova, 6-1 2-0 in 33 minuti di gioco. Vanno invece male le cose, come del resto era ampiamente prevedibile, per Simone Bolelli: il bolognese sta giocando contro il numero 1 del mondo Novak Djokovic, che ha vinto le ultime tre edizioni del torneo di Pechino (e cinque delle ultime sei). Punteggio 6-1 3-1 dopo un’ora. 

CHINA OPEN 2015 DIRETTA BOLELLI-DJOKOVIC, PENNETTA-PEREIRA: STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS PECHINO, OGGI 6 OTTOBRE) - Inizia bene il torneo di Pechino per Rafa Nadal: nel primo turno del China Open 2015 lo spagnolo, sia pure rimanendo in campo più di quanto ci si potesse aspettare (86 minuti), batte la wild card cinese Di Wu con il punteggio di 6-4 6-4 e avanza al turno successivo, accompagnato da Vasek Pospisil (4-6 7-5 6-0 a Estrella Burgos) e Yen-Hsun Lu che a sorpresa batte (e nettamente, 6-3 6-2 in 55 minuti) il francese Adrian Mannarino. In campo femminile vittoria fondamentale per Caroline Wozniacki che, eliminando la cinese Qiang Wang (7-5 6-0) tiene ancora vive le speranze di qualificarsi alle WTA Finals di Singapore. Vittoria anche per Bethanie Mattek-Sands che dopo un inizio pessimo ribalta la situazione contro Lara Arruabarrena (0-6 6-2 6-0) e sarà dunque la prossima avversaria di Roberta Vinci. Supera il turno con il brivido anche Flavia Pennetta: la brindisina perde il primo set contro Teliana Pereira, rimonta e sale 4-1 nel terzo set prima di farsi rimontare e chiudere comunque in un’ora e 59 minuti con il risultato di 3-6 6-0 6-4. Al prossimo turno per lei ci sarà Anastasia Pavlyuchenkova, che a sorpresa ha fatto fuori Elina Svitolina; in campo ora Sara Errani, un set pari (6-4 3-6) contro Caroline Garcia. 

CHINA OPEN 2015 DIRETTA BOLELLI-DJOKOVIC, PENNETTA-PEREIRA: STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLE PARTITE. LE CLASSIFICHE (TENNIS PECHINO, OGGI 6 OTTOBRE) - China Open 2015: si sta giocando il China Open 205, torneo tennistico ovviamente in Cina facente parte dell’ATP 5000 per gli uomini e del WTA Premier Mandatory per le donne. In corsa vi sono le italiane Pennetta, Errani e Vinci, nonché Fognini e Simone Bolelli, con quest’ultimo che purtroppo dovrà vedersela con il numero uno al mondo Djokovic. Nel frattempo sono state aggiornate le classifiche generali, con il campione serbo sempre al primo posto, seguito da Federer e Murray: la prima piazza è per ora inarrivabile sia allo svizzero quanto all’inglese. Nel campo delle donne, invece, Serena Williams (che non partecipa al China Open), è sempre al comando, seguita dalla rumena Halep e dalla russa Sharapova. A livello di italiani la più alta in classifica è ovviamente la Pennetta, settima assoluta, con la Vinci che è 18esima. Il primo degli uomini è invece Seppi, fermo al numero 25.

DIRETTA BOLELLI DJOKOVIC E PENNETTA PEREIRA (CHINA OPEN 2015): INFO STREAMING VIDEO E TV, ORARIO DELLE PARTITE (OGGI MARTEDì 6 OTTOBRE 2015) - Altra giornata a Pechino dove si sta giocando il China Open 2015; torneo di tennis maschile (ATP 500) e femminile (WTA Premier Mandatory) e altra tappa di avvicinamento alle Finals che uomini e donne disputeranno a chiusura della stagione. Si completa il secondo turno di un appuntamento che si gioca da pochi anni ma che rappresenta l’apertura verso il mercato asiatico, che ha un intero periodo dedicato (per l’appunto quello di inizio autunno) e per il quale si era addirittura pensato a uno Slam che sostituisse gli Australian Open.

Ad ogni modo, sono tanti i match che ci aspettano oggi; anche tre italiani cercano l’accesso a quelli che sono gli ottavi di finale. Il programma si apre alle 6:30 italiane (a Pechino saranno le 12:30); sul Lotus Court, non prima delle 8:30, Flavia Pennetta affronta il suo secondo turno sfidando la brasiliana Teliana Pereira, giocatrice che si è assestata tra la cinquantesima e la sessantesima posizione mondiale ma ancora non riesce a fare il salto.

Per la Pennetta si tratta degli ultimi match prima del ritiro annunciato con il trofeo degli Us Open in mano; punta ovviamente al Master per chiudere in bellezza, e chissà che non si regali un’altra gioia vincendo un altro Premier Mandatory (aveva trionfato a Indian Wells lo scorso anno). Tanto più che il tabellone femminile è già privo delle prime due teste di serie (Halep e Kvitova) e dunque c’è spazio per tutte, considerando l’elevato numero di ritiri negli ultimi tempi. 

Sara Errani, che ha battuto Petra Kvitova prendendosi la prima vittoria del 2015 contro una Top 5, gioca sul Moon Court non prima delle 9; per lei l’avversaria non è troppo semplice, Caroline Garcia vale già oggi le prime 20 al mondo e sarebbe così anche ufficialmente se la francese del ’93 trovasse maggiore continuità. Per di più contro la Errani ha già vinto settimana scorsa a Wuhan; tra gli altri match da non perdere Angelique Kerber-Dominika Cibulkova, ovviamente Ana Ivanovic-Venus Williams (incrocio terribile per entrambe, trattandosi di un secondo turno, ma l’americana arriva dal trionfo a Wuhan) e Qiang Wang-Caroline Wozniacki, con la cinese del ’92 che ha già stupito tutti eliminando Varvara Lepchenko.

In campo maschile oggi gioca il solo Simone Bolelli, che ha pescato malissimo prendendo il numero 1 del mondo Novak Djokovic (si gioca sul centrale, non prima delle 10 italiane). Il quale ha vinto le ultime tre edizioni del China Open e cinque delle ultime sei; in Asia il numero 1 del mondo ha sempre dominato e si lancia verso il Master dove può vincere la quarta edizione consecutiva e la quinta in totale, portandosi ad una sola dal recordman Roger Federer (agganciando Lendl e Sampras). Vedremo poi se Rafa Nadal avrà un sussulto d’orgoglio prendendosi una vittoria al termine di un’annata davvero negativa, che ne ha forse segnato l’inevitabile declino; per lui c’è il cinese Di Wu, un avversario che non gli può certo fare paura. Da seguire anche Dominic Thiem-John Isner, il match che chiude il programma del National Tennis Stadium e che sarà anche l’ultimo della giornata. 

La diretta tv del China Open 2015 è affidata a SuperTennis, la web-tv tematica che trovate al numero 64 del vostro telecomando oppure al 224 del pacchetto satellitare; in chiaro per tutti è disponibile anche la diretta streaming video, accedendo senza costi al sito www.supertennis.tv. Non dimenticate inoltre gli aggiornamenti che i due circuiti del tennis mondiale mettono a disposizione sui social network, in particolare Facebook e Twitter: per gli uomini abbiamo facebook.com/ATPWorldTour e @ATPWorldTour, per le donne ci sono invece facebook.com/WTA e @WTA. (Claudio Franceschini) CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU SUPERTENNIS IL CHINA OPEN 2015



© Riproduzione Riservata.