BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA / Milan-Monza (risultato finale 3-0) info streaming video e tv: cronaca e tabellino (amichevole, 8 ottobre 2015)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Milan Monza (Infophoto)  Milan Monza (Infophoto)

DIRETTA MILAN-MONZA (Risultato finale 3-0) INFO STREAMING E VIDEO TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (AMICHEVOLE, 8 OTTOBRE 2015): IL TABELLINO - Il Milan affronta in amichevole il Monza allo Stadio Brianteo. Gli uomini di Mihajlovic, dopo la pesante sconfitta casalinga subita domenica scorsa contro il Napoli, hanno due settimane per smaltire le scorie di un periodo negativo e rimettersi in carreggiata. Il test di oggi serve moltissimo al tecnico serbo non tanto per la posta in palio quanto per la possibile nuova disposizione tattica.

La grafica televisiva schiera infatti i rossoneri con il 4-4-2 anche se in fase di possesso, quello del Diavolo, prende le sembianze di un 4-3-1-2. In ogni caso questa sera in porta si rivede Abbiati; difesa con Poli terzino destro, il giovane Zucchetti sulla corsia opposta e Alex-Mexes coppia centrale; De Jong forma la diga di centrocampo assieme a José Mauri, Nocerino e Suso; Luiz Adriano e Cerci coppia offensiva. L'approccio al match del Milan non è dei migliori: Mexes ed Alex commettono subito un paio di leggerezze che, se davanti ci fossero stati attaccanti di Serie A, sarebbero potute costare carissime. La manovra rossonera latita, i ritmi sono bassi ma al 10' arriva il primo acuto del match: Cerci rientra sul mancino e dalla destra serve sul secondo palo Luiz Adriano. Il brasiliano stoppa la sfera e calcia in porta ma Petrachi è bravissimo a respingere il tentativo dell'avversario in due tempi. Al 22' Luiz Adriano non sbaglia e porta il Milan in vantaggio: fa tutto Cerci che si accentra e appoggia per Poli il quale con l'esterno serve sul taglio il numero nove in maglia rossonera che davanti al portiere questa volta non sbaglia. Il gol del raddoppio arriva al 28' quando uno scatenato Poli guadagna il fondo e scodella un cross perfetto per la testa di Nocerino, bravo ad indirizzare il pallone dove Petrachi non può arrivare.

Nonostante il 2-0 non c'è tanto da gioire per Mihajlovic visti e considerati due fattori: 1) la caratura dell'avversario, nettamente inferiore rispetto ai rossoneri, e 2) le poche idee del club meneghino che, palla al piede, non ha mostrato progressi rispetto le ultime uscite. Le azioni più importanti del Milan, gol compresi, sono arrivate grazie ad azioni individuali: convincente la prova di Poli (7), autore di due assist e Zucchetti (6,5). Bene anche Cerci (6,5) che al 40' è entrato nel tabellino dei marcatori con una magia dal limite: sinistro a giro e pallone sotto l'angolino. Nella ripresa poco o nulla da segnalare ad eccezione dell'ingresso in campo di Boateng (5,5): il ghanese, fermo da tre mesi, non poteva essere al top della forma e infatti non ha brillato pur sfiorando la rete personale con un bolide potente ma non preciso. Nel finale Cerci sfiora la doppietta su assist di Mauri ma la giocata dell'ex Atletico Madrid si è stampa sul palo. Parlando delle prove dei singoli, il migliore in campo è stato senza dubbio Poli: centrocampista o terzino non fa differenza, anzi, sull'esterno il numero 16 in maglia rossonera ha arato la fascia più volte. Suoi gli assist per i gol di Luiz Adriano e Nocerino. Deludente invece la prestazione di José Mauri (5,5): il ragazzino, al cospetto di un avversario abbordabile, ha sbagliato troppi palloni ed è apparso poco lucido. Al termine del match, queste infine le parole di Sinisa Mihajlovic sul match ai microfoni di Premium Sport: 'La partita è stata un test per mettere minuti nelle gambe di chi ha giocato meno. Nel primo tempo siamo scesi in campo con il modulo di sempre, nel secondo abbiamo un po' cambiato. Se contro il Torino giocheremo con il 4-4-2? Vediamo, dobbiamo valutare. Abbiamo tanti Nazionali fuori e purtroppo non possiamo lavorare al completo. Siamo solo in 9; gli altri rientreranno giovedì e sabato giochiamo. il momento del Milan? E' un periodo complicato ma ne usciremo. Sono sereno'. (Federico Giuliani - Twitter @Fede0fede) CLICCA QUI PER IL TABELLINO DI MILAN-MONZA 3-0

DIRETTA MILAN-MONZA (Risultato finale 3-0): INFO STREAMING E VIDEO TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (AMICHEVOLE, 8 OTTOBRE 2015): TRIS ROSSONERO! - Il Milan supera il Monza 3-0 grazie alle reti, messe a segno nel primo tempo, di Luiz Adriano, Nocerino e Cerci. Il vantaggio arriva al 22' quando Poli è bravo a servire Luiz Adriano che davanti al portiere non manca all'appuntamento con il gol. Al 28' è sempre Poli a servire l'assist vincente: cross perfetto dalla destra per la testa di Nocerino e 2-0 Milan. Al 40' chiude il match Cerci con un gran sinistro a giro sotto l'angolino. Nella ripresa da segnalare l'ingresso in campo di Boateng e il palo, nel finale, colpito da Cerci.

DIRETTA MILAN-MONZA (3-0): INFO STREAMING E VIDEO TV, RISULTATO LIVE E CRONACA  (AMICHEVOLE, 8 OTTOBRE 2015): PALO DI CERCI! - Quando siamo all'80 di gioco il risultato di Milan-Monza è sempre di 3-0 in favore dei rossoneri. Al minuto 70 grande occasione per il Diavolo per calare il poker: perforazione centrale di José Mauri che poco prima di calciare preferisce servire Cerci defilato sulla destra. L'ex Atletico Madrid e Torino, in area, controlla la sfera e cerca un tiro a giro con il mancino che si stampa sul palo. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI MILAN-MONZA LIVE: SEGUI L'AMICHEVOLE IN TEMPO REALE (GIOVEDI' 8 OTTOBRE 2015)

DIRETTA MILAN-MONZA (3-0): INFO STREAMING E VIDEO TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (AMICHEVOLE, 8 OTTOBRE 2015): BOATENG SFIORA IL GOL! - Quando siamo al 65' il risultato di Milan-Monza è sempre di 3-0 in favore dei rossoneri. Al minuto 60 grande occasione per i rossoneri che sfiorano il quarto gol con il neo entrato Kevin Prince Boateng. Il ghanese riceve palla al limite dell'area, lancia un'occhiata alla porta e decide di far partire un destro potente. La sfera dà l'illusione del gol uscendo sul fondo di un soffio.    

DIRETTA MILAN-MONZA (3-0): INFO STREAMING E VIDEO TV, RISULTATO LIVE E CRONAC (AMICHEVOLE, 8 OTTOBRE 2015):  BOATENG IN CAMPO! - Quando siamo al 50' di gioco il risultato di Milan-Monza è sempre di 3-0 in favore dei rossoneri. Nella ripresa da sottolineare l'ingresso in campo di Kevin Prince Boateng: il ghanese ha preso il posto di Nocerino. Proprio Boateng ha subito una ghiotta palla gol. Iniziativa di Poli che entra in area da destra e calcia in porta: il portiere del Monza respinge ma l'ex Schalke non riesce a centrare il tap-in vincente. 

DIRETTA MILAN-MONZA (3-0): INFO STREAMING E VIDEO TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (AMICHEVOLE, 8 OTTOBRE 2015): GOL DI CERCI! - All'intervallo Milan-Monza è sul 3-0 in favore dei rossoneri. Il terzo gol porta la firma di Alessio Cerci, autore di una vera e propria magia. Al 40' Alex avanza palla al piede e allarga sulla destra per l'ex Atletico Madrid e Torino: Cerci si accentra e, rientrando sul mancino, lascia partire un tiro a giro imprendibile per l'incolpevole Petrachi. Con la magia di Cerci si chiude il primo tempo di questa amichevole. 

DIRETTA MILAN-MONZA (2-0): INFO STREAMING E VIDEO TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (AMICHEVOLE, 8 OTTOBRE 2015): GOL DI LUIZ ADRIANO E NOCERINO! - Quando siamo al 35' di gioco il risultato di Milan-Monza è di 2-0 in favore dei rossoneri. Il primo gol porta la firma di Luiz Adriano: al 22' gran lavoro di Cerci che si accentra e serve al limite Poli. Il centrocampista, oggi impiegato terzino destro, serve con l'esterno il taglio di Luiz Adriano che davanti al portiere avversario non fallisce la ghiotta opportunità. Al 28' ecco il raddoppio del Milan con Nocerino: uno scatenato Poli dalla destra mette in mezzo un cross preciso per la testa di Nocerino che non ha problemi a battere Petrachi per la rete del raddoppio rossonero. 

DIRETTA MILAN-MONZA (0-0): INFO STREAMING E VIDEO TV, RISULTATO LIVE E CRONACA  (AMICHEVOLE, 8 OTTOBRE 2015): OCCASIONE PER LUIZ ADRIANO! - Quando siamo al 20' di gioco il risultato di Milan-Monza è sempre di 0-0. La prima occasione del match è per i rossoneri e arriva al 10': gran lavoro di Cerci sulla fascia destra che rientra sul mancino e mette sul secondo palo un cross perfetto per Luiz Adriano. Il brasiliano stoppa la sfera e calcia in porta dove Petrachi respinge in due tempi il tentativo dell'avversario. La gara prosegue a ritmi bassi senza particolari acuti rilevanti. 

DIRETTA MILAN-MONZA (0-0): INFO STREAMING E VIDEO TV, RISULTATO LIVE E CRONACA  (AMICHEVOLE, 8 OTTOBRE 2015): RITMI BASSI - Quando siamo al 5' di gioco il risultato di Milan-Monza è sempre di 0-0. Non brillante l'approccio iniziale dei rossoneri a questa amichevole. L'impostazione della manovra risulta lenta e balbettante con Alex e Mexes in difficoltà sin dalle prime battute. Cerci e Luiz Adriano non riesceono a farsi notare; buono invece l'avvio del giovane Zucchetti sulla corsia mancina. 

DIRETTA MILAN-MONZA (0-0): INFO STREAMING E VIDEO TV, RISULTATO LIVE E CRONACA. LE FORMAZIONI UFFICIALI (AMICHEVOLE, 8 OTTOBRE 2015) – Tutto pronto allo stadio Brianteo dove Milan-Monza sta per cominciare. Uno sguardo alle formazioni ufficiali dell'amichevole: Sinisa Mihajlovic conferma il rombo di centrocampo nel quale Suso fa il vertice alto, Cerci accompagna in attacco Luiz Adriano mentre José Mauri è titolare come interno. C’è l’esperimento di Poli terzino destro, dall’altra parte agisce il giovane Zucchetti, uno dei tanti Primavera convocati dal tecnico serbo per questa amichevole, visti i 15 giocatori che hanno risposto alla chiamata delle rispettive nazionali. MILAN (4-3-1-2): Abbiati; Poli, Alex, Mexès, Zucchetti; J. Mauri, 23 N. De Jong, 23 Nocerino; 8 Suso; 11 Cerci, 9 Luiz Adriano. A disposizione: G. Donnarumma, Turano, De Santis, El Hilali, K.P.Boateng, Crociata, Zanellato, Hamadi, Vassallo, Agnero. Allenatore: Sinisa Mihajlovic MONZA (4-3-3): Petrachi; Medhoun, Sokoli, Perini, Varola; Roveda, Comentale, Tripsa; Vettraino, Fumana, Scavetta. A disposizione: Targia, Molnar, Lombardi, Spampatti, Cochis, D’Errico, Ientile, Monguzzi, Crespo. Allenatore: Alessio Delpiano 

DIRETTA MILAN-MONZA: INFO STREAMING E VIDEO TV, RISULTATO LIVE E CRONACA. L’ULTIMA SFIDA NEL 2014 (AMICHEVOLE, 8 OTTOBRE 2015) – Il Milan affronta il Monza allo stadio Brianteo, questa sera alle ore 18.00, sfida amichevole vista la sosta del campionato di Serie A per gli impegni delle nazionali. La gara fra i rossoneri e i brianzoli può essere considerata una sorta di classica, visto che, come ricorda il sito ufficiale del Milan, le due squadre sono al terzo incontro amichevole degli ultimi 18 anni. L’ultima gara risale all’estate del 2014, precisamente al 20 luglio, quando il Milan si impose con il risultato di due a zero. L’altro precedente è invece un po’ più datato, ed è quello del 24 luglio 1997, con la squadra rossonera che ebbe la meglio sul Monza per tre reti a due. 

DIRETTA MILAN-MONZA: INFO STREAMING E VIDEO TV, RISULTATO LIVE E CRONACA. GALLIANI RITORNA ALLE ORIGINI (AMICHEVOLE, 8 OTTOBRE 2015) – Alle ore 18.00 di questa sera il Milan scenderà in campo allo stadio Brianteo per sfidare in amichevole i padroni di casa del Monza. Si tratterà di una gara nostalgica per l’amministratore delegato rossonero, Adriano Galliani, visto che il manager meneghino ha mosso i primi passi sportivi proprio in Brianza. Negli anni ’70 il geometra entrò nella società monzese, dove tra l’altro giocava da centravanti l’ex ds Ariedo Braida. Da lì iniziò una scalata che lo portò al matrimonio con l’amico da una vita, il presidente del Milan Silvio Berlusconi, un’amicizia che dura dal 1979 e che nel 1986 ha visto lo stesso Galliani divenire dirigente del club meneghino. Il resto, è storia di successi e vittorie ma anche di crisi, come quella attuale… 

DIRETTA MILAN-MONZA: INFO STREAMING E VIDEO TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (AMICHEVOLE, 8 OTTOBRE 2015) - Milan-Monza è una delle princicpali  amichevoli organizzate durante la sosta del campionato di Serie A dovuta ai due impegni delle varie nazionali, . Diverse squadre di Serie A sfrutteranno questa settimana di pausa per sostenere alcuni test e mantenere i giocatori in allenamento. Fra i vari top club impegnati c’è anche il Milan, che questa sera affronterà il Monza allo stadio Brianteo, nell’omonima cittadina brianzola. La squadra allenata da Sinisa Mihajlovic tornerà quindi in campo dopo la tremenda batosta subita in campionato domenica scorsa, il 4 a 0 casalingo in favore del Napoli. Una sconfitta davvero dolorosa che arriva dopo il tonfo contro il Genoa e che ha fatto sgretolare quelle poche certezze che la compagine meneghina aveva ottenuto in questo inizio di stagione. Su sette partite, quattro sconfitte sono troppe, soprattutto perché spesso e volentieri sono arrivate in seguito ad una prestazione a dir poco imbarazzante. Il Milan proverà quindi a dimenticare l’amara capitolazione di domenica, affrontando il Monza. I brianzoli, retrocessi dalla Lega Pro alla Serie D la scorsa primavera dopo il fallimento societario, si trovano attualmente nel Girone B e domenica pomeriggio sfideranno il Ciliverghe Mazzano in trasferta.  Monza che attualmente occupa il sesto posto in classifica, con 10 punti conquistati in queste prime sei giornate dopo tre vittorie, un pareggio e due sconfitte, e che viene dalla vittoria contro il Ciserano per tre reti a due. Una bella notizia per tutti i tifosi del Milan e del Monza, nonché per gli amanti del calcio in generale, visto che l’amichevole in questione verrà trasmetta in diretta televisiva. L’evento sarà però visibile solo ed esclusivamente agli abbonati al digitale terrestre di Mediaset Premium, e la partita sarà diffusa dal canale Premium Sport HD, canale numero 380 del vostro bouquet televisivo. Vi ricordiamo inoltre che l’amichevole dei rossoneri sarà visibile anche in diretta streaming, attraverso il proprio personal computer, smartphone o tablet, attraverso l’applicazione Premium Play, esclusiva degli abbonamenti a Premium. Milan-Monza sarà trasmessa con collegamento a partire dalle ore 18.00, e aggiornamenti saranno disponibili anche sulla pagina ufficiale Facebook e Twitter del Milan nonché del Monza. Per i bambini fino a 6 anni e gli invalidi, l’ingresso allo stadio Brianteo sarà gratuito, mentre tutti gli altri dovranno pagare una cifra che oscilla fra i 10 euro per la Curva e i 20 della Tribuna Vip, con sconti riservati agli abbonati del Monza. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI MILAN-MONZA LIVE: SEGUI L'AMICHEVOLE IN TEMPO REALE (GIOVEDI' 8 OTTOBRE 2015)


  PAG. SUCC. >