BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Italia-Slovenia Under 21: quote e ultime novità. Rugani e Romagnoli, tocca a voi (qualificazioni Euro 2017 gruppo 2, 8 ottobre)

Probabili formazioni Italia-Slovenia Under 21: quote e ultime novità relative al match in programma a Koper giovedì 8 ottobre 2015, valido per le qualificazioni agli Europei 2017 (gruppo 2)

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Alle ore 18.30 di questa sera, in diretta da Capodistria, si terrà la sfida fra i padroni di casa della Slovenia Under-21 e i pari età dell’Italia, match valevole per le qualificazioni agli Europei di categoria. Sarà una gara in cui il commissario tecnico Gigi Di Biagio, manderà in campo i due giovani difensori centrali Daniele Rugani e Alessio Romagnoli. Il loro inizio di stagione in Serie A non è stato fra i più positivi, visto che l’ex Empoli ha giocato solo 32 minuti da agosto ad oggi, mentre il calciatore del Milan stenta a decollare. Sarà quindi una sfida anche per riscattarsi e mandare nel contempo un messaggio ai club di appartenenza: noi ci siamo.

In settimana spazio alle qualificazioni europee: assieme alle nazionali maggiori torneranno in campo anche le selezioni Under 21, verso il prossimo torneo continentale di categoria che si terrà in Polonia nel 2017. L'Italia allenata da Luigi Di Biagio è inserita nel gruppo numero 2 e se la vedrà con la Slovenia in data giovedì 8 ottobre 2015: il calcio d'inizio è in programma per le ore 18:30, teatro del match sarà lo stadio SRC Bonifika di Koper. Di seguito le quote e le probabili formazioni di Italia-Slovenia Under 21.

Un'occhiata al pronostico tracciato da SNAI per la partita di qualificazione ai prossimi Europei Under 21: il segno 1 per la vittoria casalinga della Slovenia è quotato 3,10, il segno X per il pareggio vale 3,15 mentre il segno 2 per il successo esterno dell'Italia è fissato a quota 2,15. Opzione Under quotata 1,70, Over 2,05, Goal 1,75 e NoGoal 1,95.

Le selezioni Under 21 di Italia e Slovenia si sono affrontate già un mese fa, lo scorso 8 settembre, per la prima giornata del gruppo 2 ed ora si ritroveranno l'una contro l'altra. Al Mapei Stadium di Reggio Emilia decise un rigore di Federico Berardeschi che presumibilmente partirà ancora titolare, nel tridente d'attacco che dovrebbe essere completato da Kinglsey Boateng e Monachello. Per il trio di centrocampo i candidati ad una maglia da titolare sono Benassi, Mandragora e Cataldi; difesa a quattro con Andrea Conti a destra, Murru favorito su Barreca per la sinistra, coppia centrale Rugani-Romagnoli. In porta Cragno.

Nella sfida di un mese fa la Slòvenia Under 21, allenata da Primoz Gliha, si schierata nel modulo 3-4-1-2. A Koper dovrebbe riproporre un assetto simile: davanti al portiere Sorcan i difensori saranno Bajric, Sme ed Ejup. Nel centrocampo a quattro Kastrevec dovrebbe giocare sulla fascia destra e Crnigoj su quella sinistra, mentre Krivicic e Kapun comporranno la coppia centrale. Davanti il tridente con Sporar alle spalle del duo Zahovic-Ozbolt. In alternativa possibile anche il modulo 4-2-3-1 con l'inserimento di un difensore in più (Pihler) al posto di un attaccante.