BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Azerbaijan-Italia/ Il pronostico di Beppe Dossena (esclusiva)

Azerbaijan-Italia, il pronostico di BEPPE DOSSENA. La presentazione della partita di Baku, valida per le qualificazioni Euro 2016: punti decisivi per la Nazionale di Antonio Conte

Un'immagine della partita d'andata (Infophoto)Un'immagine della partita d'andata (Infophoto)

Partita quasi decisiva per la qualificazione agli Europei 2016 per l'Italia, che domani sera alle 18.00 a Baku giocherà contro l'Azerbaijan. Se gli azzurri vinceranno, il passaggio alla fase finale sarà matematico senza aspettare l'ultimo incontro del girone, martedì a Roma contro la Norvegia. Sulla carta non dovrebbero esserci problemi, la squadra di Antonio Conte dovrebbe rispettare i pronostici e conquistare il successo. L'Italia potrebbe scendere in campo col 4-3-3. Di certo le assenze non mancano, vedi Insigne tanto per citare un nome, ma si spera che non dovrebbero essere decisive. Per presentare Azerbaijan-Italia abbiamo sentito eppe Dossena. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Che partita sarà? Non so, ma dovremo approfittarne per qualificarci agli Europei. Non potremo certamente perdere questa occasione...

Cosa dovremo temere dell'Azerbaijan? L'unico problema sarà forse quello di giocare in trasferta, davanti al loro pubblico. L'Azerbaijan metterà in campo l'orgoglio in questa partita, farà di tutto per giocarsela fino in fondo. Sarebbe storico se riuscisse a battere l'Italia.

Con che modulo tattico giocheranno gli azzurri? Conte sa sempre come mettere in campo la squadra, spetterà a lui scegliere il modulo tattico ideale contro l'Azerbaijan.

Quale potrebbe essere il nostro reparto offensivo? Ci sono diversi giocatori che potrebbero entrare in campo, io punto su Pellè ed El Shaarawy, ma c'è tanta scelta nel reparto offensivo.

Tante assenze, un problema in più per gli azzurri? No, abbiamo tante alternative, le assenze non dovrebbero influenzare questa partita della squadra di Conte. La rosa della Nazionale è buona.

Ci potrebbe essere il rischio di sottovalutare i nostri avversari? Non credo a questa cosa, penso proprio che non succederà.

Il suo pronostico su quest'incontro? Penso proprio che l'Italia vincerà, conquisterà un successo decisivo per la qualificazione agli Europei. (Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.