BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Casertana-Benevento (risultato finale 2-1): rossoblu ancora in testa (oggi 1 novembre 2015, Lega Pro girone C)

Diretta Casertana-Benevento, risultato finale 2-1: prosegue la corsa dei rossoblu che vincono anche il derby grazie alla doppietta di Negro, momentaneo pari del solito Alessandro Marotta

Foto Infophoto Foto Infophoto

Si sfidano allo Stadio Alberto Pinto in Lega Pro Gruppo C la Casertana di Nicola Romaniello e il Benevento di Gaetano Auteri. Le due squadre sono appaiate in seconda e terza posizione a pari punti con i padroni di casa avanti per via della differenza reti che è a +4 rispetto al +1 degli ospiti. Sono tre i precedenti tra le squadre bilanciate perfettamente tra un pareggio e una vittoria a testa. L'ultima volta al Pinto risale al marzo scorso, gara terminata 0-0; il Benevento si era qualificato ai playoff in virtù del secondo posto nel girone C, niente da fare invece per la Casertana che ci riprova quest'anno. 

Dall'arbitro Tardini si gioca alle ore 14 di oggi pomeriggio, presso lo stadio Comunale Pinto; siamo alla nona giornata del campionato di Lega Pro 2015-2016, girone C. Una sfida di alta classifica che mette in palio anche la possibile vetta, visto che le due formazioni occupano la seconda posizione con 15 punti a una sola lunghezza dalla capolista Messina, impegnata sul difficile campo di Foggia.

Casertana e Benevento erano protagoniste potenziali già alla vigilia della stagione; sicuramente il Benevento, che lo scorso anno ha fatto corsa di testa fino in primavera, ha dovuto cedere alla Salernitana la prima piazza e la promozione diretta e ha perso subito ai playoff. Quest’anno c’è un allenatore diverso, quel Gaetano Auteri già capace di portare la Nocerina in Serie B e di sfiorare l’impresa con il Matera; l’avvio di stagione è stato ottimo se è vero che finora la sua squadra ha perso soltanto una partita (nettamente, sul campo del Melfi) e arriva da 7 punti conquistati in tre giornate.

L’attacco però sta producendo poco: appena 6 gol, la difesa regge e per il momento è questo a fare la differenza, mentre lo scorso anno il Benevento poteva contare sui gol di Umberto Eusepi (17 al termine della stagione). 

La Casertana di Nicola Romaniello forse non era attesa nelle primissime posizioni della classifica del girone, ma ci è arrivata attraverso bel gioco e una difesa solida (4 gol subiti), rischiando sempre poco nel corso delle sue partite e con un rendimento casalingo fatto di due vittorie e un pareggio, ma già con anche due vittorie esterne. La sconfitta di Cosenza è stato un passo falso che ha fatto perdere la vetta ai campani, capaci però di riprendersi subito dopo con la vittoria sul Catania (per ora la Casertana è l’unica squadra ad aver battuto gli etnei); l’obiettivo è chiaramente la promozione, anche passando attraverso i playoff. 

Si aspetta sempre l’esplosione dell’argentino Luis Alfageme, un attaccante che in questa categoria può fare la differenza: il primo gol lo ha segnato proprio contro il Catania lo scorso 19 ottobre, mentre il cannoniere della squadra al momento è Gianluca De Angelis (due reti). Non resta dunque che mettersi comodi e dare la parola al campo per stare a vedere come andrà a finire questa interessante Casertana-Benevento che, al Comunale Pinto, sta per cominciare.

Le quote Snai per la partita della nona giornata di Lega Pro (girone C) Casertana-Benevento ci forniscono le seguenti informazioni: vittoria Casertana (segno 1) a 2,35; pareggio (segno X) a 3,00; vittoria Benevento (segno 2) a 3,00. 

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Casertana-Benevento, ma come sempre il portale Sportube.tv offre la possibilità della diretta streaming video, mettendo a disposizione tutte le partite di campionato e Coppa Italia Lega Pro per tutta la stagione, oltre a contenuti live e on demand; dovete semplicemente accedere al sito, disponibile senza costi. I profili ufficiali delle due società sui social network, che trovate in particolare su Facebook e Twitter, offrono aggiornamenti e informazioni utili sulla partita e sul campionato, mentre l’account ufficiale @LegaPro su Twitter informa in termini generali sul torneo e sui suoi gironi.

© Riproduzione Riservata.