BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Fiorentina-Frosinone (risultato finale 4-1): info streaming video e tv. Viola in testa, ciociari travolti! (Serie A 2015, oggi 1 novembre)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA FIORENTINA-FROSINONE (4-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 1 NOVEMBRE 2015, SERIE A 11^ GIORNATA). VIOLA IN TESTA, CIOCIARI TRAVOLTI - Termina 4 a 1 per la Fiorentina l'anticipo dell'undicesima giornata di Serie A contro il Frosinone, che si accende soltanto nel finale quando l'attenzione della squadra viola è già lontana dal match in corso al Franchi. A segnare il gol della bandiera per la compagine ciociara è stato il capitano della squadra di Stellone, Alessandro Frara, bravo ad approfittare di un rimpallo fortunato derivante dal contrasto tra Longo e Lezzerini, appoggiando di piatto destro il pallone del definitivo 1-4. La squadra gialloblu nel finale sfiora anche il gol del 2 a 4 con Verde, autore di una splendida conclusione al volo di sinistro che si spegne sulla traversa. Solo note positive in ogni caso per la compagine guidata da Paulo Sousa, che dopo il successo odierno condivide con l'Inter la vetta della classifica a quota 24 punti. Frosinone che resta invece a quota 10 punti in quartultima posizione. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA (11^ GIORNATA)

DIRETTA FIORENTINA-FROSINONE (4-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 1 NOVEMBRE 2015, SERIE A 11^ GIORNATA). SPAZIO AL TERZO PORTIERE VIOLA LEZZERINI - Poco da raccontare in questa fase centrale dell'anticipo dell'undicesima giornata di Serie A tra Fiorentina e Frosinone che si avvia stancamente verso la conclusione. Partita ben indirizzata da parte della squadra di Sousa, che visto l'ampio vantaggio ha pensato di sostituire il rumeno Tatarusanu concedendo una passerella al giovane terzo portiere Lezzerini, prodotto della primavera viola che ha così realizzato il sogno di un esordio in Serie A. Dal punto di vista delle occasioni segnaliamo un paio di tiri di sinistro di Giuseppe Rossi che per poco non hanno centrato il bersaglio, e in particolare per il Frosinone il piattone di Verde, che ha mancato il gol della bandiera da posizione privilegiata! CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI FIORENTINA-FROSINONE LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - 

DIRETTA FIORENTINA-FROSINONE (4-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 1 NOVEMBRE 2015, SERIE A 11^ GIORNATA). ENTRA GIUSEPPE ROSSI! -Quando siamo quasi giunti a metà della ripresa, il risultato tra Fiorentina e Frosinone è ancora di 4 a 0 in favore dei viola, che in questo secondo tempo sembrano più interessati ad amministrare il vanaggio piuttosto che infierire sulla squadra di Stellone. Paulo Sousa intanto ha già effettuato due cambi: il primo è arrivato durante l'intervallo, con Babacar vittima di un risentimento muscolare sostituito da Verdù; la seconda sosituzione è stata invece più offensiva, con Giuseppe Rossi entrato al posto di Roncaglia per cercare il primo gol stagionale in campionato. Anche Stellone ha provato a mescolare le carte inserendo Longo e Carlini al posto di Daniel Ciofani e Chibsah. Partita in ogni caso segnata: si attende soltanto la conclusione del match! 

DIRETTA FIORENTINA-FROSINONE (4-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 1 NOVEMBRE 2015, SERIE A 11^ GIORNATA). POKER DI MARIO SUAREZ! -Nell'undicesima giornata di Serie A tra Fiorentina e Frosinone i viola mettono il punto esclamativo a questo primo tempo da sogno trovando il gol del 4 a 0 con Mario Suarez! Il centrocampista ex Atltetico Madrid ha trovato la rete del poker al 43' intercettando un disimpegno errato di un disastroso Diakité e avanzando palla al piede ha avuto strada spianata prima di battere comodamente l'incolpevole Zappino. Nessun problema dunque per la Fiorentina e pratica Frosinone che può considerarsi già archiviata quando il primo tempo si è appena concluso. Come si svolgerà il secondo tempo? Riuscirà il Frosinone a limitre i danni o assisteremo ad una vera e propria imbarcata? 

DIRETTA FIORENTINA-FROSINONE (3-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 1 NOVEMBRE 2015, SERIE A 11^ GIORNATA). TRIS VIOLA, FROSINONE A RISCHIO GOLEADA! - Nel giro di 7 minuti la Fiorentina mette in discesa il match valido per l'undicesima giornata di Serie A contro il Frosinone e si porta sul 3 a 0 ipotecando di fatto la vittoria! A sbloccare il risultato è al 24' Rebic, che nel tentativo di indirizzare un cross in area di prima beffa Zappino scavalcandolo con una parabola che termina sul palo prima di entrare in rete. Trascorrono cinque minuti e Mati Fernandez calcia una punizione dalla trequarti su cui Gonzalo Rodriguez riesce ad intervenire di tacco confezionando un pallone imprendibile per il povero Zappino. Altri due minuti e arriva il colpo del k.o.: Diakitè atterra in area un onnipresente Mati Fernandez e conquista il calcio di rigore trasformato da Babacar, che con grande freddezza effettua un cucchiaio e gonfia la rete ciociara per la terza volta nel match! 

DIRETTA FIORENTINA-FROSINONE (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 1 NOVEMBRE 2015, SERIE A 11^ GIORNATA). MIRACOLO DI ZAPPINO SU BABACAR- Quando siamo giunti a metà del primo tempo di questo anticipo dell'undicesima giornata di Serie A 2015/2016 tra Fiorentina e Frosinone si conferma il copione visto nei primissimi minuti di gioco, con i viola a fare la partita e i ciociari pronti a sfruttare eventuali spazi per le ripartenze. La squadra di casa è andata nuovamente vicinissima al gol del vantaggio almeno in due occasioni: la prima con il tiro dal limite di Badelj che ha sfiorato il palo, la seconda, la più clamorosa, con Babacar, che sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da mati Fernandez ha indirizzato al volo la sfera verso la porta di Zappino, con l'estremo difensore brasiliano autore di un vero e proprio miracolo in tuffo che ha evitato l'1-0 viola! 

DIRETTA FIORENTINA-FROSINONE (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 1 NOVEMBRE 2015, SERIE A 11^ GIORNATA). ZAPPPINI SALVA SU BABACAR- Il primo tempo della sfida tra Fiorentina e Frosinone è iniziato da 5' e il risultato allo stadio Artemio Franchi tra i viola e i gialloblu in questo anticipo dell'11^ giornata della Serie A è ancora fermo sullo 0 a 0. La squadra di Paulo Sousa è partita subito con il piede schiacciato sull'acceleratore e ha sfiorato il gol al 5' quando Bababcar, servito in area di rigore da Rebic, ha concluso di prima verso la porta ciociara, mal'esperto estremo difensore Zappini, preferito quest'oggi a Leali, si è prodotto in un intervento di piede eccezionale che ha negato al senegalese la gioia del gol! Subito Fiorentina in avanti: Frosinone chiamato a non farsi schiacciare per evitare una partita di sofferenze! 

DIRETTA FIORENTINA-FROSINONE (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 1 NOVEMBRE 2015, SERIE A 11^ GIORNATA). LE FORMAZIONI UFFICIALI - Fiorentina-Frosinone sta per cominciare: vediamo subito quali sono le formazioni ufficiali della partita del Franchi. La Fiorentina se la gioca con il solito 3-4-2-1; panchina per Blaszczykowski, sulla destra c’è Rebic con Pasqual dall’altra parte e in mezzo arriva il momento di Mario Suarez. Babacar punta unica: turnover per Paulo Sousa, e così per Roberto Stellone che manda in campo il giovane Verde ad affiancare Ciofani e schiera Sammarco con Chibsah sulla mediana, panchina per Gori e il recuperato Gucher. mentre in mezzo alla difesa c’è Bertoncini per Blanchard Calcio d’inizio alle ore 12:30. FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Roncaglia, Gonzalo Rodriguez, Tomovic; Rebic, Badelj, Suarez, Pasqual; Mati Fernandez, Borja Valero; Babacar. In panchina: Lezzerini, Sepe, Astori, Gilberto, Matias Vecino, Bernardeschi, Blaszczykowski, Verdù, G. Rossi, Ilicic, N. Kalinic. Allenatore: Paulo Sousa FROSINONE (4-4-1-1): Zappino; M. Ciofani, Diakitè, Bertoncini, Crivello; Frara, Sammarco, Chibsah, Paganini; Verde, D. Ciofani. In panchina: Leali, A. Russo, Gori, Blanchard, Gucher, Longo, Dionisi, Tonev, Rosi, Carlini. Allenatore: Roberto Stellone 

DIRETTA FIORENTINA-FROSINONE INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (DOMENICA 1 NOVEMBRE 2015, SERIE A 11^ GIORNATA). LA CHIAVE TATTICA - FIorentina-Frosinone attraverso la chiave tattica? Facile intuire come potrebbe andare: la Fiorentina fa già del possesso palla la sua arma migliore e questa sera a maggior ragione, visti i diversi valori in campo, condurrà la partita mantenendo il pallino del gioco e mettendo alle strette un Frosinone che invece dovrà sacrificarsi sulla sua trequarti e cercare le ripartenze. Dovendo però fare a meno di Soddimo, il giocatore di maggior qualità che è squalificato; potrebbe essere in campo il giovane Daniele Verde, con lui il Frosinone avrebbe una dimensione più “centrale” e con un giocatore bravo a giostrare tra le linee. Per la Fiorentina fondamentali le fasce laterali, allargando il campo si possono creare spazi per i trequartisti che stanno offrendo un grande rendimento. 

DIRETTA FIORENTINA-FROSINONE INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (DOMENICA 1 NOVEMBRE 2015, SERIE A 11^ GIORNATA). LE STATISTICHE – Fiorentina-Frosinone oppone alle ore 12.30 due squadre molto diverse. Le statistiche di questa Serie A sono chiare: i viola hanno il terzo attacco con 18 gol segnati, i ciociari sono diciottesimi avendone segnati solamente 8. La differenza a dire il vero si ridurrebbe considerando il numero di tiri: Fiorentina quinta (108) e Frosinone undicesimo (92). Spulciando fra le altre statistiche, meno assist del previsto per i viola che sono noni con 17, mentre il Frosinone spicca nella classifica delle parate, dove troviamo la formazione laziale addirittura al primo posto con 49, mentre la Fiorentina è ultima con 15, anche se questo dato è ambivalente, perché tante parate vogliono dire anche molto lavoro per la difesa. 

DIRETTA FIORENTINA-FROSINONE: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI 1 NOVEMBRE 2015, SERIE A 11^ GIORNATA) - Fiorentina-Frosinone si gioca alle 12:30 e sarà diretta dall'arbitro Michael Fabbri di Ravenna. Sarà la prima partita della domenica dedicata all'undicesima giornata del campionato di Serie A 2015-2016. La Fiorentina è tornata alla vittoria contro il Verona, espugnando il Marc'Antonio Bentegodi per 2 a 0 grazie all'autogol di Marquez e alla rete di Kalinic: con questi tre punti, la formazione di Paulo Sousa si è rilanciata in classifica, rimanendo così a due lunghezze di ritardo dalla Roma che guarda tutti dall'alto in basso e archiviando soprattutto il periodo negativo culminato nelle tre sconfitte consecutive tra campionato ed Europa League.

Il Frosinone di Stellone, invece, è reduce dall'importante successo contro una delle dirette rivali nella lotta per la salvezza, ossia il Carpi, per 2 a 1. Ora la formazione ciociara si trova a ben quattro punti sopra la zona retrocessione, una posizione che sembrava un miraggio dopo aver perso le prime quattro partite stagionali. La Fiorentina è uscita con le ossa rotte da entrambi i big match contro le squadre che probabilmente si contenderanno lo scudetto fino a maggio, ossia Napoli e Roma, perdendo con lo stesso punteggio (2-1 al San Paolo e 1-2 al Franchi, in casa).

Chi si aspettava che il doppio passo falso avrebbe fatto vacillare i viola di Paulo Sousa si è dovuto ricredere nel match contro il Verona al Bentegodi, vinto per 2 a 0 e con il quale il club di Paulo Sousa è tornato alla vittoria, salendo a 21 punti in classifica. Altalenante il cammino del Frosinone negli ultimi 270 minuti di campionato: vittorioso in casa al Matusa, dove ha battuto la Sampdoria per 2 a 0, ha poi dovuto cedere il passo all'Udinese, perdendo 1 a 0, per tornare al Matusa e strappare i tre punti al Carpi grazie al 2-1; la formazione allenata da Stellone si trova a 10 punti, ben quattro in più del Bologna e cinque in più rispetto a Carpi e Verona, che chiudono la classifica. 

Si tratta di uno scontro completamente inedito, in Serie A, quello tra Fiorentina e Frosinone: le due squadre, prima di questa stagione, non hanno mai militato nella stessa categoria, e solamente in tempi recenti il club ciociaro si è affacciato all'elite del calcio, e dopo qualche anno di permanenza di Serie B è riuscito a fare il suo esordio nella massima categoria, dove ha anche cominciato a togliersi qualche soddisfazione piuttosto pesante.

Dalle quote relative al match tra Fiorentina e Frosinone, emerge chiaramente come la squadra di casa sia nettamente favorito rispetto a quella ospite, e non potrebbe essere altrimenti visto il divario tecnico tra i due club. Basti pensare che l'1 dei Viola viene dato ad appena 1,25 nelle ricevitorie online di WilliamHill: per dire, già un pareggio potrebbe far saltare il banco, visto che l'X è quotato a 6,00 da Betfair. Ancora più alta la quota per il 2 del Frosinone, ritenuto altamente improbabile dalle agenzie di scommesse, che viene dato addirittura a 15,00 su GazzaBet.

I bookmaker non nutrono nemmeno parecchia fiducia nei confronti della difesa del Frosinone, considerando che Eurobet ha fissato la quota dell'Over (almeno tre gol segnati nell'arco dei novanta minuti di gioco) a 1,62, mentre quella dell'Under (al massimo due gol segnati) è decisamente più alta, a quota 2,15. Di certo puntare sulla vittoria della Fiorentina non cambierà la vita allo scommettitore, che puntando 100 euro ne vincerà 125. Le quote così sbilanciate dipendono anche dal fatto che, in casa, la Fiorentina ha sempre vinto tranne che con la Roma, mentre lontano dal Matusa il Frosinone ha ottenuto solamente un punto, sul campo della Juventus.

Fiorentina-Frosinone sarà visibile (a partire dalle ore 12 e 30 di domenica 1 novembre) in diretta tv su entrambe le piattaforme: via satellite, su Sky Calcio 1 e Sky Supercalcio (canali 251 e 206 del decoder Sky, in alta definizione), e via digitale terrestre, su Premium Sport (canale 370, canale 380 anche in alta definizione). La partita si potrà vedere non solo dal salotto di casa, davanti al televisore, ma anche in diretta streaming video, su smartphone, tablet e computer portatili, attraverso le app Sky Go e Premium Play, che consentono agli abbonati di poter usufruire dei contenuti messi a disposizione dalle due pay tv anche tramite una connessione wi-fi o dati, senza costi aggiuntivi. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI FIORENTINA-FROSINONE LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE - CLICCA QUI PER LA DIRETTA DEI RISULTATI DI SERIE A E LA CLASSIFICA (11^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >