BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Genoa-Napoli (0-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2015-2016, 11^ giornata)

Foto Infophoto Foto Infophoto

Napoli

Giornata di ordinaria amministrazione. Non deve effettuare grandi parate ma quando il Genoa spunta dalle sue parti si fa sempre trovare pronto. Rischia nel finale su Pavoletti. 

Patisce l'imprevedibilità di Perotti. Gli attacchi del Genoa arrivano tutti dalla sua zona di competenza. 

Discreta prestazione dello spagnolo che non concede niente agli avversari. Il migliore della difesa del Napoli. 

Ok sui palloni alti, così così quando ha la sfera tra i piedi. Soffre la rapidità dei genoani. 

Come Hysaj non riesce a spingere sulla propria fascia di competenza. Schiacciato nella propria metà campo. 

Tanta corsa ma poca sostanza. Il centrocampista soffre il pressing avversario e non riesce ad inserirsi come sa fare (dall'80'DAVID LOPEZ - SV). 

Grande delusione di giornata. Ingabbiato dal centrocampo genoano, non riesce ad impostare la manovra. Conseguenza: il Napoli non può contare su una manovra ordinata e deve affidarsi all'estro dei singoli. 

Fallisce il gol del possibile vantaggio. Per il resto viene neutralizzato da Rincon. 

Ha due grande occasioni ma le cestina entrambe: nel primo tempo si vede parare il tiro da Perin, nella ripresa strozza troppo il diagonale (dal 66'GABBIADINI 5,5 - Impatto poco convincente dell'ex Samp. Vicino al gol partita nel finale su punizione ma non basta per incidere). 

Pipita abulico. Primo tempo vivace e dinamico, ripresa quasi anonima. Inutile dire che uno come lui può e deve dare di più.

Finché è in campo è uno dei migliori del match. Quando accelera manda in tilt la difesa avversaria e confeziona assist al bacio per i compagni. Esce per un problema fisico (dal 56' INSIGNE 6,5 - Entra subito in partita. Regala ad Hamisk un assist al bacio e va vicino per due volte al gol personale).

Frenato dopo un filotto convincente di partite. Gasperini mette la museruola al suo Napoli. 

 

(Federico Giuliani - Twitter: @Fede0fede)

© Riproduzione Riservata.